giovedì 27 giugno 2019

La differenza (II)



Nonostante i numerosi alfieri delle "magnifiche sorti e progressive", viviamo tempi di spaventoso, irreversibile declino. Il declino è dappertutto: prendiamo un esempio che sembra esulare dalla geoingegneria clandestina, ma che è, invece, sintomatico. Agli esami finali di quest'anno, per una delle tipologie inerenti alla prima prova, quella di Italiano, è stata proposta una produzione di Tomaso Montanari, un critico d'arte che, però, a volte si avventura, a suo rischio e pericolo, in altri campi.

Qualche mese fa, abbiamo avuto l'occasione di sfogliare un suo manuale per i licei: la mente è andata, in un confronto inevitabile, al testo che una volta era adottato in molti istituti, l'impareggiabile Argan. Giulio Carlo Argan, oltre ad essere uno storico dell'arte, era un intellettuale. Che differenza tra il volume di Montanari e l'opera dell'Argan! Nel primo l'autore si limita a descrivere il soggetto a svolgere qualche riflessione sulle fonti, ma il tutto è così anodino, frammentario, superficiale. Argan, invece, spazia dall'Arte alla Filosofia, dalla Scienza alla Letteratura. Non solo! Le sue pagine sono accese da intuizioni geniali, percorse da una vena polemica contro il Potere, qualunque aspetto assuma. Montanari, invece, esprime, senza alcuna originalità, il pensiero unico dominante, quello della retorica tipica della pseudo-sinistra, credendo di essere originale.

E' poi soprattutto una questione di stile: la prosa di Argan è limpida, tornita, luminosa; il dettato di Montanari è sciatto, irto di strafalcioni, deturpato dai soliti termini inglesi usati a sproposito. Annota Vittorio Sgarbi, una figura che potrebbe acquisire una visione del mondo più ampia, se solo squarciasse certi veli: "Leggendo il testo, si capisce che Montanari è un parvenue che non sa neanche scrivere in italiano. Per non parlare dell’uso di espressioni inglesi come ‘breaking news’ o ‘fantasy’. Montanari parla un linguaggio modaiolo e credo che non ci sia bisogno neanche di sottolineare quanto sarebbe stato più opportuno scegliere un testo di Manzoni o di Gioberti per parlare del rapporto tra storia e futuro". D'accordo, anche l'elocuzione di Sgarbi non è il non plus ultra, ma coglie nel segno, quando vede in Montanari un personaggio che vuole essere a tutti i costi à la page. Che cosa pensare poi delle banalità snocciolate dal Nostro? Il presente affonda le sue radici nel tempo trascorso, bisogna tutelare il patrimonio artistico, perché appartiene ad ognuno di noi e luoghi comuni simili. Dov'è lo spirito provocatorio di un vero intellettuale come Nietzsche che, in modo dissacrante, afferma che la storia monumentale, ossia quella che imbalsama il passato, lo venera in modo acritico, è più dannosa che inutile? Dov'è lo spirito provocatorio di un vero intellettuale come Jacques Derrida per cui i veri significati dei testi sono negli spazi bianchi, nel non detto, per il quale alle origini del linguaggio, almeno in senso simbolico, si situa non l'oralità, ma la scrittura?

Se un erudito come Montanari non è in grado di superare i cliché di una impostazione omologata, quanto più si sforza di apparire controcorrente, che cosa ci possiamo attendere dall'uomo medio-basso? La massa vive intorpidita ed intontita, le sue reazioni sono alla cane di Pavlov. A volte si lamenta e si preoccupa, ma sono i suoi stessi bisogni, indotti dal sistema, a decretarne la condanna. Vuoi scaricare una pellicola in una frazione di secondo, vuoi praticare le tue scorribande sulla Rete alla velocità della luce? Ti do il 5G, ma non lagnarti, se poi ti irradio con microonde mortali, se taglio gli alberi, se installo antenne, contatori "intelligenti" ed altre diavolerie persino nelle latrine! E' la legge della domanda e dell'offerta: vuoi la tecnologia più avveniristica? Te la offro, ma con tutte le conseguenze del caso. I doni del Potere sono simili a quei pacchi scintillanti e pieni di fiocchi dei cartoni animati con Will Coyote: contengono un esplosivo.

Le “classi dirigenti” a volte sono strane, bislacche: hanno creato Greta Thunberg per la solita propaganda circa i "cambiamenti climatici". Eppure la grifagna adolescente ripete che bisogna smetterla di prendere l'aereo. Ha ragione: è vero che, qualora molti decidessero di viaggiare in aereo solo in caso di necessità, i criminali troverebbero mille altri modi di avvelenare il pianeta. Tuttavia sarebbe un segnale, la dimostrazione di una presa di coscienza. Significherebbe il rifiuto di una tecnologia che, sverniciate le ammiccanti pubblicità, si rivela ogni giorno più diabolica, ogni giorno più distruttiva.

Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

94 commenti:

  1. Hai ragione, tutto è sbiadito, diluito, come evaporato. La poetica del surrogato ha invaso ogni campo dello scibile. La gente si accontenta: i più acuti provano nausea, gli altri meno avveduti neanche se ne accorgono dell'avvenuta ed astuta sostituzione generalizzata. Anche delle nuvole artefatte e scempiate ci accontentiamo. L'importante è che ci si possa adagiare su di un lettino di plastica (finto cotone) al sole, anche per poche ore, giuto il tempo di assorbire le radiazioni di un sole filtrato, opalino, succedaneo appunto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non possiamo svegliare chi non vuole essere svegliato, vivono in un sogno di morte, e la paura di svegliarsi e di catapultarsi nella dura disastrosa Agghiacciante realtà è troppa, sono talmente assuefatti all' artificiosa finzione della loro vita ,o meglio la vita che il sistema gli ha messo davanti, che combatteranno con le unghie pur di non farsi svegliare da questo lungo comatoso sogno di tenebra,preferiscono morire cosi' piuttosto che accettare che qualcuno per loro ha deciso se devono morire o vivere,noi che possiamo fare più a questo?

      Elimina
  2. il 26 giugNo a rai radio 3 scienza Intervistano la ben nota cicappina Sbencivelli che appigliandosi ad un mortale caso di tetano, provocato chi sa da cosa, magari beccato in ospedale, di Persona
    non vaccinata, equipara all'obbligo di “certuni” Italiani a pagare le tasse al dovere di farsi vaccinare a morte ! Ci metterei la “Ciccina” sul fuoco che la Persona Morta è deceduta causa “Ospedale”. E' li che t'infettano e magari ti danno anche un “aiutino” destinazione “miglior vita” per “educare” i renitenti ! Indaghiamo...

    RispondiElimina
  3. Ciao Rosario .. Grazie per questi aggiornamenti sono molto utili per meglio comprendere quanto sta accadendo . Ci stanno trattando come cavie su cui provare le piu' schifose tecniche. A Torino caldo infernale e per il 24 giugno festa del Patrono locale hanno testato questo 5g sul controllo dei droni in piazza vittorio …. vergogna da tutte le amministrazioni … potresti dedicare un post su come si forma la grandine secondo Natura e secondo i modi artificiali di oggi visto che ad ogni temporale grandina… Grazie a tutti ….

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maurizio, il principio della formazione della grandine è sempre il medesimo, solo che, in presenza di batteri geneticamente modificai e che innalzano la temperatura, le correnti ascensionali calde generano più cicli di ricaduta, tali da determinare la formazione di chicchi più grandi del solito.

      Elimina
  4. QUEL GIORNO MALEDETTO SUL POLCEVERA

    IL PONTE MORANDI FU ABBATTUTO CON ESPLOSIVO. LA CONFERMA SI È AVUTA IL 28 GIUGNO 2019.

    Il 28 giugno 2019 le pile 10 ed 11 sono state sottoposte a demolizione controllata e le sequenze del crollo, così come ci si aspettava, sono perfettamente sovrapponibili a quelle riprese il 14 agosto 2018. Nella fattispecie l'antenna (il pilone), si accascia verso terra, immediatamente dopo il collasso dell'impalcato orizzontale.

    Mentre la Procura di Genova, a distanza di quasi un anno, ancora non ha reso pubblico il video (sotto sequestro), che rivela le reali cause del cedimento del viadotto sul Polcevera, noi non abbiamo bisogno di ulteriori prove: il ponte fu abbattuto con esplosivo.

    Il 14 agosto 2018 fu indotto un nubifragio per nascondere i dettagli dell'operazione e per abbattere le polveri.

    Hanno tentato in mille modi di evitare la demolizione controllata, ma il ponte, senza esplosivo, non sarebbe mai crollato. Alla fine ci hanno mostrato che cosa accadde veramente il 14 agosto 2018.

    https://youtu.be/xLHWztCX8Yc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dimentichiamo poi che la Procura ha autorizzato la pubblicazione di filmati manipolati, senza mai autorizzare la pubblicazione dell'unico video che, per stessa ammissione di un ufficiale della GDF, mostrava le vere cause del crollo.

      Che dire poi della relazione dei tecnici svizzeri, i quali hanno messo nero su bianco che il ponte non è crollato per il cedimento degli stralli, ma "Per cause esterne"! Ma ovviamente i nostri giornalai hanno dimenticato tutto.

      Elimina
  5. Il totale sovvertimento della natura può essere accettato solo se le masse lobotomizzate lo plaudono.
    Esse stesse lo chiederanno, come giusto, indispensabile, demokratico.
    L'agenda per la riduzione del quoziente intellettivo delle generazioni in età scolare passa necessariamente per le forche caudine del "sistema educativo" che hanno un ruolo preminente nelfar strame di ogni bagliore di intelligenza

    RispondiElimina
  6. Rosario, tutto è perfettamente in linea con l'agenda. Noi cittadini fumigati e irradiati e cotti da un caldo inammissibile. Si aggiunga il lavaggio del cervello a decine di bambini sottratti con la frode alle famiglie di origine per affidarli dietro compenso a amici e parenti di personaggi dell'amministrazione locale del comune di Bibbiano qui in Emilia. Tutti gli altri via con le vaccinazioni. Apocalisse zombies...
    No comment davvero

    RispondiElimina
  7. I protocolli dei savi di sion sono chiari solo un depensante li prenderebbe sottogamba

    RispondiElimina
  8. Inchiesta su minori, da M5S donazione ad Hansel e Gretel - Reggiosera https://www.reggiosera.it/2019/06/inchiesta-su-minori-da-m5s-donazione-ad-hansel-e-gretel/255257/ leggete a chi il Movimento 6 Stelle elargiva, in proposito alla vicenda minori sottratti , dei cospicui fondi: fra altri vari enti andavano alla Onlus indagata e alla Società Meteorologica Italiana. Non fa una piega....i Poteri Forti foraggiano sempre tutto ciò che è destinato a ridurci in schiavitù e inazione

    RispondiElimina
  9. Ripubblico qui ciò che ho postato nell'articolo precedente (che riportava il medesimo titolo e mi ha indotto in errore: per fortuna ho notato Willy il coyote ...�� bip,bip �� ;-) !).
    Ultime notizie sul ponte Morandi: nel 2003 l'operazione era stata giudicata troppo onerosa.
    http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2019/06/28/ponte-esplosivista-aspi-mi-chiamo-2003_e4dddcb3-0d56-4b6c-b288-d8804288925e.html

    RispondiElimina
  10. "nasce Vodafone 5G la realtà e la fantasia saranno connesse." Per buona pace dei lobotomizzati e per il gaudio delle classi dominanti. Fantasia e realta tutto nello stesso calderone dove chi denuncia i crimini diventa il colpevole e l'onesto viene additato come disonesto e bugiardo. Mi tornano sempre in mente e in modo assillante le parole di Goring:"Naturalmente la gente comune non vuole la guerra. Non la vuole in Russia né in Inghilterra né in America, e neanche in Germania, per quel che vale. Si capisce. Ma dopotutto sono i leader del Paese che determinano le politiche, ed è facile trascinare la gente dietro a tali politiche, sia tale Paese una democrazia o una dittatura fascista o un Parlamento o una dittatura comunista.... La gente può sempre essere trascinata dai propri leader. È facile. Tutto quello che c’è da fare è dire alla gente che sta per essere attaccata, denunciare i pacifisti per mancanza di patriottismo e perché mettono in pericolo il Paese. Funziona allo stesso modo in ogni Paese”.

    E il discorso non fa una grinza.

    Buona giornata resistenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il testo della canzone (il segnale) 5g di Mina per tim..."tutti i muri abbattera'"

      https://www.angolotesti.it/M/testi_canzoni_mina_1491/testo_canzone_il_segnale_2361785.html

      ...se Mina avesse le "palle" per tornare in video e denunciare il 5g...ma piacciono ancora i soldi

      Elimina
  11. Due crolli uguali...con tempo atmoferico l'uno opposto all'altro....da un eccesso all'altro come si dice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'avrebbero fatta troppo sporca, se avessero indotto la pioggia...

      Elimina
  12. Arrivano gli ufo!!! Non demordete! E dopo saremo noi a divertirci!! Sono gia' qui...

    RispondiElimina
  13. Gli ufo...cosi giusto come divertimento,tanto cosa puo' cambiare in questo mondo marcio ormai piu',magari se li portassero via i cattivi !

    RispondiElimina
  14. Ot
    Mi è arrivata questa : euro = E'Una Rapina Organizzata ,calzante !

    RispondiElimina
  15. Sea Watch e l’imperialismo delle deportazioni

    I media hanno nascosto al grande pubblico l’identità del padre di Carola Rackete: Ekkehart Rackete 2, ex ufficiale dell’esercito tedesco, esperto di armamenti e consulente per il Pentagono in sistemi militari e di ‘’difesa’’ armata. Come se non bastasse, risulta fra i consulenti di punta della Mehler ENGINEERED DEFENCE (https://mehler-engineered-defence.de/?lang=en), multinazionale impegnata nell’esportazioni di armi sofisticate in zone di conflitto (quindi rifornisce anche i clan tribali africani?). Negli ultimi anni, Sea Watch ha ricevuto una quantità di denaro spropositata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui le innalzano i flash mob a favore !

      ...si flashmobba solo per i diritti non essenziali...ok salvare i poveri...ma...COME CAKKIO è CHE NON SI FLASHMOBBA CONTRO LA COSTRUZIONE DELLE ARMI ????...ah dimenticavo...il regime non lo consente !!

      Elimina
  16. nel caso sea watch mi sono sempre chiesto chi gli passa i soldi per fare il pieno di gasolio pesante per poter scorrazzare in lungo e in largo. Non è mica come fare il pieno a un camion. E poi come si fa a sostare fermi in mezzo al mare per 12 giorni e poi forzare l'atracco giustificandolo con la "necessità". In tutto quel tempo li poteva arrivare fino in olanda o in germania visto che la nave è olandese e la ong è tedesca. Sembra proprio un caso montato ad arte per distrarre l'attenzione da altro. In ogni caso per me il comportamento del comandante non ha avuto come fine la salute dei migranti ma solo un fine ricattatorio usandoli come ostaggi. Se questa è la legge del mare? E poi, perchè lampedusa e non malta? Sia mai che il regno dei massoni accetti dei Mori.

    buona domenica resistenti

    E che sia un futuro di nuovi ponti
    un nuovo ponte morandi, un nuovo ponte tra la realta e la fantasia, un nuovo ponte fra l'africa e la sicilia, un nuovo ponte per il tansumanesimo etc... l'importante è potersi friggere al solo (sich).
    cerchiamo di restare umani

    RispondiElimina
  17. Oggi i luridi hanno "dolcemente "aeroslizzato"..per mantenere il" bel tempo"..dove gli aerei che decollano dagli aeroporti modificano le traiettorie,quando poco sopra loro..."lavorano"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...oggi invece a parita'di condizioni....non si è visto NEANCHE UN AEROSOL !!!!...mistero della fede !

      Elimina
  18. Condivido in pieno la vostra rabbia e la vostra indignazione. Credo che, nonostante ogni giorno intorno a noi ci siano molte situazioni e molti motivi per essere pessimisti e dubbiosi, a maggior ragione è il momento di seguire il cammino verso una evoluzione collettiva positiva e di perseguire una visione della vita quotidiana e della società diversa da quella che i mass media, le multinazionali ed i partiti politici ci impongono. Tuttavia, penso che ci vorrà ancora del tempo perché questo processo giunga alla maturazione. Ben vengano tutte le iniziative che vanno verso la direzione auspicata. Le persone di buoncuore riconoscono l'estrema importanza del non far mancare il proprio personale supporto alle preziosissime attività scientifico-divulgative di Tanker Enemy. Io, come sempre, farò la mia parte.

    Un saluto a tutti gli attivisti ed ai fratelli Marcianò.

    NOI LOTTEREMO SEMPRE AL VOSTRO FIANCO!

    RispondiElimina
  19. Ponte Morandi: il video desecretato della Ferrometal è un ennesimo falso - https://youtu.be/_hWNdb5NgBw

    Impostate la riproduzione del video a 0,25. Noterete che almeno una ventina di frame sono stati letteralmente costruiti sopra una mezza dozzina di frame originali. Infatti, mentre il ponte "crolla" in animazione CGI, le fronde dell'albero in basso a sx (come le altre), si fermano. FAKE al 100%. Vi stanno intortando!

    Video: https://youtu.be/a-LfXohbn0U

    RispondiElimina
  20. Ponte Morandi: il video desecretato della Ferrometal è un falso spudorato!

    Nessuna sequenza del filmato desecretato dalla Procura di Genova può ritenersi genuina. Ci sono almeno venti (20) fotogrammi riciclati. Tutto è dimostrato frame per frame. Ho per l'occasione realizzato un un montaggio video atto a mettere in chiara evidenza quali e quanti fotogrammi sono stati impiegati più volte per realizzare il falso del Secolo, ad opera delle autorità governative. Il video prodotto dalla Procura genovese porterebbe l'acqua al mulino dei fautori del cedimento strutturale e per questo TUTTE le sequenze del crollo sono state create da zero, utilizzando una decina di frame e con questi creando (ex novo) oltre venti fotogrammi nuovi, inventati, fasulli. Il tutto è ben evidente dal fatto che, mentre il ponte... "collassa", l'albero di riferimento, sino a pochi istanti prima scosso dal vento, ora non si muove! Inoltre le sequenze del crollo sono state ravvelocite, così da ottimizzare il movimento ed occultare ai meno attenti la manipolazione operata. In ogni caso la Procura ci ha messo quasi un anno per proporci un fake che peggio non poteva riuscire. Degli incapaci, oltre che disonesti. A questo punto ci si chiede: "Se una Procura si permette di creare dei falsi di tale livello, ci possiamo ancora fidare della Giustizia?".

    Impostate la riproduzione del video a 0,25. Noterete che almeno una ventina di frame sono stati letteralmente costruiti sopra una mezza dozzina di frame originali. Infatti, mentre il ponte "crolla" in animazione CGI, le fronde dell'albero in basso a sinistra, si fermano. FAKE al 100%. Vi stanno intortando!

    Qui il filmato sottoposto ad analisi:
    https://youtu.be/FfAosbu9TkE

    RispondiElimina
  21. ARRIVANO GLI UFO ! ARRIVANO GLI UFO !



    Che mondo ! No ?



    Forse è una caratteristica degli italiani, forse, ma di sicuro l'ignoranza, la superbia, l'ego costituiscono il mix ideale dell'idiozia.



    Ormai sono trascorsi alcuni anni da quando ho iniziato ad informarvi sulle Onde Scalari ed il Controllo e torture sugli esseri umani.  Ho fornito notizie dettagliate, oggi una ulteriore conferma viene da un eccezionale e approfondito articolo pubblicato sul blog di Wlady: https://ningizhzidda.blogspot.com/2019/07/le-armi-onde-scalari-sono-probabilmente.html?m=1



    Vi consiglio di leggerlo prima di scrivere montagne di stupidaggini.



    Nel successivo articolo dello stesso blog: https://ningizhzidda.blogspot.com/2019/07/3-tecnologie-spaventose.html?m=1

    il punto 3: è già realizzato da anni.



    Vi ricordo che: tutte le comunicazioni wifi di qualsiasi genere anche criptate sono facilmente intercettabili, decodificabili e bloccabili direttamente negli indirizzi. I suoni dell'apocalisse cosiddetti UHM sono generati tramite onde scalari.



    Comprendete quando scrivo che il tempo dell'Uomo così come conosciuto finora è terminato ?



    Spero che non siano parole al vento, ma la Consapevolezza di sicuro non abbonda e la Coscienza ancora meno.



    Tutti furbi

    Tutti intelligenti

    Tutti superiori

    Eppure schiavi



    ARRIVANO GLI UFO ! ARRIVANO GLI UFO !

    RispondiElimina
  22. Messaggio per errante: ti 6 mai informato sulla presenza extraterrestre? Non mi sembra... io ho visto con i miei occhi!! Cmq non ti insultero' come hai fatto tu... pero' ricordati che il sapere é sapere di non sapere... ciao

    RispondiElimina
  23. I luridi oppressori euroinomani,piace il film Apocalypto...ieri al cambio della guardia...giusto nell'eclissi solare in sud america..che hanno rotto le palle con i loro riti del piffero

    RispondiElimina
  24. ..intanto mi arrivano tre quattro decessi in anticipo,gente di mezza eta',quarantenni e cinquantenni ..a sentire voci e notizie in giro..è una strage ! ...si muore a vanvera

    RispondiElimina
  25. Ho appena trascorso un paio di giorni in montagna, e vi posso assicurare che la situazione ecologica è disastrosa. La terra è più che arida, e qualora la geoingegneria non dovesse venire bandita, si andrebbe diritti verso una desertificazione montuosa senza precedenti.
    I fiumi, i torrenti ed i ruscelli sono completamente prosciugati. Vi si incontra una quantità allarmante di cadaveri animali, soprattutto cinghiali e volpi, i quali, inevitabilmente, non riescono più a sopravvivere a causa della vertiginosa incrementazione delle operazioni clandestine di geoingegneria. È importantissimo ricordare che, a causa della caccia, delle scie chimice e del caos elettromagnetico, una quantità infinita di specie animali e vegetali sta giungendo verso l'estinzione.
    Il mese di giugno, conclusosi poc'anzi, è stato un mese francamente trionfale per le compagnie di volo, per i militari, per i servizi segreti e per il cartello mafioso farmaceutico. Da quanto ho avuto opportunità di constatare, nelle ultime settimane l'industria farmaceutica (Pfizer, ecc.) sta guadagnando moltissimo. Oramai, si è formata una strettissima ed infame sinergia tra gli operatori della geoingegneria ed i vari pezzi grossi del farmaco. La gente (cioè le masse) continuano a fregarsene, facendo in modo che il loro becero menefreghismo metta in ombra la rabbia e l'indignazione tipiche di una minoranza di persone (ovverosia noi attivisti) che invece è del tutto consapevole di ciò che da tempo sta avvenendo. Anzi, vi dirò di più: le masse sono complici silenti del collasso biologico-climatico.
    Siamo circondati letteralmente da gentaccia che è sia mondana per il mostruoso livello di materialismo raggiunto, e sia immonda per l'assenza di spiritualità. Individui schiavi di  tecnologie totalitarie ed alienanti, lurida feccia partorita dall'aberrante globalizzazione che ha rimpiazzato il sano bioregionalismo agrario.
    Sarebbe stato molto meglio se l'aereo non fosse mai stato inventato e progettato!
    Ci saremmo risparmiati di assistere alla saturazione dei reparti di oncologia e di piangere agli innumerevoli funerali di neonati deceduti in seguito a vari malesseri che di fatto un tempo erano inesistenti. Umani ammalati di narcisismo e di vigliaccheria... mi fate schifo!
    VOLGETE LO SGUARDO AL CIELO, DIAMINE!
    È ANCHE A CAUSA DELLA VOSTRA TOTALE E GRATUITA PASSIVITÀ SE COSTORO CONTINUANO AD IRRORARE, CIOÈ AD UCCIDERE.
    Ma alla gente continua a non importare nulla, a loro interessa soltanto andare a farsi la vacanza a Terracina, magari piazzandosi con il panzone sulla bagnasciuga e mangiando gli orrori provenienti dagli allevamenti intensivi.
    Davvero, talvolta mi stupisco della zozzeria morale in cui è sprofondata la gran parte dell'umanità. Ma noi non dobbiamo mai mollare...
    ricordatevi che stiamo vivendo gli eventi previsti dal celeste Giovanni. La geoingegneria, le nuove pericolosissime tecnologie elettromagnetiche, gli OGM, i vaccini, le acque deliberatamente contaminate, la diffusione di omosessualità e droga, il vasto consumo di alimenti di origine animale e di cibi scadenti, il meticciamento tra etnie e culture, la sottomissione al capitale finanziario, ecc. sono tutti segnali palesi che debbono far comprendere agli scettici che l'Apocalisse è iniziata, direi già nel precedente secolo, e che questo processo escatologico non durerà qualche settimana, ma un intero secolo. Ci stiamo avvicinando vieppiù ad un collasso sociale. Sarà un processo molto, molto doloroso, ma la mietitura sarà ben fatta ed il Bene vincerà sul Male. Per oggi, concludo qui.

    Un saluto sincero ai fratelli Marcianò ed ai coraggiosi attivisti.

    RispondiElimina
  26. Non mi pare che una scemenza estemporanea scritta da un commentatore possa far ricadere su tutti gli utenti, e ancor meno sui gestori del blog, tutto quello che sei andato blaterando nel tuo intervento, Errante. Parli di "superbia" e di "ego", ma ti sei riletto?

    "sono trascorsi alcuni anni da quando (IO) ho iniziato a informarvi" (sic!)
    "(IO) ho fornito notizie dettagliate"
    "(IO) vi consiglio di leggerlo prima di scrivere montagne di stupidaggini"

    Dovresti notare tu, magari, che su questo blog si parla di armi scalari, controllo mentale e torture a distanza fin dal 2007: (http://www.tankerenemy.com/2007/11/la-rete-senza-fili-per-il-controllo.html), e non mi pare di vedere il tuo nome tra i commentatori dell'epoca.

    Non voglio dire che tutto quel che dici sia una sciocchezza, come fai tu facendo di tutt'erba un fascio, v'è una parte di cose condivisibili, sebbene inquinata da una certa ingenua melensaggine tipicamente new age. Ma in questo caso la tua "intemerata" è davvero fuori luogo.
    Buona lotta all'ego! (Per il momento vince lui di gran lunga...)

    RispondiElimina
  27. ..io "schezosamente " diffondo l'arrivo degli ufo per il giorno venti...vediamo se arrivano...sinceramente..penso che i luridi al comando devono ancora finire di saccheggiare la terra piano piano...saranno loro gli alieni alla Visitors ?....la Lagarde ha somiglianze rettili ....e Drago Draghi mica scherza ! ...comunque sti alieni di tutte le malvagita' che esistono da quasi sempre...hanno salvato mai vite umane ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. https://tg24.sky.it/scienze/astronomia/2019/04/15/luca-parmitano-spazio-20-luglio-2019.html

      Elimina
  28. Se uno non sa', allora non puo' dire niente! Invece la maggior parte della gente parla per sentito dire!! Poi quando uno é convinto che la sua é l unica verita' ,peggio ancora... non é una gara a chi ce' l ha piu' lungo... cmq capisco anche che é facile cadere nell illusione della vera informazione... pero' ho sperimentato, che la verita' si sente dentro!! Ascoltate di piu' voi stessi... ciao a tutti

    RispondiElimina
  29. Buon pomeriggio.
    Intanto, ringrazio Rosario per il recentissimo video relativo al Ponte Morandi. Non smetterò mai di lodare la tenacia e la preparazione che tu, Rosario, impieghi per la controinformazione.
    Quel ponte è stato distrutto per volontà dei servizi segreti e delle alte gerarchie delle Forze Armate; hanno voluto testare armi ad energia diretta, potentissime armi a microonde in grado di annientare qualsiasi cosa, ivi inclusi gli esseri viventi. Dunque, i responsabili della distruzione del Ponte Morandi vanno rintracciati tra quegli autentici demoni indossanti la divisa, e che si divertono utilizzando il Raggio della Morte.
    L'ipotesi del cedimento strutturale è semplicemente irreale e ridicola. Tutti coloro che sostengono quest'ultima e patetica ipotesi, si facciano un profondo e sincero analisi della coscienza.
    Volevo, poi, farvi riflettere su quanto è accaduto sull'isola di Stromboli. È pur vero che quel vulcano è perennemente attivo, tuttavia a me desta qualche sospetto che abbia eruttato così clamorosamente proprio mentre nei paraggi del cratere vi era un certo numero di escursionisti.
    È sconcertante notare che la clamorosa eruzione dello Stromboli sia avvenuta poco dopo l'abbattimento di quanto restava del Ponte Morandi. Da sottolineare che quest'ultima eruzione stromboliana è avvenuta il giorno 3 (Tre) di luglio, e chi ha studiato la massoneria sa bene che per i massoni il numero tre è estremamente importante e che moltissimi capi militari ed agenti dei servizi segreti sono uniti in logge massoniche. Il fuoco, e quindi il vulcano, è uno degli elementi cardine venerati dai massoni praticanti la magia nera. Infatti, secondo costoro, occorre necessariamente incendiare, ossia distruggere, tutto ciò che c'è, per poi fondare dal nulla una riprovevole società distopica a loro somiglianza. Così, hanno voluto lanciare un messaggio occulto, ma comprensibile da chi è in grado di vedere oltre il velo dell'apparenza e delle finte casualità. La mia opinione è che quest'ultima attività parossistica dello Stromboli non sia affatto naturale e genuina, bensì provocata dalle armi a microonde. Anche gli incendi dell'estate 2017 sono stati causati dalle armi ad energia diretta. Con tali tecnologie così avanzate e bellicose, costoro potrebbero persino far esplodere supervulcani come Yellowstone. Occhi aperti, dunque, anche per quanto riguarda l'area del basso Tirreno,  tenendo conto che lì vi si trovano il Marsili, numerosi vulcani sottomarini, l'Etna, zone ad altissimo rischio sismico come lo Stretto di Messina. È molto grave che lo Stato italiano abbia permesso l'installazione del MUOS di Niscemi nei pressi di un'area geologica così delicata. Ma tant'è... per quanto mi riguarda, sarebbe opportuno annullare il cosiddetto contratto sociale che, nostro malgrado, ci lega allo Stato. Uno Stato che si rifiuta di proteggere ed il cui massimo obiettivo è la devastazione della salute e dell'ecosistema, è uno Stato meritevole di essere rovesciato mediante un'insurrezione.

    Saluti.

    RispondiElimina
  30. Ciao Rosario non so come contattarti ma ti segnalo questo: https://www.repubblica.it/ambiente/2019/07/03/news/cosi_le_scie_degli_aerei_riscaldano_il_pianeta-230152473/?ref=RHPPBT-VA-I0-C4-P21-S1.4-T1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conoscevo. Articolo pessimo e "studio scientifico" ancora più pessimo. Sento sempre di più il rumore delle unghie che stridono sullo specchio.

      Elimina
  31. VIDEO FERROMETAL: PIU' FALSO DELL'ORO BOLOGNA!

    Analisi migliorata del video della Ferrometal desecretato il 1 luglio 2019. Estratto a 25 fotogrammi al secondo in .bmp raddrizzato con contrasto migliorato e portato su timeline con durata di un secondo per ogni fotogramma. SU 360 FOTOGRAMMI ESTRATTI, SOLO IN 43 SI RILEVA UN CAMBIO IMMAGINE. Il beep evidenzia la sequenza dei fotogrammi (1" frame).

    https://youtu.be/VkNNuKlt-0o

    RispondiElimina
  32. Qualche giorno fa avrete notato che instacaz, faceshit e uossap hanno avuto problemi di "caricamento" video, messaggi vocali, visualizzazione foto, ecc. Ebbene, moltissima gente (decerebrata) già chiedeva a gran voce il 5G perché il 4G è (sic!) obsoleto. E a parer mio è stata una prova generale. Il Mind fucking procede spedito. L'altro giorno, alla cassa di un supermercato, ho fatto passare davanti a me una signora, senza carrello, carica di prodotti; non ha nemmeno ringraziato. L'umanità è in trance.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hanno regalato uno smartfhone..è li da quattro mesi impolverato..io ho il MIO alcatel one touch da venti euro,da due anni.

      Sia Amazon che e-bay hanno chiuso l'account a Francesco Amodeo per non far piu' vendere il libro antieuropeista..cominciano a chiudere la bocca ai sovranisti via web

      Elimina
  33. Sea eye...sea (see) watch....tutti sti nomi riferiti all'occhio e al guardare....big brother

    RispondiElimina
  34. Mi arrivano segnalazioni che ieri su Avellino Campania, delle luci a forte intensità hanno attraversato le montagne per poi sparire a velocità incredibili, il tutto 2 volte.. Velivoli sperimentali o u. F. O?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spesso mi capita ancora di vedere queste "stelle" che vanno e cambiano intensita' di luce e poi svaniscono sempre sulla mia verticale...un minuto,min. e mezzo di tempo....ma chekk..zzo sono !!

      Elimina
    2. ...dimenticavo appena gli punto il laser del cinese ( un euro di costo)..la "stella"che si muove ..si spegne

      Elimina
  35. Ai c.d. Ufo credo ben poco, credo molto più a sistemi di propulsione alternativi che i servizi segreti ci tengano nascosti (elaborati su progetti del grande Tesla). Non voglio dire che non ci siano forme di vita al di fuori del nostro sistema solare, anche i grado di visitarci, tuttavia dubito abbiano intenzione di visitarci. Molto più facile che élites sataniche ci tengano nella arretratezza e in conflitto gli uni con gli altri servendosi anche delle scie per avvelenare l'ambiente e i nostri corpi al solo scopo di dominarci per generazioni

    RispondiElimina
  36. Cmq mi sembra che hai pubblicato tempo fa, degli aerei colpiti da «oggetti strani..» io non voglio fomentare il discorso u.f.o. pero' c'é qualche connessione... non so' se in senso buono...

    RispondiElimina
  37. Affatto, era appunto per ribadire che lascerei volentieri ad altri blog la discussione dell'argomento ufo visto che qui se parla di scie chimiche. Comunque se posso permettermi la provenienza di entrambi i fenomeni credo sia la stessa ovvero le élites e i servizi segreti. Con una mano spargono veleno con l'altra ci fanno vedere fenomeni inspiegabili. Spero, Rosario, tu possa comprendere l'intento del mio precedente commento e mi scuso se mi sono dovuta agganciare al altri commenti per riportare il discorso su binari conformi agli argomenti del tuo blog.

    RispondiElimina
  38. Capito? Il taglio di alcune sequenze è servito per evitare che a trecento metri di distanza e sotto una marea di pioggia si potessero riconoscere alcune vittime! Ed io mi chiamo Napoleone.

    https://www.ilsecoloxix.it/genova/2019/07/07/news/i-frame-tagliati-per-rispetto-nei-confronti-delle-famiglie-1.36733984

    RispondiElimina
  39. Ponte Morandi: ancora menzogne.
    https://youtu.be/WbcRYxYbEq0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Definitivamente: il crollo del Ponte Morandi del 14 agosto non fu un crollo spontaneo. Fu fatto brillare. Si trattò di una demolizione controllata per nascondere la quale tutti, nessuno escluso - dal portaborse al magistrato - si sono accordati raccontando una menzogna stabilita in comune.
      Solo che è talmente assurda che non ha bisogno di cariche per essere demolita."

      Elimina
  40. C'e' un video dei Carabinieri dove si sente la chiamata dalla centrale in riferimento al crollo del ponte Morandi e la segnalazione arriva alle 11:57:17. Ecco il video: https://youtu.be/SPlnq1sIOjs La versione ufficiale attesta il crollo alla 11:36 ed una manciata di secondi. Ci sono 21 minuti di scarto.

    RispondiElimina
  41. Ricordo un'intervista della prima ora ad una signora che affermava di essere una testimone oculare, e raccontava di aver visto un'ambulanza precipitare dal viadotto. Non ne ho più sentito parlare, a qualcuno risulta coinvolta un'ambulanza?

    RispondiElimina
  42. Greta Tax per i viaggiatori in aereo ! ...noooo !

    RispondiElimina
  43. Poi se dici che qualcosa non torna...si fa peccato

    RispondiElimina
  44. Con la greta tax addio voli low cost. Tanto il popolo bue pagherà volentieri di più per perdere meno tempo in viaggio. tra l'altro io avrei tassato di più le classi economiche che sono di gran lunga le più utilizzate. Poi la destinazione dei proventi mi fa sbellicare dalle risate. Finanziare i trasporti green, magari la torino-lione che di green non ha proprio niente.
    l'operazione sarà:
    +soldi+voli+veleni=+morti e disastri

    Per buona pace degli addormentati.

    Buona giornata resistenti

    RispondiElimina
  45. Chissà se lo smilzo pescarese ieri si è beccato la gragnuola di grandine sulla zucca? Sarebbe l'unica volta per cui approverei la geoingegneria :-)) !!

    RispondiElimina
  46. Nella conta dei danni del maltempo sulle coste adriatiche è da notare la strage di alberi soprattutto pini marittimi, a mio avviso provocata allo scopo di favorire la banda del 5G . Ho visto le foto dei danni a Milano Marittima ed è uno scempio di pini abbattuti. Tutto tristemente studiato a tavolino e realizzato coi soliti mezzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per loro tutto quel che distrugge è PIL.

      Elimina
    2. Giuliacci jr, stamane a radio 105 si è profuso nella solita serie di baggianate sulla tempesta con grandine e trombe d'aria abbattutasi in Abruzzo. Tra lui e il padre fanno a gara a chi le spara più grosse; vi ricordate le scie chimiche causate dagli alianti, a firma di Giuliacci sr.?

      Elimina
  47. Esperti ingegneri confermano quanto Marcianò ha dichiarato in merito alla demolizione del ponte Morandi: è stato abbattuto.

    https://www.facebook.com/claudio.morgigno.3/videos/1281349108698333/

    RispondiElimina
  48. PROCESSO DI APPELLO (NIGRELLI-WASP CONTRO ROSARIO MARCIANO')

    I Giudici della Corte di Appello di Genova hanno sostanzialmente accolto in toto le eccezioni del ricorso (redatto e presentato presso la cancelleria penale del Tribunale di Imperia da chi scrive nel mese di marzo 2018). I togati hanno fatta propria l'eccezione dell'appellante in merito all'esimente della provocazione, anche in considerazione che l'aver definito "dozzinale" il Nigrelli era ben poca cosa rispetto alle reiterate e gravissime offese ricevute sino dal 2007 per opera della cosiddetta "parte lesa". Inoltre i Magistrati hanno stigmatizzato il comportamento del Giudice di Imperia, il quale ha completamente ignorato la dettagliata perizia di parte che confermava il coinvolgimento della famiglia Nigrelli nelle azioni persecutorie ai danni dei fratelli Marcianò. Ancora la Corte ha osservato, accogliendo le doglianze dell'appellante, che il reato invero è prescritto, in contrasto con quanto aveva contestato il Giudice di primo grado. Per le motivazioni dobbiamo aspettare i classici 60 giorni. In ogni caso, dopo quasi dieci anni di tribolazioni, ci si può ritenere soddisfatti. Ottimo il lavoro del legale difensore. A questo proposito chiedo ai volenterosi un sostegno per il pagamento della parcella del professionista, che ammonta ad Euro 1.345,50.

    Donazione con Paypal anche se non sei registrato: https://paypal.me/pools/c/835HQHontn

    Donazione tramite bonifico su IBAN: IT40G36000032000CA013250426

    RispondiElimina
  49. Mi complimento per quanto emerso dal processo di appello... almeno ogni tanto una ventata di aria buona!

    OT ma fino ad un certo punto... in onda in questa calda e grandinosa estate, c'è un telefilm dal titolo: "MANIFEST"... cosa curiosa... guarda caso l'episodio n. 11... si proprio quello, si intitola "Scie di condensazione", ma nella visione del episodio non si vede nemmeno una scia di tale tipo, e/o chimica... vado a cercare su wikipedia il titolo originale, ed è corretto: "Contrails"

    faccio spoiler e vi scrivo la trama del episodio... (metereologo... volo... ecc ecc... fa pensare l'episodio 11):

    In dei flashback, il Capitano Bill Daly e il copilota Amuta guidano il Volo 828 attraverso un'imprevista tempesta. Nel 2018 al loro rientro, Vance accusa il Capitano di aver preso delle decisioni discutibili in tale situazione. Nel presente Bill racconta a Ben di come è stato accusato da tutti di quanto è successo al Volo 828 e di come ciò gli abbia fatto perdere anche la sua famiglia. Michaela contatta Amuta, tornato in Jamaica, che sostiene la stessa versione di Bill riguardo alla tempesta incontrata durante il volo. Ben accompagna quindi il Capitano a incontrare un meteorologo, Roger Mencin, che tempo prima aveva sospettato che alcuni "fulmini neri" avessero contribuito alla sparizione del Volo 828, ma era stato costretto al silenzio prima che potesse condividere pubblicamente le proprie idee. Il Direttore Jansen spinge Autumn a far visita a Michaela, che sta badando a Cal. Credendo di poter provare che non è stata colpa sua quanto successo al Volo 828, Bill rapisce Fiona, che invece è convinto sia coinvolta nella sparizione, e ruba un aereo; salito a bordo di esso con Fiona, si dirige verso un'altra tempesta di fulmini neri prevista di lì a poco, convinto di poter replicare il viaggio nel tempo e andare così nel futuro. La Guardia Aerea Nazionale lo avvisa di atterrare altrimenti saranno costretti ad abbatterlo, ma il Capitano si rifiuta. Viene così dichiarato che l'aereo è stato abbattuto, ma i media fanno notare come nessun relitto sia stato trovato. Nel frattempo, Michaela scopre che il meteorologo è morto in un misterioso incidente in barca e i sospetti ricadono finalmente su Autumn, che può aver sentito la conversazione telefonica al riguardo. Grace scopre che Cal è scomparso improvvisamente e Ben crede sia stato rapito dagli uomini del Maggiore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insomma, il titolo non c'azzeccava niente, ma era utile per manipolare le menti.

      Elimina
    2. esatto... c'è anche un metereologo che ne fa una buona... e per questo guarda caso lo accoppano (realtà parallele?)

      Elimina
  50. La cosiddetta Greta Tax è il prodotto di battibecchi politici, intrighi finanziari e finalità propagandistiche; è fin troppo evidente che la tassa siffatta non ha alcunché a che vedere con l'obiettivo, nobile ed urgentissimo, di vietare definitivamente tutte le attività di geoingegneria.
    Ma, per debellare le scie chimiche, è necessario non permettere l'attività aerea a tutti gli aerei, sia civili sia militari, presenti sul martoriato pianeta Terra. In altre parole, in cielo debbono volare soltanto mongolfiere, deltaplani ed elicotteri. Io propongo soluzioni cosiddette estreme per tentare di risolvere problematiche altrettanto estreme. Con molta franchezza: la neoplasia maligna della guerra chimico-climatica deve essere combattuta immediatamente, altrimenti per l'ecosistema saranno cavoli sempre più amari. E pensare che già oggi la situazione è gravemente compromessa. Se gli esseri umani fossero stati davvero delle creature accorte ed intelligenti, avrebbero già occupato gli aeroporti nazionali ed internazionali per salvare il salvabile. Invece, le persone, soprattutto le nuove lubriche generazioni, risultano del tutto passive, se non addirittura compiaciute, dinanzi ad abusi drammatici quali sono la succitata geoingegneria, il vaccinismo di massa, l'offensiva pro-tumori del wireless, ecc.
    Ecco, adesso annunzio sinteticamente ai mentecatti ed agli ignoranti qualcosa che intreccia gli Stati Uniti con il definitivo controllo del clima mediante l'utilizzo di sostanze tossico-nocive ed il venturo Nuovo Ordine Mondiale. Durante gli anni '90 dello scorso secolo, a Denver (Colorado), venne edificato un aeroporto ambiguo, immenso e costosissimo. Proprio il prezzo di costruzione generò numerose e comprensibili polemiche. Al di sotto di quell'aeroporto, vi si trova un ampissimo ed attrezzattissimo rifugio anti-nucleare, che diverrà la sede di governo del Nuovo Ordine Mondiale. Non a caso, la cosca satanista si trasferirà nei sotterranei di quel aeroporto strategico, cioè importantissimo, appositamente per dirigere e supervisionare in prima persona tutte le attività relative al controllo del clima. Scrivo ciò per farvi riflettere sul fatto che non occorre attendere il 2025 per vederli all'opera con la massima spregiudicatezza, visto e considerato che il clima è già del tutto manipolato con raccapricciante precisione e con sadico zelo.
    La grandinata artificiale che si è abbattuta su Pescara, è l'ennesima constatazione dell'assoluta innaturalità delle condizioni meteorologiche.
    Non è normale che a luglio vi sia la grandine!
    Non mi è ancora del tutto chiaro se la recente grandinata sia stata causata tramite l'irrorazione di soli agenti chimici, oppure se stavolta abbiano irrorato anche batteri geneticamente modificati.
    Comunque sia, come già è stato fatto notare da altri attivisti, la grandinata è stata prodotta anche per danneggiare ed abbattere un grosso quantitativo di alberi, così da concedere spazio ai ripetitori cancerogeni della rete 5G.
    Cos'altro aggiungere... stiamo vivendo tempi estremamente difficili, ma noi dobbiamo divenire duttili per sopravvivere a quest'era di continue catastrofi causate dalla cattiveria umana. Non dobbiamo mai perdere la fede in Dio.
    Per quanto riguarda la controinformazione, voi sapete che Tanker Enemy è come una pianta, preziosissima tra l'altro, ma se l'acqua viene a mancare, la pianta ne soffre. Quindi, seppure nei personali limiti del praticabile, aiutiamo la controinformazione genuina, doniamo qualcosa (io ho già fatto la mia parte) per supportare i fratelli Marcianò nella loro difesa dalla malagiustizia, e lottiamo concretamente contro i abusatori che attentano alla Natura ed alla nostra salute. Mi raccomando: conto su di voi! ;-)

    Un saluto di luce e di speranza ai fratelli Marcianò ed a tutti gli attivisti di buoncuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. approposito di Greta... ho notato che durante la premiazione di Wimbledon femminile le ragazze raccattapalle erano tutte ma proprio tutte con capelli lunghi e doppia treccia... alla Greta insomma... un caso?

      Non so se sia solo un normale modo di fare a Wimbledon, con tradizioni centenarie... ma proprio tutte con quei capelli li cosi!

      Elimina
  51. "I negazionisti soci dello scatologico Wasp sono notevolmente attapirati, da quel che ho avuto modo di capire."

    Fai capire a me: io ti scrivo un commento che tu non pubblichi, per quanto ti sputtana, e gli attapirati sarebbero gli altri?
    Povero cumulo di feci marcescenti, nauseabonde e maleodoranti, dalla forma vagamente umana che non sei altro...

    P.S.
    Conoscendo perfettamente il tuo bisogno patologico di "dimostrare" di aver ragione ad ogni costo e contro ogni evidenza (da cui la tua innata cialtronaggine oltre ogni limite, che ti spinge a mentire spudoratamente e pateticamente più spesso di quante volte respiri) posso fare una previsione quasi sicuramente azzeccata: il fatto che hai nascosto il numero del procedimento nella "nota spese", che hai cercato di usare per mungere ancora il tuo gregge di boccaloni, significa che in quel fascicolo c'è scritto una cosa ben diversa da quella che hai provato a far intendere ai suddetti poveri fessi.
    Ma puoi sempre smentirmi in due semplici mosse:
    1) pubblichi entrambi i miei commenti, compreso quello che hai censurato per quanto di sputtanava
    2) pubblichi in chiaro il numero del procedimento penale, che hai censurato sempre l'ovvio sputtanamento che ne conseguirebbe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucio, ti rispondo perché sei divertente. Tu che vuoi fare lo psichiatra e l'avvocato, non devi far altro che vomitare altrove. Guarda che non attacca! Non mi arrabbio. Non mi offendo. Non mi deprimo. Ormai, dopo tanti anni avresti dovuto capirlo che le vostre azioni non mi toccano minimamente. Vorresti che ti dicessi il numero del fascicolo? Perché dovrei? Fattelo riferire da qualcuno dei tuoi agganci in Procura, se tanto ci tieni.

      Per quanto riguarda Wasp, costui era un infame come te e peggio di te e sono contentissimo che sia finito all'inferno e guarda che non è detto che ci finisca presto anche tu. Guarda che nessuno è immortale!

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...