venerdì 23 settembre 2011

Scie chimiche ed influssi lunari

E’ stato osservato che le attività chimico-biologiche si intensificano durante il plenilunio. Non è una coincidenza: la luna influisce sul pianeta terra e sugli esseri viventi. Nelle notti di luna piena tale influsso tocca l’apogeo: si accrescono la ricettività e la sensibilità degli organismi.

Due scienziati statunitensi dell'Università di Yale, già negli anni ‘60 del XX secolo, i professori Leonard Ravitz e Richard Barr, individuarono una correlazione tra il plenilunio e la crescita dei vegetali. Ravitz e Barr sono gli studiosi del fenomeno che va sotto il nome di bioelettricità (cioè elettricità biologica), manifestazione costituita dagli impulsi emessi da tutti gli esseri viventi: dai batteri alle piante, dagli animali agli uomini. Questi impulsi hanno un ruolo importantissimo nei processi organici. I due esperti misurarono la bioelettricità nelle piante, servendosi di apparecchiature capaci di rilevare anche le più deboli variazioni. Essi notarono che, ogni quattro settimane, la tensione bioelettrica aumentava: appunto durante il plenilunio! E' dunque la luce riflessa del satellite a provocare questo fenomeno e ad influire, di conseguenza, sulla crescita dei vegetali. La luna piena favorisce pure la germinazione delle sementi.

La scienza ortodossa evidenzia come il nostro satellite esericiti una forza gravitazionale che, combinata con quella del Sole, provoca deformazioni dell’idrosfera note come “maree”. Nega, invece, che Selene possa incidere ad un livello sottile, a differenza dell’Astrologia. Benché tale disciplina sia screditata come pseudo-scienza dall’establishment accademico, molti esponenti dell’élite, pur ostentando un atteggiamento scientista, tengono in gran conto gli influssi planetari, gli aspetti tra corpi celesti, i sincronismi tra configurazioni degli astri ed eventi. Gli iniziati ai più alti gradi delle società segrete, infatti, sono soliti dar inizio ad un conflitto, compiere sacrifici umani, sotto forma di autoattentati e cataclismi artificiali, o introdurre una normativa di portata planetaria, in concomitanza con particolari congiunzioni e circostanze astrali, ritenute propizie per il successo dell’impresa.

Ad esempio, tale ritualità si è potuta rilevare con l’aggressione alla Libia di Geddafi: era il 21 marzo 2011, il primo giorno della stagione primaverile, coincidente con l’equinozio.

L’offuscamento della luce lunare, insieme con l’affievolimento dell’energia che essa sprigiona, significa incidere sugli equilibri biologici, ma pure sulla dimensione psichica e sull’attività onirica. Il satellite agisce sui liquidi corporei (l’organismo umano è formato per circa il 70 per cento da acqua) e sulla psiche, di cui l’acqua è simbolo. Il simbolismo della Luna è legato all’emozione, all’intuizione, all’immaginazione, al sogno, alla sensibilità ed alla capacità di adattamento, insomma a tutti i lati yin della natura umana.

E’ evidente: le operazioni chimico-biologiche talora sono pure operazioni magiche… di magia nera.

Fonti:

A. Anzaldi, L. Bazzoli, Dizionario di astrologia, Milano, 1988, s.v. Luna
S. Agabiti Rosei, Padre, la conoscenza è di tutti, in X Times, n.35, settembre, 2011



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

132 commenti:

  1. Mi chiedo in un contesto del genere, sempre di interazione del pianeta con il cosmo, cosa possano dirci le ricerche ultime che affermano che le nubi naturali siano una manifestazione di questo flusso e riflusso di comunicazione .
    Quale effetto può avere in un senso molto ampio?

    La scienza odierna vede ovviamente un sistema chiuso. Tiene conto prima di tutto di mete prefissate che piegano il sistema secondo le proprie vedute.

    E d in questo senso che ritengo importante le ricerche dello scienziato danese che allarga la vista.

    Le scie interferiscono su una reazione naturale della terra , modificano la copertura o la creano in maniera artificiale. La copertura nuvolosa si manifesta per il bene del pianeta ed con l'intento di salvaguardare un equilibrio. ( basti pensare ai nostri corpi che evaporano …infatti si usa lo spray pure qui per bloccare, sempre in questa logica ammalata)


    Il documentario è molto interessate. Consiglio di vederlo avendo presente questo punto di vista.
    Spero di essermi spiegata a sufficenza.
    The Cloud Mystery 1/6

    http://www.youtube.com/watch?v=dKoUwttE0BA&feature=related

    RispondiElimina
  2. Senza dubbio le posizioni astrali influiscono sui raccolti!

    Infatti i contadini, tutti gli anni a gennaio, fanno le corse per andare a comprare il "manualetto Sesto Caio Baccelli" che è un semplicissimo almanacco lunario, dove sono consigliati i momenti più propizi per la semina e la raccolta.

    Buona giornata a "tutti"!

    RispondiElimina
  3. Le nubi naturali sono benefiche e fecondatrici.

    Non solo la Luna influisce sui bioritmi, poiché anche una stella lontanissima crea una configurazione sincronica.

    Ciao

    RispondiElimina
  4. SS, sei il solito deficiente. Non ti smentisci mai.

    RispondiElimina
  5. straker avevi ragione, appena bloccato i commenti è arrivato pallemosce ad insultare...
    da come si comporta si capisce che è pazzo, pensa che insultando smetto di pensare o mi vendo come lui

    RispondiElimina
  6. Ciao Straker e Zret, questa delle influenze sulle energie "sottili" è l'argomento più affascinante che ci innalza (anche solo con il pensiero) a piani superiori rispetto alla modifica del clima, l'alterazione del DNA, la diffusione di malattie.

    Questi giorni di impressionante irrorazioni coincidevano con l'equinozio di autunno, giovedì 22 in particolare. Si sa anche che il 22 è l'ultimo giorno della Vergine, che nei popoli antichi si festeggiava con riti magici fino ad arrivare ai satanisti con il sacrificio di una vergine. Pertanto è un giorno con un significato estremamente importante, diciamo così.
    Quali sono allora le influenze di questa data su di noi e come queste operazioni di aerosol le hanno cercato di contrastare?

    PS: SS = santo subito!

    RispondiElimina
  7. Pallemosce-Pinna è uno dei più pazzi della cricca e sfoga le sue frustrazioni così, quando non scrive di secessione della Sardegna dal continente.

    RispondiElimina
  8. Ciao Ron, gli ultimi anni ed eventi trascorsi ci indicano chiaramente la matrice satanista (si vedano i riti di iniziazione della skull and bones) di innumerevoli crimini di Stato, a cominciare dal false flag dell'11 settembre 2001. Non mi stupisco quindi se le cosidette "armi esotiche" come le chemtrails ed H.A.A.R.P. vengano impiegate in un'ottica esoterica. Anche perché, ormai, le coincidenze sono divenute troppe per essere sempre considerate tali.

    RispondiElimina
  9. Ron, è palese che i satanisti si sono appropriati di simboli e di conoscenze esoteriche che hanno poi snaturato e piegato a fini nefandi. Sono alchimisti al contrario.

    Ciao

    SS: stronzo sempre. Pagina lasciva, vita proba.

    RispondiElimina
  10. SS sei troppo ignorante per sapere certe cose. Studia, capra!

    RispondiElimina
  11. STAMANI AEREI TANKER BIANCHI SENZA NESSUN CONTRASSEGNO E SENZA FINESTRINI IN ATTERRAGGIO / DECOLLO DAL GALILEO GALILEI DI PISA!

    VISTI CON I MIEI OCCHI!

    Scie non persistenti a manetta!

    RispondiElimina
  12. Articolo interessante che spiegherebbe il perchè gli aerei chimici operino a volte anche nelle ore notturne.
    Oggi il cielo si presenta totalmente bianco, con escursioni termiche che vanno dai 10/12 gradi del mattino ai 30/32 delle prime ore pomeridiane.
    Nonostante le quasi continue irrorazioni ho notato un altro strano fenomeno metereologico la luna è visibile tranquillamente sempre anche a mezzogiorno.

    RispondiElimina
  13. Geoengineering Violates Your Human Right to a Healthy Environment; Here’s What YOU Can Do About It!
    Numerous Human Rights Treaties are being violated by Geoengineering Programs
    The geoengineering programs that have been implemented worldwide violate basic human rights – the right to live in a safe and healthy environment. Below is a partial list of International Treaties that could be violated geoengineering [15]:
    The Aarhus Convention on Access to Information, Public Participation in Decision-Making and Access to Justice in Environmental Matters (Europe); 48 signatory parties (see the list of countries below); Relevance: This treaty links the environment to human rights. It acknowledges our debt to future generations with its emphasis on public accountability.
    Vienna Convention on Protection of the Ozone Layer, and Montreal Protocol; 196 signatory parties; Relevance: Injection of sulphate or aluminum aerosols into the stratosphere is expected to harm the ozone layer.
    Convention on the Prohibition of Military or Any Other Hostile Use of Environmental Modification Techniques (or ENMOD, Environmental Modification Convention); 73 signatory parties; Relevance: Prohibits intentional use of environmental modification of one party against another for hostile purposes. It outright bans weather warfare.
    Convention on Biological Diversity; 193 signatory parties; Relevance: Has established de facto moratorium on ocean fertilization. Discussions underway on impact of geoengineering on biodiversity.
    segue...

    RispondiElimina
  14. Convention on Long Range Transboundary Air Pollution (Europe); 53 signatory parties; Relevance: Long-range transboundary air pollution is defined as the human introduction of substances or energy into the air which has deleterious effects on human health, the environment, or material property in another country, and for which the contribution of individual emission sources or groups of sources cannot be distinguished.

    International Convention on Economic, Social and Cultural Rights; 160 signatory parties; Relevance: Protects the right to food, health and an adequate standard of living under the general principle of “progressive realization.”

    United Nations Framework Convention on Climate Change and Kyoto Protocol; 192 signatory parties; Relevance: The main treaty dealing with climate change. It establishes principles such as common but differentiated responsibilities. It also establishes carbon credits through the CDM and flexibility mechanisms whose rules affect the profitability of geoengineering.

    UN Convention on the Law of the Sea (UNCLOS); 160 signatory parties; Relevance: Widely seen as constitution of the ocean. It is mandated to control ocean pollution from any source. ARTICLE 195 states that “Parties shall not transfer directly or indirectly damage or hazards from one area to another or transform one type of pollution into another.”

    Outer Space Treaty; 99 signatory parties; Relevance: This treaty defines celestial resources as common heritage of mankind to be used for peaceful purposes. It gives all Parties rights of consultation with a state that is planning experiments in outer space.
    United Nations Convention to Combat Desertification in those Countries Experiencing Serious Drought and/or Desertification, Particularly in Africa; 194 signatory parties; Relevance: Certain geoengineering technologies will have direct impacts on deserts.

    Articolo intero qui

    http://aircrap.org/geoengineering-violates-human-healthy-environment-heres-about/332280/

    RispondiElimina
  15. Pisa è uno degli scali preferiti per gli aerei chimici. TheAntitanker, urgono foto!

    RispondiElimina
  16. Nonostante le quasi continue irrorazioni ho notato un altro strano fenomeno metereologico la luna è visibile tranquillamente sempre anche a mezzogiorno.

    Sì, è strano, ma ciò potrebbe dipendere dalla maggiore attività solare e quindi da una più elevata luminosità della nostra stella.

    RispondiElimina
  17. Un mio commento scritto ieri sera non sembra essere entrato. L'avevo inserito in calce al post precedente. In esso parlavo anche del satellite della Nasa UARS e di come i media ci abbiano ingannato circa la vera natura dell'oggetto stesso.

    RispondiElimina
  18. Gigettosix, per quanto mi consta, i voli chimici nottuni sono la regola.

    Ciao

    RispondiElimina
  19. @Paolo, questo è il tuo articolo pubblicato in un'altra bacheca di Straker:

    paolo ha lasciato un nuovo commento sul post "La N.A.S.A. colpisce ancora":

    Aerosol clandestini da incubo in prima mattinata sulla bassa Lombardia. Molte scie, ma soprattutto disperse a bassa altitudine ed allargantisi a dismisura.

    Diciamo che non ho quasi mai visto dalle mie parti scie talmente basse: la cosa mi ha fatto venire in mente lo spettacolo cui ho assistito l'ultima volta che mi sono recato in Trentino.

    Probabilmente sciano sempre più in basso in modo da intossicarci prima e ciò sta ad indicare che la loro baldanza si accresce vieppiù visto che alla gente la cosa non interessa pressochè nulla.

    E la storia del satellite della Nasa UARS non fa forse un tantino ridere? Gli organi di informazione tacciono riguardo alla data di lancio - si tratta in effetti del 1991 - e le mansioni del satellite stesso. Le notizie recuperate dal sito della Nasa vorrebbero farci credere che il mastodontico marchingegno - quasi 600 quintali!!! - serviva per studiare lo strato di ozono nonchè altre caratteristiche dell'alta atmosfera.

    Una 'corriera' di roba per rilevare quattro stupidaggini che si potevano ottenere con molta meno fatica e spesa. Ahimè, codesta appare come l'ennesima, puerile storia di copertura. ( Un pò come il 'raffreddore' di Breznev, quando il gerontocrate stava per schiattare ).

    Il satellite era di natura militare ed è servito a ben altri scopi ( manipolazione del clima? Irradiazione delle masse umane?) Apprendiamo anche che certi suoi pezzi possono addirittura risultare 'assai tossici'. Ah,tossici dunque. Ma guarda un pò. Il che tradotto in parole povere vuol dire che esso albergava materiale radioattivo e cioè plutonio.

    E perchè l'hanno fatto rientare nell'atmosfera prima del tempo? Non lo sapremo mai.
    Quei figli di p****** sono bugiardi anche più del demonio. E per smascherarli noi dobbiamo essere maliziosi quanto loro se non molto di più.

    Pubblica un commento.

    Annulla iscrizione ai commenti su questo post.

    Postato da paolo in Scie Chimiche (Chemtrails) ✈ Tanker Enemy alle 23 settembre, 2011 23:56

    RispondiElimina
  20. Cielo inguardabile su Torino. La cappa è totale e l'aria pesante.

    SS= sono scemo.

    Molto interessante quel che si espone in questo articolo e, come pensano molti, credo colga in pieno le intenzioni più ambite (quelle recondite) dei satanisti nei confronti degli esseri viventi di questo pianeta. Resta sempre inteso, come è evidente, che non tutti gli esseri presi di mira reagiscono ai loro intrugli di magia nera nella maniera desiderata.

    Questo rende particolarmente difficile spiegare i motivi del massacro chimicho quotidiano alle persone, che incredule di fronte allo scempio quotidiano, spesso stentano a farsi una ragione già del fatto che è comunque in corso un'azione di manipolazione climatica.

    Le chemtrails (e i mostri artificiali spacciati per nubi che si evidenziano per l'azione combinata delle emissioni nocive - HAARP e simili) hanno un aspetto sinistro e la sola vista di un aereo che irrora fa sorgere pensieri su intenzioni maligne (ricordo ancora il primo impatto che ebbi!), anche senza analizzare le conseguenze materiali dei danni derivati dal loro impiego massiccio pluriennale.
    Non si tralasci mai di mandare gli auguri ai mandanti e a tutti i responsabili.

    Acuto il riferimento all'influsso del satellite (e di conseguenza dell'attività d'interferenza delle chemtrails), sui liquidi corporei (acqua) di cui siamo, insieme a piante ed animali, in gran parte costituiti.
    Già, non è mica solo una questione di maree.....

    Un saluto a tutti: prima o poi tutto questo dovrà pure aver fine, come tutte le cose.

    RispondiElimina
  21. Ciao, Wlady! Grazie. Sono quasi sempre alquanto sbadato. Ci manca solo che provi ad immergermi in una vasca da bagno priva d'acqua.

    Ciao di nuovo. God bless!

    RispondiElimina
  22. Il satellite UARS sarà servito per... studiare come nuocere. Non escluderei un suo impiego militare lato sensu, sempre che a rientrare in atmosfera siano stati i frammenti di un satellite, rottami la cui diaspora in una vasta area non è meno misteriosa dell'immatura caduta.
    Hai ragione, Paolo: occorre essere più maliziosi e smaliziati di loro.

    Ciao

    RispondiElimina
  23. Ginger, sottoscrivo ed incornicio il tuo commento. Quanto più gli avvelenatori diventano baldi e spavaldi, tanto più la massa sprofonda nell'indifferenza. Ciò è disarmante.

    Ciao

    RispondiElimina
  24. Grazie Wlady, per il tuo intervento salvifico.

    RispondiElimina
  25. Grande plauso della Gelmini per la collaborazione con il Cern di Ginevra e dell'Istituto nazionale di fisica nucleare e del Gran Sasso.

    Un avvenimento di grande importanza ha detto il ministro, abbiamo speso 45 miliardi di €uro per un tunnel che parte dal Gran Sasso e arriva al Cern di Ginevra per far passare i neutrini.

    Peccato che non esista nessun tunnel, i neutrino sono passati attraverso la crosta terrestre.

    Questa è al vertice della nostra istruzione, non posso immaginarmi il resto ....

    wlady

    RispondiElimina
  26. come mai il "satellite" che precipitava ha "cambiato rotta" per finire in australia invece che in europa?
    ma a chi la vogliono dare a bere? è chiaro che c'è dietro il governo

    RispondiElimina
  27. Questo è l'ufficio stampa del ministero non ancora rettificato:

    http://www.istruzione.it/web/ministero/cs230911

    RispondiElimina
  28. @ wlady
    purtroppo il ministero ha rettificato, ma la rettifica pare più storta ...
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/scienza/2011/09/24/visualizza_new.html_699235791.html

    Per chi fosse interessato qui l'esperimento sui neutrini http://arxiv.org/abs/1109.4897

    @ TheThruth
    Ci sarà in Italia qualche professore/ricercatore di fisica con ancora il cervello a scrivere qualcosa a riguardo della presa in giro del satellite? O se la fanno addosso. Solo a leccare il c... al rettore o al ministro di turno per tenersi stretto il posto. Ma vaff.

    RispondiElimina
  29. Ciao Straker, per favore nell'intervento delle 12.46 c'è un grossolano errore astronomico, nel corso del mese lunare sinodico la luna non sempre è visibile a mezzogiorno!
    Per il resto ricordo che lo spazio compreso tra il suolo e la ionosfera, che agisce come guida d'onda per le onde radio, si comporta in modo diverso tra notte e giorno, di giorno le onde radio vengono riflesse dallo strato “D layer” tra i 60 ed i 90 km di altezza, di notte le onde arrivano molto più in alto, fino allo strato E layer, 90/150 km.
    Questo conferma le intuizioni di Ighina, secondo cui di notte è preponderante l'energia dell'atomo magnetico terrestre (energia non elettromagnetica) diretta dalla terra verso il sole, per essere rigenerata. Creando una barriera metallica notturna i porci bastardi bloccano questo ritmo di scambio sottile terra-sole, con conseguenze non certo benefiche per il pianeta ed i suoi abitanti.

    RispondiElimina
  30. Chon, averi bisogno di un tuo parere e di un'opinione degli altri lettori a proposito di questo articolo.

    http://risveglioglobale.blogspot.com/2011/09/david-wilcock-nebulosa-iperdimensionale.html

    RispondiElimina
  31. La luna ha delle coincidenze con il nostro pianeta assai singolari: diversa età, stesso periodo, circonferenza tale da coprire il sole perfettamente in caso di eclisse...davvero coincidenze uniche. Sono contento di questi articoli, occorre comunicare ciò che si ritiene plausibile anche se non corroborato da 'prove'...ma quali prove poi? Gli 'stregoni' possiedono conoscenze che neanche ci immaginiamo...è poi validissimo 'sentire' la verità e comunicarla, ciò ha grande valore, grazie, G.B.

    RispondiElimina
  32. @Zret
    L'autore da te citato non è tra i miei favoriti, i suoi scritti mi congestionano l'Agnya chakra, non riesco a leggerlo, ma potrebbe essere una mia mancanza. Le due nebulose in fotografia, sia la quadrata che la rettangolare, sempre imho, hanno appena un decimo di energia rispetto al polo nord di saturno, purtroppo, quindi non vedo la loro rilevanza.
    Ciao.

    RispondiElimina
  33. http://www.youtube.com/watch?v=VtGKS5BD0fY&feature=related


    Che gnurenta !!

    @Zret

    Per la mia ignoranza l'articolo è complicato,ma quello che deduco è che tutto è insieme collegato...ma è un casino dedurre dentro la matassa...forse verra' un giorno in cui un solo evento potra' chiarire tutto..fortunato chi assistera'...o anche noi prima di lasciare questo posto....di merda !! :-)

    RispondiElimina
  34. Chon, credo che Wilcock sia un disinformatore, anche se molto scaltro e ben mascherato. Non è un caso se non si occupa mai di scie chimiche che costituiscono il discrimine.

    Ciao

    RispondiElimina
  35. Buona sera a tutti,
    sono perfettamente d'accordo: Wilcock è uno della cricca.
    Per quanto riguarda la Geometria Sacra vi consiglio "L'anatomia del corpo di Dio" di Achad Frater ed. Venexia; parte dall'Albero della vita (cabalistico) ed arriva a ... leggetelo tenendo conto dell'anno in cui è stato scritto; da rimanere a bocca aperta.
    Per chi volesse approfondire qui può pescare a piene mani
    http://www.sacred-texts.com/
    -----------------------------------------
    @Rosario
    quella persona di cui abbiamo parlato privatamente è andato a Medjugorje, appena torna ...

    RispondiElimina
  36. Bellissimo articolo.
    Vi ricordo che uno dei principi esoterici è "Così in alto, così in basso". Per questo determinate operazioni devono avvenire in concomitanza dei cicli lunari, solari, ecc.

    Vi posto inoltre il link di un bell'articolo che spiega molto bene come funzionano le scie chimiche.
    http://www.scienzaeconoscenza.it/articolo/orgone-clima-e-scie-chimiche.php
    Perdonatemi se lo avete già letto.

    RispondiElimina
  37. BUONGIORNO A "TUTTI"! Anche stamani (come del resto anche ieri) cielo manipolato al massimo!

    Cielo bianco e rumore di aerei che corrono su e giù continuamente!

    Le operazioni di aerosol negli ultimi tempi hanno subito un impennata tremenda!

    Praticamente tutti i giorni, dalla mattina alla sera.

    RispondiElimina
  38. Vedi Napoli e poi muori ... il video è caricato ieri ma potrebbe essere della settimana scorsa.
    http://www.youtube.com/watch?v=aEP-oksgzFk&feature=player_embedded

    Ciao Straker, Zret oggi qui in Lombardia avevano previsto la pioggia, invece solo foschia chimica.

    RispondiElimina
  39. Tutta la mattina che passano e ripassano,italia ridotta a serva senza dignità.
    Fortunatamente non sono militare,sarebbe moralmente inacettabile.

    RispondiElimina
  40. Damocle, o l'hanno minacciato o ci segue silente.

    Ciao

    RispondiElimina
  41. Il cielo è il solito schifo chimico sulla liguria.

    RispondiElimina
  42. Gianbattista, ti sarei grato per un riassunto del libro da te indicato.

    Grazie.

    RispondiElimina
  43. Non ho idea fino a quando l'inalazione cronica di sali di alluminio non arrivi a ledere le nostre funzioni cerebrali superiori: memoria, lucidità e quindi corretto linguaggio nonchè discernimento.

    Prima o poi molti 'si berranno il cervello'. E la mia non vuole essere una facile ironia. Ma di fronte ad un bombardamento di scie chimiche come quello attuale prima o poi gli spiriti più deboli - e non solo quelli - sono destinati a soccombere.

    Ecco individuati così i due principali scopi di questa diavoleria celeste. Il primo consiste nell'indebolimento fisico ed immunitario degli organismi, il secondo nella compromissione metodica delle attività cerebrali superiori che prepareranno gli umani ad accettare la loro diabolica riduzione in schiavitù da parte delle potenze arcontiche per il tramite dei loro intermediari terrestri.

    Scie macroscopiche sulla Messa del papa a Friburgo. Ma non una parola da parte di questo autentico d****** incarnato - guardate i suoi occhi spiritati ed inquietanti, guardate il suo volto 'fiso' che sembra di gesso, guardate il suo incedere rigido quasi fosse un palo - per la denuncia dell'incredibile manipolazione chimica ed elettromagnetica cui sono sottoposte le sue 'pecorelle'.

    E' tutto un gioco terribile e dall'insieme di cose non sarà facile trarre scampo.

    RispondiElimina
  44. Visto oggi lo spot pubblicitario del corriere DHL Express. Inquietante oltre ogni limite ragionevole!!! Scie a profusione, sia dal vivo che disegnate al computer. E visibili sin dai primi secondi del diabolico spot. Anche questa azienda dunque, come infinite altre, partecipa all'infame operazione forse non solo moralmente ma anche finanziariamente.

    E lo spot successivo - guarda caso fatto scorrere subito dopo - riprendeva, anche se in modo più defilato, lo stesso tema.

    Auguri!

    RispondiElimina
  45. ciao sono sempre dei vostri!! vi leggo quotidianamente ma purtroppo non ho info rilevanti sulle operazioni di geoingneria...saluto con affetto i padroni di casa e colgo l'occasione per ribadire che i militari, non so perchè, necessitano di trasmissioni e sagnali pulitissimi in alta e bassa atmosfera. infatti, mi hanno segnalato recentemente questo:

    "i segnali radar sono attenuati dall'ossigeno e dal vapore acqueo presenti nell'atmosfera. L'attenuazione diventa significativa alle frequenze sopra i 10 GHz (segue il calcolo tecnico per approssimare il disturbo).

    precipitazioni sotto forma di pioggia, neve e nebbia possono disturbare il segnale radar e contribuire al rumore di fondo"

    il testo continua con le informazioni tecniche.
    il libro è "The fundamentals of aircraft combat survivability analisys and design" pag. 396

    vi dico anche che all'aeroporto di pisa i voli della geoingegneria si sono molto ma molto diradati...adesso devono fare base da qualche altra parte. per il resto confermo che le operazioni di aerosol non si fermano ma semmai vengono camuffate con scie semi persistenti e meno filamentose...hanno cambiato sostanze un'altra volta. per quello che vedo, i voli di mattina presto, appena sorge il sole, sono praticamente quotidiani, mentre gli aerei in formazione militare si vedono raramente. come previsto le tattiche per non farsi riconoscere cambiano continuamente. il cielo sul mar tirreno è costantemente bianco brillante, chiaro segno che la geoingegneria clandestina continua alla grande. il clima qui sulla costa è evidentemente influenzato dagli aerosol militari, e tutte le volte che i militari (al meteo) dicono che piove, ecco che arrivano gli aeroplani della nato a dissolvere le nuvole.

    ribadisco il fatto che c'è un costante bisogno di mantenere i segnali elettromagnetici estremamente puliti...e per segnali elettromagnetici non intendo solo le telecomunicazioni, ma anche i possibile sistemi d'arma di nuova generazione. io sinceramente non sono più troppo scettico su l'ipotesi ufo e "guerre segrete".

    saluti

    RispondiElimina
  46. "Damocle, o l'hanno minacciato o ci segue silente."

    diciamo che io fuori dall'aeroporto di pisa a fare le foto non ci vado più volentieri......

    RispondiElimina
  47. comunque le centinaia di antenne sparse in tutti i luoghi sono collegate a doppio filo con questa roba che rilasciano in cielo....questo è poco ma sicuro....ah quasi dimenticavo.....la maggior parte della gente è totalmente apatica, zombificata....sembrano tutti drogati, e intanto non c'è nemmeno i soldi per pagare le bollette, ma sembra vada bene così.

    io ve lo dico, qui si mette male....ma lo sapete già....

    RispondiElimina
  48. Ecco gli USA oggi
    http://www.stampalibera.com/?p=31722#more-31722

    Riflettevo sull'esperimento del Gran Sasso. Se i neutrini vanno più veloci della luce (a parte qualche problemino di ordine teorico come l'arrivo simultaneo di neutrini e fotoni registrato nelle esplosioni di supernovae), allora in linea di principio potrebbe essere possibile costruire una macchina del tempo. Da qui l'annuncio ... di un manipolo di ricercatori che hanno forzato la mano pur di ascrivere i propri nomi nella "storia".

    RispondiElimina
  49. ".la maggior parte della gente è totalmente apatica, zombificata....sembrano tutti drogati"

    Confermo anche nella "brillante" milano e provincia.
    Obesità a mille, sgaurdi vuoti, discorsi inconcludenti (che fanno sembrare sublimi quelli di Pisapia)
    Da bere qui c'è rimasto solo il proprio cervello.
    Sono molto preoccupato per il futuro.

    RispondiElimina
  50. Paolo, concordo con te. Le scie sono la falce che miete le spighe. Solo poche non cadranno.

    Come scrivemmo, quasi tutte le aziende e società cooperano nell'infame operazione, riprogrammando la percezione.

    Ciao

    RispondiElimina
  51. Bentornato Arturo, confermi quanto ipotizzammo anni addietro circa la "guerra segreta". Anche la storia del "satellite" UARS si inquadra forse in questa cornice.

    Circa l'esperimento con i neutrini, Ron, credo tu abbia ragione. La Gelmini, nella sua infinita stolidità, ieri ha lasciato trapelare un frammento di verità.

    Sì, Antitanker, è lui.

    Ciao

    RispondiElimina
  52. Ricordavo bene. John Titor... il rivelatore, aveva predetto quanto in questi giorni si è poi verificato. Così ho fatto una brevissima ricerca e...

    John Titor Was Right: CERN to begin producing Black Holes

    John Titor predicted that the CERN insisutution would accidentally discover the technology that allows for time travel. So far, his predictions have been tracking well with reality...CERN is now underway building their biggest-ever proton-proton collider. Some researchers have now pointed out that one result might be the creation of "Mini Black Holes", or as John Titor called them...microsingularities...

    Ma John Titor aveva previsto anche la crisi mondiale e le rivolte negli Stati Uniti. John Titor consigliava due cose agli statunitensi: procuratevi una pistola ed una bicicletta.

    Direi che siamo vicini all'inizio della resa dei conti.

    Un caloroso ben tornato all'amico Arturo, che ringrazio per le preziose conferme di origine militare. Arturo, già nel 2006 scrivevo un pezzo sul tema e molti miei filmati evidenziano che il conflitto è già in atto. L'ultima vicenda del satellite in caduta libera verso la terra apre un altro quesito: "Era davvero un satellite?" Infatti ci devono spiegare come è possibile che dei rottami in caduta libera nello spazio, con una traiettoria ben definita, cambino all'improvviso rotta per impattare da qualche altra non ben definita area della terra. infatti nessuno si è sbottonato sulla reale fine dei rottami.

    Come avevo scritto ad alcuni amici, giorni addietro, ci stanno nascondendo un segreto inconfessabile ed anche l'installazione in fretta e furia del MUOS di Niscemi, in barba alle proteste ed alle autorizzazioni, rientra in questo schema di guerra segreta contro i nemici, badate bene, non degli abitanti della terra, ma dei nostri governanti. da qui la necessità di avere un'atmosfera che simuli il plasma, nell'ottica di armi al laser. Boati in atmosfera...

    E qui mi fermo.

    RispondiElimina
  53. Carissimo Paolo, questo Signore "Jabba_The_Hutt" (si fa per dire) ha attribuito a me l'articolo che ho postato per te, perché tu non lo vedevi in bacheca.

    Questo dimostra il loro pressapochismo anche nel ricercare e copiare e attribuire senza fare una giusta lettura di quello che viene detto.

    Non posto qui lo spezzone di articolo perché non è degno di essere riportato, visto l'elevato stato di ignoranza, altroché dire a me (a Te Paolo) se stavi facendo le elementari.

    Forse le informazioni a spanne le legge lui per far presto a pubblicare le vaccate nel blog dove scrive per farsi plaudire, invece di controllare la vera fonte.

    wlady

    RispondiElimina
  54. Ciao Arturo,piacere di rileggerti e che sei sempre del "club!".

    RispondiElimina
  55. Praterita mutare non possumus (Cicerone)... nec futura.

    RispondiElimina
  56. The fundamentals of aircraft combat survivability analisys and design

    Il libro costa 104 dollari e non sembra vi siano copie PDF da scaricare gratuitamente. Comunque ho estrapolato quanto ci interessa, in merito alla pedissequa eliminazione delle precipitazioni e tutto nell'ambito del progetto R.F.M.P. e sottoprogetto V.T.R.P.E. Come si vede quanto affermato sino ad ora non appartiene teorie cospirazioniste, ma a fatti concreti e comprovati da documenti ufficiali.

    Pagina 356

    AIRCRAFT COMBAT SURVIVABILITY ANALYSIS AND DESIGN
    3.6.2.5 Propagation of radar signals through the atmosphere. Learning

    Objective

    3.6.14 Determine the attenuation of a radar signal as it propagates through the atmosphere.

    Radar signals are attenuated by the oxygen and water vapor in the Earth’s atmosphere.

    The attenuation becomes significant at frequencies above 10 GHz. The attenuation over a distance R can be expressed in the form exp(−Rα), where α is the rate of attenuation per unit distance. Converting the attenuation to a dB/km format, the approximate values of attenuation in terms of dB/km for a particular atmospheric condition are approximately −0.006 dB/km at 3 GHz, −0.01 dB/km at 10 GHz, and −0.07 dB/km at 30 GHz.42 The corresponding attenuation over a distance of 100 km is −0.6, −1.0, and −7 dB. Precipitation in the atmosphere in the form of rain, snow, and fog can significantly attenuate radar signals as well as contribute to background clutter. Generally, the higher the radar frequency, the more attenuation. The rate of attenuation for both a moderate rain and a heavy fog is approximately 0.1 dB/km for a 10 GHz radar signal. Consequently, the signal will be attenuated by 10 dB after traveling 100 km in a moderate rain or heavy fog.43
    Go to Problems 3.6.43 to 3.6.44. 3.6.2.6 Surveillance and weapon control radar descriptions. Some of the attributes of effective air defense radars are all-weather capability, early and reliable detection (few false alarms) particularly for low-altitude targets, discrimination (the ability to detect and track a target in the presence of a high clutter environment), accurate target tracking, rapid automatic target acquisition, and countermeasures immunity. Table 3.13 lists estimated values for some of the major parameters of surveillance and weapon control radars, Example 3.8 contains the computations for several of the important radar parameters, and Refs. 44 and 45 contain descriptions of some current radar systems.

    RispondiElimina
  57. la luna non influisce solo sulle colture ma su una gamma ampia di fenomeni: il vino, per esempio, va "cambiato" a luna "buona" sennò marcisce, idem per la raccolta di alcuni ortaggi, il legno tarlisce se tagliato a luna "cattiva", i cpelli e la barba ricrescono più rapidamente se tagliati in una certa fase lunare ...

    il fmi (organo del tutto antidemocratico) minaccia l'europa di catastrofi se non fa quello che dice, e lo slogan del suo summit? "global solution"...

    la guerra segreta prevederebbe un ribaltamento dei paradigmi per cui i "buoni" non sono i nostri, che invece sarebbero alleati dei "cattivi"... o sbaglio? se fosse così, vallo a spiegare agli zombi...

    RispondiElimina
  58. ciao straker sembra che qualcuno abbia messo il libro on-line.....

    QUI

    http://www.filesonic.it/file/1931175554/44077_The_Fundamentals_of_Aircraft_Combat_Survivability_Analysis_and_Design.pdf

    OPPURE QUI

    http://depositfiles.com/files/htlgdzjb4/44077_The_Fundamentals_of_Aircraft_Combat_Survivability_Analysis_and_Design.pdf


    il libro è UNICO nel suo genere. pur relativamente antiquato è l'unico documento che tratta esplicitamente di tecnologia militare di questo tipo.

    infatti è da un pò di tempo che parlare di queste cose è "tabù".

    RispondiElimina
  59. I "nostri", malvagi irremissibili, sono alleati dei "cattivi" contro i "buoni" che paiono a mal partito. Forse questo è lo scenario dietro il velo e dietro la coltre chimica.

    RispondiElimina
  60. Fantastico! Grazie Arturo, sei impagabile. :-)

    RispondiElimina
  61. Chi ha messo on line il documento ha scannerizzato tutte le pagine. Un lavoro da certosino in nome della verità.

    RispondiElimina
  62. Ciao, Wlady! Grazie della segnalazione.

    Zret, la citazione di Cicerone si trova in pieno accordo con il noto aforisma che ricaviamo dalla 'Summa contra gentiles' di Tommaso d'Aquino. Aforisma che dice: 'Nemmeno Dio può fare in modo che le cose state non siano state'. Ma pare che entrambi avessero torto.

    Ovviamente il fatto che la velocità della luce non sia un limite insuperabile lo si sapeva da svariati decenni ormai o forse da prima che lo stesso Einstein costruisse la sua Teoria della Relatività Generale.

    La velocità stessa della luce credo possa variare: tutto dipende da quale 'luce' prendiamo in considerazione. La Luce metafisica che trascende questo universo fisico potrebbe avere addirittura una velocità che tende... all'Infinito.
    Mi corregga eventualmente chi ne sa più di me.

    Ora si vede che è arrivato il tempo del 'disclosure' ufficiale del fatto che la luce che si muove nell'Universo sensibile possa essere battuta in velocità.

    Esiste un secondo fine nella divulgazione di tale notizia? Io credo di si anche se non saprei di preciso dove intendano andare a parare.

    RispondiElimina
  63. @ eSSSelle

    La guerra segreta, come anche confermato da diversi alti graduati statunitensi, è in atto da diversi anni. Un tempo ricevemmo tecnologie in cambio di favori, ma poi coloro che aiutarono i nostri governi, si accorsero di aver fatto una cazzata.

    RispondiElimina
  64. Paolo, è forse possibile cambiare una linea temporale esterna alla nostra, ma il nostro universo pare non possa essere modificato a livello macroscopico. Naturalmente siamo nel campo delle ipotesi: i fisici dei quanti sono in disaccordo sulla possibilità di influire sugli eventi anche a posteriori. Per alcuni è possibile, per altri no.

    Negli anni '50 Ashtar Sheran annunciò che la velocità della luce (en passant ricordo che la formula E=MC2 è di De Pretto e non di Einstein) non era un limite invalicabile. Qualche lustro dopo fu trasmessa una sinfonia, a velocità superluminale: in realtà fu creato un ponte nell'iperspazio.

    La notizia sui neutrini forse si collega ai tentativi di aprire un portale che consenta l'ingresso dei loro alleati. Fantasie? Time will tell.

    Ciao

    RispondiElimina
  65. "@ eSSSelle

    La guerra segreta, come anche confermato da diversi alti graduati statunitensi, è in atto da diversi anni. Un tempo ricevemmo tecnologie in cambio di favori, ma poi coloro che aiutarono i nostri governi, si accorsero di aver fatto una cazzata".

    Se ne accorsero, quando era ormai tardi.

    RispondiElimina
  66. Mi pare interessante....


    BBC- What happened before the big bang? – SUB ITA

    L’universo potrebbe aver avuto una vita prima di quel violento momento di creazione. Horizon fa un viaggio nell’ignoto esplorando un vertiginoso mondo di rimbalzi cosmici e universi multipli nel tentativo di scoprire cosa accadeva prima del Big Bang.

    http://www.documentarita.com/what-happened-before-the-big-bang-sub-ita-megavideo.htm

    RispondiElimina
  67. @d Arturo: Piacere, un altro pisano doc come te (( ;

    RispondiElimina
  68. Solita domenica di coperture e scie di ogni tipo, rumori continui provenienti dal cielo; soliti passaggi a quote demenziali di enormi aerei senza scie. Densa foschia che scende su ogni cosa. Uno schifo indicibile.

    RispondiElimina
  69. @ NienteEcomesembra
    "BBC- What happened before the big bang? – SUB ITA"
    Ho visto il film, temo che sia proprio sbagliata la domanda su "come è nato l'universo". Il principio di causalità non regge in questo caso e la domanda mi ricorda tanto la barzelletta "Bagnino, cosa c'è sotto la sabbia?"
    Sempre più disilluso da queste seghe mentali camuffate da matematica, mi chiedo chi è che paga questa cozzaglia di speranze?
    Mi è piaciuto il team del LIGO, un gruppo di sfigati messi lì ad ascoltare i treni che rallentano. L'ultima intervenuta poi ... lasciamo stare.
    Pensi che qualcuno di questi scienziati si sia mai occupato di conoscere sé stesso, perché sia venuto al mondo e a quale missione è stato chiamato? Pare di no, ma spero per loro che prima o poi venga il momento anche per loro (anche se mi sembrano aver superato l’età per evolvere)
    Comunque, sono laico e come direbbe Socrate, appena questi "scienziati" Smolin, Singh,Linde, Penrose, Kaku etc mi spiegheranno perché 1+1 fa 2 convincendomi, bene in quel momento li ascolterò.
    Nel frattempo sarebbero tutti da imbavagliare e legare con una superstringa.
    Spero che anche tu condivida questo mio punto di vista. Ciao, alla prossima.

    RispondiElimina
  70. Questa sera vi sono diversi passaggi a bassa quota di grossi A-330 in formazione allargata.

    RispondiElimina
  71. Attacco chimico pesantissimo. Aria fetida e irrespirabile.
    Intanto questa è la situazione del mar Ligure:
    http://www.ilsecoloxix.it/p/levante/2011/09/21/AOsPuV6-vietato_rapallo_bagno.shtml
    Litorali chiusi causa escherchia coli. Butterei nel mare inquinato piloti e politici che hanno condotto l'umanità a questo punto.

    RispondiElimina
  72. Caso vuole questi avvisi arrivano sempre a fine stagione e cioè... a cose fatte.

    RispondiElimina
  73. @zret: "La notizia sui neutrini forse si collega ai tentativi di aprire un portale che consenta l'ingresso dei loro alleati"
    perchè hanno bisogno anche di alleati? allora chi si contrappone loro tanto alla frutta non è, sperem...

    @ france: fra i rumori che si sentono in cielo, uno dei più strani è un sibilo profondo, tipo jet, però meno stridente, che compare di botto (non si sente arrivare da lontano) e poi decresce rapidamente di intensità fino a svanire...

    RispondiElimina
  74. Scusate ma chi sarebbero i buoni? Definiamo gli enti, altrimenti non ci capisco più nulla.
    Dei buoni mi basterebbe sapere un nome, un'associazione, un'entità.

    RispondiElimina
  75. Fra i rumori che si sentono in cielo, uno dei più strani è un sibilo profondo...

    Droni.

    RispondiElimina
  76. Saluto il galoppino del Ministero dell'Interno che visita sempre, con diligenza, queste pagine.

    RispondiElimina
  77. "I militari necessitano di trasmissioni e sagnali pulitissimi in alta e bassa atmosfera"

    (Ciao Arturo)

    Segnali molto puliti per comunicazioni poco terrestri

    RispondiElimina
  78. "Ciao Ron, i cattivi sono i nostri governi ed i militari. "

    Yes, tutto chiaro sui cattivi.
    Ma chi sarebbero i buoni (a parte noi)? Scusa la dialettica, ma non vorrei venissero alimentate speranze inutilmente. Siamo sotto attacco e basta, con o senza alieni e i buoni non ci sono. Dico bene? Oppure?

    RispondiElimina
  79. Il discorso è un po' più complicato di quanto si possa credere. Si può essere indotti a pensare che qualcuno sia intenzionato ad aiutarci, mentre si tratta di vedere la questione in un'ottica non limitata a questa zolla di terra nello spazio, ma a tutto lo spazio ed il tempo. In questo contesto sappiamo che esistono altre entità, non necessariamente di altro sistema solare, ma di un'altra dimensione spazio-temporale, interessate a preservare l'ambiente terra, mentre i nostri militari non hanno per nulla a cuore questo interesse legittimo.

    L'aver acquisito tecnologia in passato non li ha resi affatto riconoscenti ed ora intendono sbarazzarsi dei loro benefattori che, decenni fa, fornirono conoscenze tecnologiche in cambio di alcuni favori come dichiarare che gli alieni non esistono.

    Le armi esotiche come H.A.A.R.P. e le chemtrails vengono quindi usate anche nell'ambito della costante eliminazione degli amici dello spazio che, ora, non servono più e questo a discapito dell'ambiente e del futuro della terra. In questo modo, però, si mettono in serio pericolo anche le altre dimensioni temporali ed è il motivo per cui è in corso, da almeno una decina d'anni, un conflitto ai più nascosto, ma dal cui esito dipende il futuro di intere razze.

    E' di queste ore la pubblicazione di un video che riprende il UARS in caduta in atmosfera, mentre viene preceduto da un oggetto sconosciuto. Poi sappiamo che il satellite non ha più seguito la rotta calcolata...

    Si tenga conto che questa mia è una semplice plausibile ricostruzione e quindi va presa così com'è. Nessuno ha in mano la verità.

    RispondiElimina
  80. Sul TG1 i giornalisti venduti di regime danno spazio alla notizia secondo la quale i laser verdi accecano i piloti degli aerei di linea. Ridicoli non aggiungo altro.

    RispondiElimina
  81. queste marionette disinformatrici sono fatte con lo stampino, dicono tutti la stessa cosa.
    sono pure pallosi

    RispondiElimina
  82. http://www.romacapitale.net/diplomazia/3981-unicef-alberto-angela-nuovo-ambasciatore.html


    :-(

    RispondiElimina
  83. Bobo ci tiene un sacco ad essere informato di persona su quanto viene scritto in questo blog. Anche La Russa non vuol esser da meno.

    RispondiElimina
  84. L'ultima frase dell'articolo riportato da Mr.jones dice tutto.

    RispondiElimina
  85. @ron: non ho la minima idea di quali siano le entità (o le associazioni) che si contrappongono ai cattivi-noti, pagherei per saperlo. Ma il fatto che ci sia un conflitto nascosto in corso è la prova che una controparte ci DEVE essere. Che poi si muovano più per proteggere il pianeta che non noi, questo è un altro discorso, ma visto che ci siamo nel mezzo magari fanno anche il nostro utile. Dal caso amicizia risulta che almeno gli akrij (si chiamavano così?) non sono malevoli, e poi le sfere, per quanto buddiste, almeno ostacolano i tanker... però io vorrei trovare qui da noi qualcuno che si contrappone... c'è? La fratellanza bianca esiste? chi sono?

    RispondiElimina
  86. Grazie di cuore Straker, la tua non è affatto una semplice plausibile ricostruzione è oro per riflettere. Mi sono svegliato 3 anni fa, ma sento che la strada per la comprensione della realtà è ancora lunga o tortuosa.

    Grazie anche a te esselle.

    Spero che anche Bobo e La Russa traggano da questo blog spunti per un loro risveglio personale anzichè riportare tutto ai loro padroncini.

    PS: Mi hanno chiesto il cellulare per accedere a Blogger. Aggirati.

    RispondiElimina
  87. Questi due filmati potrebbero evidenziare una certa conflittualità tra due opposte fazioni.

    http://youtu.be/9jbmI34qqPg
    http://youtu.be/fQQVQ0WgbNg

    RispondiElimina
  88. @ esselle

    Non è un caso se i W56 del "caso amicizia" amavano definirsi "Gli annunciatori del mondo dello spirito". E qui si entra inevitabilmente in un ambito che potrebbe far pensare ai defunti come entità che ora vivono in un'altra dimensione, parallela alla nostra: il mondo dello spirito e che in molti casi vengono scambiati per alieni. In realtà si tratterebbe solo di presenze ad un livello superiore.

    RispondiElimina
  89. Grazie a te Ron. E' un piacere per me e penso che sia giunto il momento di alzare il velo.

    RispondiElimina
  90. Se pensiamo un attimo al famoso "Caso amicizia", troviamo degli elmenti interessanti, soprattutto nel momento in cui i "W-56" si definiscono "Anticipatori del mondo dello spirito". Chi può dire se le cosidette anime dei trapassati non siano poi altro che i nostri morti passati in un'altra dimensione? Esseri interdimensionali, appunto.

    Emblematici ed inquietanti nel contempo sono gli eventi vissuti nella settimana che anticipò la dipartita di nostro padre. Lui, infatti, vedeva qualcuno nella stanza e ci fece capire (non poteva più parlare da settimane) che erano "amici" che lo aiutavano al passaggio. Amici, non parenti. Gli chiedemmo se li conosceva. Ci fece capire di no. Quando li vedeva, egli sorrideva e spalancava gli occhi come estasiato. Un giorno, ruppe il silenzio che durava da tempo, per dire una sola parola: "Amicizia!". Poi non disse più nulla, ma continuò ad avere interesse per qualcosa (o qualcuno) che egli, spesso, vedeva apparire nella stanza, spesso oltre i nostri corpi. Lui che un tempo aveva terrore della morte e nemmeno voleva sentirne parlare, è spirato con un sorriso, rivolgendo gli occhi nel solito angolo della stanza da letto e che ha improvvisamente rotto lo schema del suo volto orribilmente sfigurato dalla sofferenza.

    Non chiudiamo le porte alle diverse possibilità, anche se queste non sono da noi percepite, per ora.

    Papà morì alle 23:11 del 3 aprile 2011. La data e l'ora portano al simobolico numero che indica l'ipercubo, ovvero il portale, il varco interdimensionale. Forse la morte è solo un passaggio, quindi, in altro spettro dimensionale di esistenza. Ciò detto quelli che noi definiamo alieni, in realtà non lo sono tutti. Molti di loro sono, probabilmente... spiriti. Anime uscite dai lro contenitori e passate in un altro spazio tempo e che, sovente, interagiscono con noi.

    RispondiElimina
  91. Anche in Savoia "scenario" non persistente ma altamente infestante! Quote ridicole.

    RispondiElimina
  92. http://www.youtube.com/watch?v=61UAY2OOfFs

    RispondiElimina
  93. Quindi hanno fatto fuori l intero governo polacco con l incidente aereo,oltre ad aver allagato la polonia..per portare avanti la geoingegneria sulla stessa polonia..non ho capito se la compagnia di catering spruzza anche mentre trasporta cibo !!! boh.... ziocane poi Saviano parla della mafia...

    Coraggiosa la giornalista,che ha lavorato proprio nell impresa ( vedere profilo nel blog )

    http://olgacomscandal.wordpress.com/

    stiamo vivendo in un film incubo..zio cane

    RispondiElimina
  94. Porc..che rivelazione Straker !!

    Nel trapasso ha sofferto tantissimo,ma è possibile che la coscienza era illuminata dagli amici e lui era gia felice di seguirli senza sofferenza, ma pace e bellezza.

    RispondiElimina
  95. Stasera a Voyager, mentre stavano simulando la ricostruzione di un cerchio nel grano, è apparito il sosia invecchiato di attivissimo, che si vede nel video fatto davanti l'arpat, dal comitato fiorentino.

    Questo qui:
    http://www.freeimagehosting.net/2a06f

    RispondiElimina
  96. Sì, Mr.Jones. Penso che le cose stiano in questi termini.

    RispondiElimina
  97. @Straker: Quando sarà l'ora, lo proveremo anche noi, quello che hanno provato i nostri cari.
    Sperando di poterli ri abbracciare in quell altra dimensione.

    PER ADESSO STRINGIAMO I DENTI E TENIAMO DURO!!

    RispondiElimina
  98. Infatti... si deve tenere dritto il timone in mezzo alla tempesta.

    RispondiElimina
  99. sesta puntata di videolina sulle scie, me l'ero persa... non so se l'avevate già segnalata

    http://www.videolina.it/play/20437/%0ASCIE%20CHIMICHE%20E%20ISTITUZIONI%0A.html

    RispondiElimina
  100. Mortocutti e Grassi nel disservizio di Voyager sul pittogramma: mi pare fossero loro. Il C.I.C.A.P. è uno sciame di tafani.

    RispondiElimina
  101. Voyager era carino quando era una novità, con le prime puntate.. adesso è una nenia ripetitiva delle medesime minestre riscaldate...

    Anche Giacobbo, per l'amor di Dio.. fantasia meno di zero!

    "Si ma tra un attimo... dopo la pubblicità"

    Notte a "tutti"!

    RispondiElimina
  102. Comunque "Mistero" ha raggiunto il suo punto più basso. Insomma, che TV di m...

    RispondiElimina
  103. Voila !

    http://www.youtube.com/watch?v=YUeocknHzxo

    Direi che non manca molto.....

    ciao a tutti

    RispondiElimina
  104. ciao a tutti

    un'intervista ad un Pilota di questi aerei,c'e' da INORRIDIRE!!

    http://www.youtube.com/watch?v=-IjXKZlv2z0&feature=player_embedded

    RispondiElimina
  105. L'inseminazione delle nubi ad opera di piccoli aerei, per quanto deprecabile, non è da correlarsi alla dispersione di metalli elettroconduttivi per mezzo di velivoli militari e civili.

    RispondiElimina
  106. Questo grosso quadrimotore è stato osservato girare in tondo sulla città ad eseguire diversi passaggi tra i quali... uno sulla verticale del Comune (mi fa piacere), uno sul quartiere di San Martino ed un altro sulla verticale del quartiere di Baragallo.

    RispondiElimina
  107. Straker ha detto...

    Questo grosso quadrimotore è stato osservato girare in tondo sulla città ad eseguire diversi passaggi tra i quali... uno sulla verticale del Comune (mi fa piacere), uno sul quartiere di San Martino ed un altro sulla verticale del quartiere di Baragallo.


    AH AH AH AH. Vuoi farmi morire dal ridere vero?
    Direi che il grosso quadrimotore e' INCONFONDIBILE data la favolosa risoluzione della foto.

    AH AH AH AH AH AH

    Grazie strak, vai cosi' che stai tornando ai livelli del telemetro

    RispondiElimina
  108. DEFICIENTE, QUANDO CHIUDO IL DVD TE LO SBATTO SUL MUSO.

    RispondiElimina
  109. Ridiamo tutti insieme allora con le normalissime scie di condensa che scrivono "Tu e Gesù"

    http://www.youtube.com/watch?v=u6e9TnQ0Zvw

    oppure con il ricercatore dell'Università di Maranhao Brasile che scrive come HAARP è utilizzabile produrre terremoti, cicloni e riscaldamenti localizzati.
    High-power ELF radiation generated by modulated HF heating of the ionosphere can cause Earthquakes, Cyclones and localized heating
    http://users.elo.com.br/~deaquino/ELF%20Earthquakes

    Ridiam ... e inviam

    RispondiElimina
  110. SS sei monotono e puoi diverire solo tuo figlio che, sicuramente, è scemo quanto te. Buon sangue non mente!

    RispondiElimina
  111. SS, alias Stronzo sempre, per via dell'involuzione della specie (una specie già degenere), il tuo rampollo è sicuramente più grullo di te.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis