lunedì 9 giugno 2014

Epidemia di polmonite atipica nel Feltrino (articolo di Eleonora Scarton)


In provincia di Belluno si stanno diffondendoi focolai di una polmonite anomala, i cui sintomi sono per lo più quelli descritti dal Dottor Leonard Horowitz, il medico statunitense che ha coniato l’espressione “influenza chimica” per designare una varietà di sindromi provocate direttamente o indirettamente dalle irrorazioni. Le chemtrails, infatti, da un lato deprimono il sistema immunitario, rendendo l’organismo vulnerabile a molte patologie, dall’altro contengono o veicolano microorganismi all’origine di varie infezioni batteriche. Anche le sempre più frequenti micosi dipendono in gran parte dalla geoingegneria clandestina, poiché nei serbatoi degli aerei, dai cui carburanti provengono i filamenti, tendono a proliferare le spore fungine.

Una polmonite atipica ha colpito il Feltrino, insinuandosi nelle persone in maniera subdola. “Non tutte le polmoniti sono uguali - spiega il primario di Pneumologia dell'A.S.L. 2, Franco Maria Zambotto - quella classica è nota a tutti e si manifesta improvvisamente con tosse, malessere e febbre molto alta. Il medico, durante la visita, riesce a sentire rumori polmonari e così elabora la diagnosi che va confermata con una radiografia”.

In questi ultimi tempi, però, alla normale polmonite si è affiancata anche una forma "atipica" che quest'anno sembra avere conosciuto un picco particolare, causato dai forti sbalzi termici (sic). “In questo caso - prosegue Zambotto - le persone colpite manifestano malessere generale, dolori ossei e muscolari simili a quelli causati dall'influenza, tosse secca e non catarrosa, con febbre non sempre alta”.

Fonte: Il mattino


Articoli correlati:

- Bronchiolite costrittiva: impennata di casi tra i militari di ritorno da Iraq ed Afghanistan, 2011

- Il Dottor Leonard Horowitz: le scie chimiche sono all’origine dell’immunosoppressione, 2014

Sponsorizza questo ed altri articoli su Facebook. Contribuisci ora!


La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

39 commenti:

  1. Chiedo scusa per l'ot,consiglio a tutti la visione del filmato sottostante,per meglio chiarire tra l'altro come probabilmente vengono finanziate le varie porcate dei governi tra cui le chemtrails...

    https://www.youtube.com/watch?v=zRf01DISdK0&feature=player_detailpage

    RispondiElimina
  2. Le visite del Ministero dell'Interno si concentrano su questo articolo:
    http://www.tankerenemy.com/2011/09/un-libro-sulle-strategie-militari.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. utopica speranza: trattasi di funzionari diligenti, dietro mandato di qualche magistrato diligente, che con il sostegno di qualche generale diligente e l'avallo di qualche altro politico diligente, si stanno documentando per far luce sulle scie chimiche.

      Elimina
  3. guardate come si vedono chiaramente stavolta le scie sul satellite oggi alle coordinate 20.60° - 46.12°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oltre la coltre chimica. Interessante...

      Elimina
    2. il link si riferisce ad una data diversa (non riesco a postare link esatto). occorre cliccare sul 9 giugno e spostare il mouse fino ad individuare le coordinate indicate (in basso a destra).

      Elimina
  4. scusate ma praticamente sciano solo sull italia??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le coordinate da me indicate corrispondono a paese ad est dell'Italia, non so quale.

      Elimina
  5. Salve, siete al corrente di questa mozione alla Regione Toscana? Parteciperà anche l'ARPAT.
    http://www.ufoonline.it/2014/06/08/le-scie-chimiche-arrivano-nella-regione-toscana-presentata-mozione-per-chiedere-la-verit%C3%A0/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ne siamo al corrente. Non si concluderà alcunché, giacché l'ARPAT sa benissimo che questo argomento deve essere terminato sul nascere.

      Elimina
    2. grazie Laurama. molto interessante. previsione? l'ARPAT rileverà che tutto va bene (come sempre da parte di codeste agenzie dirette da dirigenti di nomina governativa, figuriamoci) mettendo museruola ai varii consiglieri e cittadini troppo audaci (o fintamente audaci cui unico scopo era appunto mobilitare apparati dello stato per metter pietra tombale sopra).

      Elimina
    3. mi hai preceduto Straker, in un'ancor più amara e fatalistica, ma realistica, ahimè, conclusione.

      Elimina
    4. L'arpat & Co. sanno già tutto da anni.... fingono, di non sapere... https://www.youtube.com/watch?v=uhIak9A30h8

      https://www.youtube.com/watch?v=QfjD0oMsQ8w

      Elimina
    5. Scusate... ma prima o poi qualcuno farà un passo falso...... o no??? Che fingano di non sapere, lo so anch'io... tutti fingono di non sapere... ma allora cosa dobbiamo fare...? Scusate... eh, ma io appoggio tutto quanto si fa per portare alla luce il problema, nella consapevolezza che chi mente sa di mentire e questo anche se non avrà effetti immediati prima o poi li avrà...
      La conoscete la "legge di attrazione..."? Non fate troppo i pessimisti... che ad alimentare il pessimismo c'è già chi ci pensa...

      Elimina
    6. giusto. infatti, sempre coi piedi per terra, non ci scoraggiamo a leggere, approfondire e portare i nostri contributi in questo blog, i cui autori, proprio per non fare i pessimisti, hanno denunciato e denunciano, a rischio della loro incolumità psichica e fisica, la geoingegneria clandestina che grazie a loro è sempre meno clandestina

      Elimina
    7. pantos, ma guarda che io non intendo mica diminuire con i miei interventi tutto il lavoro che viene fatto da questo blog?
      Forse sono stata fraintesa... questo è uno dei primi blog (insieme a Stampa Libera) che ho frequentato e che non mi stanco di segnalare ogni volta che ne ho l'occasione, come IL più ricco di documentazione/informazione sulle chemtrails... anche se non vi commento spesso in quanto è inutile perché gli esperti/ricercatori siete voi e io sono una semplice lettrice... però pensavo che vi avrebbe fatto piacere sapere che non siete soli nella denuncia... ma che anche altri si stanno muovendo... lo scopo è che si faccia LUCE su queste macchinazioni...

      Hai fatto bene a precisare quanto sopra... così ho potuto chiarire il perché dei miei interventi, lo ripeto... vi segnalo le varie iniziative... per farvi capire che ormai non siete soli ed inutile sottolineare ogni volta il contributo che questo blog ha dato nella denuncia della geoingegneria e le sue vaste applicazioni.

      Spero di avere chiarito il mio pensiero.

      Elimina
    8. no Laurama, nessun malinteso, scusa se mi sono espresso male, era solo per dirti che il mio "pessimismo" è solo un non vedere vie di uscita solo a breve termine (almeno con un burattino che invoca il TSO per i propri iscritti che avvistassero buffe scie chimiche).

      Elimina
  6. scusate, la NASA o qualcun altro è impazzito? http://terrarealtime2.blogspot.it/2014/06/allarme-della-nasa-una-nube-tossica.html

    RispondiElimina
  7. Da un mio contatto:
    A Roma epidemia di pleurite, anche se non lo dicono.....nel mio giro di conoscenze finora 6 persone hanno preso la pleurite e non si conoscono tra loro...tra questi c'è anche un ragazzino di 9 anni ricoverato d'urgenza al Forlanini..

    RispondiElimina
  8. "Il Dott. Leonard Horowitz, che è una autorità medica negli Stati Uniti, riferisce che il micoplasma non è davvero un fungo, non è nemmeno un batterio e, nemmeno un virus."

    "Non ha pareti cellulari. Va in profondità nei nuclei delle cellule rendendo così molto difficile formulare una risposta immunitaria contro di esso."

    "Il Dott. Leonard Horowitz, spiega che è un'arma biologica brevettata artificialmente, che è causa di infezioni croniche respiratorie superiori, che praticamente sono identiche a quello che sta succedendo in questo momento. "

    RispondiElimina
  9. http://www.segnidalcielo.it/2014/06/09/scie-chimiche-misteriosa-influenza-sta-colpendo-litalia/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo fonte di informazione per un medico. :-)

      Elimina
  10. Risposte
    1. Sì, ma quel medaglione anti campo elettromagnetico, mi pare fuffa.

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Uomo avVISAto: l'incubo del denaro elettronico

    https://www.youtube.com/watch?v=uMxaecKiorY

    RispondiElimina
  13. Le epidemie di polmoniti atipiche non sono circoscritte all'era delle scie chimiche. Ne ricordo una nell'estae del 1980 forse da virus o micoplasmi. Gli aerei disseminavano già allora agenti patogeni. E sappiamo anche che i militari già negli Anni Cinquanta o forse prima provocavano epidemie nelle popolazioni a titolo di semplici esperimenti.

    E d'altronde se pensiamo che persino il virus della spagnola era stato confezionati già negli Anni Dieci nei laboratori di microbiologia delle Forze Armate USA...

    RispondiElimina
  14. OT

    Sanremo: colti sul fatto per la seconda volta: il camion della indifferenziata raccoglie la differenziata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ipocriti oltre che criminali (in quanto commettono reato). illudono la gente. chi ci crede toglie pure le etichette di carta per fare dell'ottima plastica riciclata. e invece va tutto indiscriminatamente in discarica.

      Elimina
    2. prossima volta, straker, pure la targa :-) così non hanno scampo

      Elimina
    3. Le altre foto sono su Facebook e le ho inviate alle testate di zona.

      Elimina
  15. Ciao a tutti, hanno appena pubblicato su terra real time una testimonianza di un installatore tedesco di dispositivi Chemtrail sugli aerei”! Lo avevate già contattato?
    Molto interessante. Qualcuno allora ha una coscienza. http://terrarealtime.blogspot.it/2014/06/ingegnere-aerospaziale-rivela-ho.html

    RispondiElimina
  16. Riviera 24 ha pubblicato. Mi compiaccio con il Direttore.
    http://www.riviera24.it/articoli/2014/06/10/177897/a-sanremo-camion-della-indifferenziata-raccoglie-la-differenziata

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis