mercoledì 27 aprile 2016

Lo sterminio arriva dal cielo (articolo di G.J. Tirelli)

Pubblichiamo un articolo di G. Tirelli: è un testo in cui l’autore dice pane al pane, vino al vino, senza nascondersi dietro infingimenti ed illusioni consolatorie.



Non ci servono né psicologi né psichiatri per curare il nostro tormento esistenziale! Abbiamo solo bisogno di acqua e d'aria pura, di un habitat liberato da ogni intrusione chimica, abbiamo bisogno di etica, di significato di bene comune e, più in generale, di una qualità di vita sostenibile rispettosa della Madre Natura, delle sue regole ineludibili ed in armonia con tutte le forme di vita.

Oggi tutta la catena alimentare è totalmente compromessa da un’infinita lista di sostanze chimiche cancerogene, prodotte in forma parossistica da altrettante fabbriche fumanti che disperdono sul territorio e nelle acque il loro carico di morte, con la facilità di chi crede di esercitare un diritto ed in barba alla salute della gente comune e dell’ecosistema tutto.

Intanto, mentre sopra le nostre teste volano indisturbati velivoli che diffondono veleni, che cambiano il clima, che addormentano le menti, in terra prosegue il progetto di chi, dopo aver (oramai) lobotomizzato la maggior parte della massa con armi subdole come la televisione, pian piano accentra poteri, regole, religioni al fine di controllare da un'unica sala dei bottoni quello che David Icke ha battezzato sheeople, il popolo -gregge.

Per la maggior parte di questi schiavi dormienti, la sveglia non suonerà più, presi come sono ad aspettare che il Messia di turno (che sia il Papa, il giovane Presidente del consiglio eletto dai poteri forti, uno pseudo-rivoluzionario con le antennine e la lingua biforcuta, un nuovo campione dello sport creato in laboratorio o un nuovo divo addomesticato con le tecniche di controllo mentale, poco importa) prenda le decisioni per loro, che li salvi dalla crisi che passivamente hanno spalleggiato, che alleggerisca i pesi dei balzelli che per tacito-assenso continuano ad accettare ed a pagare...

A volte penso che si debbano dirottare quelle energie che si disperdono per svegliare questi zombies, a rafforzare noi stessi: i tempi ormai giunti hanno bisogno di veri guerrieri, soprattutto preparati mentalmente a combattere gli assalti del sistema.

Chi è remissivo, chi dorme, chi passivamente si piega alle scelte di altri, chi continua a credere al verbo della televisione e dei giornali, chi per ottusità continua a basare la propria conoscenza su regole e concetti che l’establishment ha affidato alla "formazione" scolastica al fine di avere tanti piccoli sudditi omologati, si merita quello che "Il Grande fratello" ha preparato nei secoli per loro: una società dispotica costituita di molte regole e leggi draconiane destinate a persone con il codice a barre stampato sulla fronte e con il microchip nel cervello, persone che annuiscono a comando. Questo non è pessimismo: è obiettività, è realtà.



“Ricercatori, scienziati e singoli cittadini hanno eseguito delle analisi chimiche del terreno, polveri ed acqua nelle zone sottostanti spazi aerei irrorati con le scie chimiche. Le analisi più accreditate a livello mondiale accertano la presenza e l’alta concentrazione di composti ed elementi quali sali di bario, ossidi di alluminio, calcio, torio, stronzio, rame, manganese, cesio, uranio etc. I primi a risentirne gli effetti sono gli anziani, i bambini e le persone malate. Sintomi e disturbi ricorrenti sono tosse secca persistente, malessere respiratorio ed intestinale, polmonite, affaticamento, letargia, capogiro, disorientamento, forti emicranie, dolori muscolari ed alle giunture, epistassi, dissenteria, feci sanguinolente, depressione, ansietà, incontinenza e tic nervosi.

Le conseguenze sulla salute umana possono raggiungere livelli drammatici: aumento vertiginoso di tumori, incremento del numero e della gravità di affezioni all'apparato respiratorio specialmente fra i bambini, infiammazioni dei muscoli, contaminazione da funghi e batteri modificati in laboratorio. Sono tutte concause che negli ultimi anni hanno provocato la morte di milioni di persone in tutto il mondo.

I sistemi biologici cominciano ad indebolirsi. Il rizobatterio (un microrganismo dalla notevole importanza, alla base del trasferimento di nutrienti dal terreno alle piante attraverso l’apparato radicale), si sta lentamente estinguendo a causa del bario e dell’alluminio. Questi metalli sono alcalini e stanno alterando l’acidità (Ph) del suolo e dell’acqua. Secondo i botanici, senza questo microrganismo, la crescita della flora è impossibile. Le scie chimiche stanno sistematicamente modificando e devastando il ciclo vegetale. […]

Qui una riflessione sullo “stato di diritto” e sulle competenze delle “Istituzioni” ci dovrebbe far riflettere sulla funzione degli enti pubblici che dovrebbero essere al servizio dei cittadini ed agire in base alle denunce da loro sporte.

Siamo ad un punto di non ritorno e sentire ancora parlare di “politiche industriali, innovazione e ricerca scientifica” come la panacea di tutti i mali e come risoluzione della crisi, mi procura un senso di nausea.

Entro pochi anni, l’attuale società dovrà fare i conti con la fame e con la sete e con uno stato di salute fisica e psichica che non ha precedenti, per precarietà, nella storia del mondo.

GJTirelli

Fonte: altrarealtà


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

40 commenti:

  1. https://www.youtube.com/watch?v=FKGTqf-Tn2g


    un tanker appena decollato ? peccato che non riprende il resto delle scie

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. mi dispiace. maledetti bastardi. allora qui è solo per il vento che non sciano.

      Elimina
    2. Irrorano 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Rallentano solo grazie al dio dei venti, EOLO, discendente di Poseidone! Ci intossicano soprattutto "grazie" alle farmaceutiche (in prima linea nella disinformazione).

      Elimina
  3. Ciao Doriano, ottimo blog il tuo su Genova. Grazie! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Prank...è solo una piccola goccia nel "mare" dell'indifferenza!
      Ciao e buon proseguimento...

      Elimina
  4. Consiglio agli infermi di mente dei negazionisti di leggersi bene l articolo 378 del codice penale: FAVOREGGIAMENTO PERSONALE...ci faremo delle sonore risate quado salterà a galla il marcio. Peccato che qua non è prevista la pena di morte come riporta l articolo.

    http://www.brocardi.it/codice-penale/libro-secondo/titolo-iii/capo-i/art378.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo presto e tra questi dovremmo metterci anche i magistrati.

      Elimina
    2. Quando salterà fuori sto schifo...avranno attacchi diarroici! Vedrai Straker...

      Elimina
  5. TTIP sarà. consensuale o forzato. Hollande accenna una timida protesta e....boom. Colpito!! http://www.rischiocalcolato.it/2016/04/persino-londra-e-contro-il-ttip-e-noi-invece-obbediamo.html http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Francia-forte-terremoto-di-magnitudo-5-lievi-danni-evacuati-alcuni-siti-industriali-1304c7d5-768a-41c5-8926-37579cf1c878.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Profondità 10 Km e praticamente un terremoto sul mare. Ormai un classico a firma del NWO.

      Elimina
    2. Dimenticavo il link
      http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=503343

      Elimina
    3. Se salta una delle loro centrali nucleari siamo fritti.

      Elimina
    4. Terremoto artificiale, come quello in Austria.

      Elimina
  6. Qui a nordest avevano previsto grandi piogge dal fine settimana fino a oggi, ma di questa grande acqua non se ne vista molta. Molto freddo e vento si ma acqua pochissima. Penso che molto presto arriveremo anche noi qui:

    http://mobile.ilsole24ore.com/solemobile/main/art/mondo/2016-04-27/emergenza-energetica-venezuela-si-lavora-solo-2-giorni-settimana--164159.shtml?uuid=ACu05hGD

    E

    http://www.rinnovabili.it/ambiente/siccita-india-centinaia-suicidi-333/.

    Due paesi emergenti in emisferi opposti che rischiano la destabilizzazione per la stessa causa. Che buffa "coincidenza".
    Qui oggi cielo ripulito dai cumuli con scie persistenti e cielo bianchiccio.
    Buona serata


    RispondiElimina
  7. Ryanair voli low cost spot 2016

    I due unici commenti del video si preoccupano del titolo della canzone ...

    Questa è la consapevolezza visiva dell'individuo medio.

    RispondiElimina
  8. ...lo spot dice pure: senza pensieri! Più chiaro di COSÌ. Per le zucche vuote è tutto ok!

    RispondiElimina
  9. aspetta aspetta....
    scontro con un volatile di un aereo di linea.
    che pacca!! sicuro che era un volatile?
    http://www.corriere.it/foto-gallery/esteri/16_aprile_28/airbus-si-scontra-volo-un-uccello-costretto-ad-atterraggio-d-emergenza-6cc5dbc2-0d49-11e6-9053-86a90bf524d0.shtml

    e quest'altra notizia accanto sul corrierone?
    "la scena è stata avvistata e filmata da tanti passanti"???
    quella è una telecamera fissa. e quello un aereo molto lontano. peraltro pioveva.
    perchè ometterlo? altro esperimento?
    http://video.corriere.it/fulmine-colpisce-aereo-cielo-londra/41f342f4-0d21-11e6-9053-86a90bf524d0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per carità, quello sarebbe l'ammaccatura causata da un volatile? Sì, volano, ma non sono volatili.

      Elimina
  10. un notissimo attore americano denuncia gli aereosol clandestini. e cita prince e il testo di una sua canzone in cui denuncia espressamente le scie chimiche http://terrarealtime.blogspot.it/2016/04/il-muro-di-omerta-inizia-sgretolarsi.html

    RispondiElimina
  11. Chuck Norris (un grande), Vin Diesel, il muro di omertà comincia a sgretolarsi anche a suon di sberle e sganassoni, finalmente! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... peccato che poi dopo che li ammazzano stecchiti peggio di "raid"... li fanno passare tutti per drogati, impazziti e magari con l'AIDS presa da poco, vedi le ultime caxxate che stanno sparando su PRINCE (usano il condizionale e dicono che le info arrivano da siti online... già quando gli fa comodo le fonti da siti online non precisati vanno bene... quando gli fa comodo!!!!!).

      Elimina
  12. Caronte, Minosse e Cerbero pronti ad INFUOCARE l'estate 2016. Rischio SICCITA'.

    http://www.ilmeteo.it/notizie/meteo-ultimora-estate-2016-previsioni-stagionali-ecmwf

    Conoscono già il planning delle ondate di caldo?

    RispondiElimina
  13. Ah ecco Ron, hanno gia spolverato altri nomi di demoni infernali. Mancano ancora Flegias, Furie e Gerione. Per Furie aspetteranno l estate del 2017, sempre se ci arriviamo. Auguro, quindi, una "buona" estate rovente e senza ossigeno a tutti i portatori di "handicap" che sono i negazionisti e favoreggiatori vari; in attesa che si compia appieno l articolo 378 del codice penale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...la fantasia dei meteorologi NON ha fine. L importante, per loro, è prendere per il culo la popolazione; sempre e ovunque!

      Elimina
    2. ...magari l articolo 378 del codice penale farà il suo corso!

      Elimina
    3. Non si sa mai Zret, i colpi di scena potrebbero, anche, arrivare ;-)

      Elimina
  14. in Puglia alle 10.30 hanno deciso di fare uscire il sole con raggi chimicizzati

    RispondiElimina
  15. https://www.youtube.com/watch?v=A6h_yryKuzQ

    ..che nubes maravilliosas :-O

    RispondiElimina
  16. In questi giorni in Toscana hanno fatto i bravi, cumuli da bel tempo e cielo decente!
    Domani aimè, ripartono a tutto spiano. Avete visto le previsioni? Velature, nubi alte e stratificate che tenderanno a divenire progressivamente più compatte e consistenti. Le solite merdate meteo.

    RispondiElimina
  17. ragazzi guardate cosa propone questo qua da non perdere!

    https://youtu.be/zpc-kYY2WqQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto interessante... il concetto principale era "eh...eh...ehm" è arrivato a 30 visualizzazioni... mi sa che i debunkers lo prenderanno sul serio appena arriva a 35 :-)

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis