martedì 30 ottobre 2012

Mini-ma moralia

Il 26 ottobre u.s il direttore di “Controradio” ha realizzato una breve intervista al Generale Fabio Mini. Il contributo è stato l’antipasto della conferenza “La guerra ambientale è in atto”. Il simposio, tenutosi a Firenze ed organizzato dal “Comitato stopscie Firenze”, ha ospitato come relatori il sullodato Fabio Mini, il Professor Enzo Pennetta, il giornalista Antonio Mazzeo.

Siamo stati accusati di non aver pubblicizzato l’evento. Non è vero: lo abbiamo segnalato su alcuni forum, anche se non abbiamo dedicato uno spazio ad hoc su "Tanker enemy" ed a ragion veduta.

Siamo favorevolissimi ad una sempre maggiore divulgazione con ogni mezzo lecito del problema “Biogeoingegneria clandestina,” ma siamo rimasti perplessi, allorquando abbiamo appreso che tra i conferenzieri figurava il generale Fabio Mini, senza dubbio persona competente ed addentro agli arcana imperii, ma di cui già avevamo dovuto constatare con disappunto la parziale correzione di rotta all’interno di “Mistero”. Infatti, nell’ambito di un breve contributo per la trasmissione di Italia 1, Mini aveva palesato una certa ambiguità, con una tendenza a ridimensionare ed a mini...mizzare, tendenza che, memori di simili episodi, reputiamo possa essere l’anticamera della negazione. La recente intervista rafforza i nostri dubbi circa una strategia di comunicazione che è più perniciosa che inutile. Si dà spazio ad esperti, a figure considerate autorevoli per il ruolo che svolgono e le credenziali che possono esibire: il Generale è presentato come redattore per le testate “L’Espresso”, “La Repubblica”, “Limes”, tutte pubblicazioni del sistema. Questi specialisti rilasciano dichiarazioni rassicuranti e riduttive che il pubblico, basandosi sul principio d’autorità, prende per oro colato.

Così, se prima Mini asseriva di non saper bene che cosa fossero certe strane scie, ma di avere il sentore che fossero l’indizio di oscure operazioni, ora si sente in grado di tranquillizzare. In alcuni teatri bellici si adoperano sistemi per controllare l’umidità e la pressione atmosferica, ma nessun attacco è stato sferrato contro l’ambiente e la popolazione: bisogna vigilare affinché non siano attuati progetti di modifica dei fenomeni meteorologici, ma la la manipolazione climatica e l’aggressione al pianeta con armi chimiche e biologiche non esistono. Falso!

Da che cosa dipende allora – ed è un esempio tra mille – l’epidemia di patologie neurodegenerative, la cui età di insorgenza si abbassa sempre più? In verità, le massice e diuturne attività di Geoingegneria non sono vaghi progetti di qualche militare audace o di un pugno di scienziati corrivi, ma la triste, atroce realtà che convegni e libri “riduzionisti” presentano in modo distorto ed edulcorato. Neppure le operazioni in oggetto sono misure estemporanee nel corso di conflitti locali ed asimmetrici, come sostiene Umberto Rapetto.

Il rischio è quello di inculcare nella popolazione che la Geoingegneria è un insieme di piani di là da venire, di elucubrazioni, quasi di fantasie. Se lo afferma Mini, sarà cosi. Ce ne possiamo tornare a casa sereni. Il pericolo di un’”informazione” così languida e depistante è di diluire i fatti: tutto è annacquato in un discorso di superficiale ambientalismo che sfocia in una generica denuncia dell’inquinamento causato dagli aerei di linea. In questo modo i cittadini sono, oltre che avvelenati, pure gabbati. Ciò è inaccettabile ed immorale: o si promuovono conferenze oneste e complete oppure è meglio dedicarsi ad altro. Si preferisce, invece, interpellare personaggi prestigiosi che, però, essendo di fatto organici agli apparati, non possono essere voci del tutto libere. Si prendono due piccioni con una fava: si evitano diciture e questioni spinose (Geoingegneria clandestina, scie tossiche...) in modo da non attirarsi gli strali dei negazionisti, ma nel contempo si trattano temi che i media di regime ignorano. Sennonché, a stare con un piede in due staffe, prima o poi si cade da cavallo.

Non è quindi un’inesistente rivalità a spingerci a non dare risonanza a certe iniziative, ma la consapevolezza che, se la disinformazione canonica è dannosa, non meno deleteria è una forma di comunicazione timida ed incline a compromessi. Le mezze verità nocciono più delle menzogne.


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

82 commenti:

  1. ...magari queste mezze verità, sono volute apposta per correggere affermazioni fatte in anni precedenti.

    Mini-mizzando oggi si riscatta il passato? Ci sono pagine intere di quello che diceva in passato, 2008,2010.

    Oggi possiamo comprendere che anche lui tiene famiglia.

    RispondiElimina
  2. Ho scritto per ricevere la posta nella mia e-mail e mi sono dimenticato di sbafare la incasella.

    Ogni volta che scrivi un nuovo articolo Straker, è una lotta per leggere, devo commentare obbligatoriamente, diversamente, devo tener aperto il tuo blog sul video.

    RispondiElimina
  3. Il Generale avrà subito qualche pressione. E' facilmente immaginabile.

    Ciao

    RispondiElimina
  4. Un grande che getta la spugna, purtroppo lascia: Gianni Lannes. Le sue ultime parole

    Gianni Lannes 10/30/2012

    "Le pressioni intollerabili sulla mia famiglia: l'unico mio punto debole"

    e

    "Il giornalismo investigativo in Italia è ormai morto e sepolto. Diffidate di chi afferma il contrario"

    Straker concordo che l'ultima generazione che può fare ancora qualcosa è la nostrao poi ... il nulla.

    D'altra parte l'è dura ...

    RispondiElimina
  5. Ciao Wlady, purtroppo Blogger non lascia diverse soluzioni a questa. In caso contrario i commenti oltre il centinaio, non si vedono su alcuni browser.

    Ron, mi pare che il ritiro di Lannes sia da addebitare ad altri motivi. Se così non fosse, avremmo dovuto ritirarci anche noi. Invece siamo ancora qui.

    RispondiElimina
  6. Ciao Straker, dici? Non tutti sono tenaci e mordaci come lo siete voi. Se Lannes tiene famiglia e soprattutto bambini piccoli è comprensibile.

    In caso contrario, mi devo attendere una pubblica intervista dove negherà tutto. Ad ogni modo per il momento uno in meno. In compenso Saviano e Fazio continuano a blaterale le loro ridicole verità.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Sicuramente Mini, avrà ricevuto forti pressioni, sennò non si spiega questo suo comportamento ambiguo.

    Non per difenderlo, per l'amor di Dio, d'altronde è umano anche lui come tutti noi.
    Purtroppo ultimamente, sta pisciando un pò troppe volte fuori dal vaso..
    Però bisogna dire e riconoscere anche un altra cosa: - Magari, avessero fatto/detto quanto ha fatto lui fino ad oggi, i suoi colleghi militari!!!
    Macchè.. tutti zitti come topi!

    RispondiElimina
  9. Se anche Lannes è costretto a gettare la spugna, è un bruttissimo segno.

    RispondiElimina
  10. Cercano di distruggere tutti gli ecosistemi, avvelenano l’acqua e l’aria, propinano veleni come cure, cercano di portare la gente ad una condizione di frustrazione e paura, cercano la morte e la distruzione in ogni situazione, e’ il male contro il bene, il malvagio contro la Vita. Vogliono il dominio, ma avranno solamente rovine.

    «Uscite da essa, o popolo mio, affinché non siate partecipi dei suoi peccati e non abbiate parte alle sue piaghe; poiché i suoi peccati si sono accumulati fino al cielo e Dio si è ricordato delle iniquità di lei ».

    « Uscite da essa, o popolo mio » era e rimane il suo santo comando al quale i fedeli rispondono mentre sono ancora in vita. In occasione della descrizione dei terribili giudizi di Babilonia, udiamo per l'ultima volta il comando e l'esortazione del Signore di uscire di mezzo ad essa; e questo serve di avvertimento per tutti. Ciò ci mostra quanto il Signore abbia in orrore Babilonia e quanto desideri che i suoi siano separati da questo sistema; poiché ciò che caratterizza Babilonia e che attira la collera ed il giudizio di Dio su di lei è appunto l' idolatria, la confusione col mondo e lo spirito di persecuzione e dominio.

    http://www.marcovuyet.com/ALARMA%20BABILONIA%201.htm

    "Non sanno nulla, non capiscono nulla; hanno impiastrato loro gli occhi perché non veggano, e il cuore perché non comprendano"
    (Is. 44:18).

    "Quando diranno: PACE E SICUREZZA allora subito una improvvisa rovina verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno affatto. Ma voi, fratelli, non siete nelle tenebre, sì che quel giorno abbia a cogliervi come un ladro, poiché voi tutti siete figliuoli di luce e figliuoli del giorno; noi non siamo della notte né delle tenebre; non dormiamo dunque come gli altri, ma vegliamo e siamo sobri. Poiché quelli che dormono, dormono di notte; e quelli che s'inebriano, s'inebriano di notte; ma noi, che siamo del giorno, siamo sobri, avendo rivestito la corazza della fede e dell'amore, e preso per elmo la speranza della salvezza. Poiché Iddio non ci ha destinati ad ira, ma ad ottener salvezza per mezzo del Signor nostro Gesù Cristo, il quale è morto per noi."
    1 Tessalonicesi 5:3-13

    “Come! l'oppressore ha finito? ha finito l'esattrice d'oro? L'Eterno ha spezzato il bastone degli empi, lo scettro dei despoti. Colui che furiosamente percuoteva i popoli di colpi senza tregua, colui che dominava irosamente sulle nazioni, è inseguito senza misericordia.”
    Isaia 14:4-6

    Tempo al tempo...

    RispondiElimina
  11. Nonostante il passaggio dei tanker, e' da sta notte che piove: Oggi vince
    la natura..

    RispondiElimina
  12. Secondo voi e' un caso che dopo 33 giorni la Polverini indichi la data delle elezione qui nel lazio?

    RispondiElimina
  13. Sandro mi fa piacere che da te piova. Da noi invece nonostante le previsioni neppure una goccia, anzi di notte si sentono aerei che transitano a quota bassa.

    Abbi pietà, contieni il tuo entusiasmo sulla natura e compagnia bella. Qui in Lombardia la natura sta soccombendo e le persone si ammalano.

    RispondiElimina
  14. OT
    Una strana coincidenza tra il terremoto dell'altro giorno nel Pacifico di 7,7 di magnitudine e il pompaggio di ferro nell'oceano proprio nella stessa zona del terremoto da parte del geoingegnere Russ George.

    http://canadianawareness.org/2012/10/7-7-earthquake-hits-where-the-worlds-largest-geoengineering-experiment-took-place/

    A proposito di questa persona Naomi Klein ne delina un "bel profilo" ... di canaglia.

    http://eliotroporosa.blogspot.it/2012/10/geoingegneria-test-delle-acque.html

    Naturalmente si parla anche di aerosol a base di zolfo e di piani ormai già avviati.

    Articolo particolarmente indigesto. Interessante che ne parli in New York Times anche se fuori tempo massimo, così per normalizzare l'orrore forse.

    RispondiElimina
  15. Registro un inquietante aumento di infezioni urinarie e calcoli renali.

    RispondiElimina
  16. Per tornare a Fabio Mini. La sua frase tombale in conferenza è stata: "DOVETE FARE L'ANALISI IN QUOTA, PER CONFERMARE DI CHE COSA SI TRATTA CON CERTEZZE".

    Mi sembra di sentire Monatanari e consorte.

    RispondiElimina
  17. Mi riferiscono e qui di seguito riporto integralmente.

    "Prendo spunto dai commenti e articolo sul tuo blog in merito al gen. F. Mini per dirti che avevo fiutato qualcosa già dall'uscita del video di Chiarelettere a Maggio, ma poi rimandando di far presente la cosa... alla fine si nota lo zampino di Casaleggio nei titoli... e così ho avuto conferma dei dubbi che ho sempre tenuto in serbo su un personaggio del suo calibro che anni fà di punto in bianco se ne salta fuori con certe rivelazioni per poi (come da manuale di strategie psicologiche militari) cominciare a ridemensionare... mediare... stravolgere e infine negare.

    Mini-ma moralia: http://www.tankerenemy.com/2012/10/mini-ma-moralia.html
    Pubblicato in data 07/mag/2012 da chiarelettere:
    Chiarelettere: "Perchè siamo così ipocriti sulla guerra?" di Fabio Mini: http://www.youtube.com/watch?v=l50DBPJ05dA
    da notare alla fine del promo-video 03'08" : CREDITS @ CASALEGGIO ASSOCIATI".

    RispondiElimina
  18. Il dominio sponsor di Mini non ha intestatari visibili.

    http://whois.domaintools.com/nogeoingegneria.com

    RispondiElimina
  19. Damocle, questo è l'articolo originale:
    http://removingtheshackles.blogspot.it/2012/10/frankenstorm-is-it-live-or-is-it-memorex.html

    Stanno facendo le prove generali della dittatura, con la FEMA in prima linea, coprifuoco, polizia allertata, ipotetici incendi, corrente elettrica mancante, ospedali evacuati, obbligo delle persone a non lasciare la propria abitazione.

    La Botteri sempre sempre in diretta sulle nostre televisioni con il vento che le scompiglia i capelli e la voce greve.

    RispondiElimina
  20. Chiarelettere è casa editrice legata alla Casaleggio. Intelligenti pauca.



    RispondiElimina
  21. La tempesta perfetta. Il tempismo perfetto.

    Ed ora il video che mostra chiaramente scarichi chimici, bombe chimiche e le scie chimiche costantemente rilasciate, per dirigere e infondere potere a Sandy.

    http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/2012/10/29/removing-the-shackles-tempesta-perfetta-tempismo-perfetto/

    Grande attività di HAARP:

    http://www.haarp.alaska.edu/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi?date=20121030&Bx=on

    RispondiElimina
  22. E' palese, Wlady, che vogliono avvezzare la popolazione a scenari da stato d'assedio per mezzo di calamità innaturali. Ogni pretesto è buono per sospendere e conculcare le residue libertà costituzionali.

    Ciao

    RispondiElimina
  23. Sandro, non credo sia un caso. La Ploverini vale quanto la polvere, ma la sa lunga.

    RispondiElimina
  24. Articolo depistante e fallace quello di Naomi Klein. Certi ci arrivano a scoppio ritardato.

    RispondiElimina
  25. Intanto i Grillini sbancano in Sicilia: è un altro prodromo della dittatura prossima ventura, mentre Napo Orso Capo finge di deplorare la cosiddetta "antipolitica".

    RispondiElimina
  26. Hanno spezzato la corrente a getto in prossimita’ della Corsica e della Liguria, per un probabile vortice temporalesco a “rotazione” tra Italia e Francia:

    http://imageshack.us/a/img842/1594/jetstream31122012.jpg

    RispondiElimina
  27. Segnalo un istruttivo articolo di Corrado Belli. Verte sull'uragano Sandy, l'infame FEMA ed amenità simili.

    http://www.segnidalcielo.it/2012/10/usa-dopo-luragano-sandy-grandi-manovre-per-applicare-la-dittatura/

    RispondiElimina
  28. “La Stampa” di oggi, Napo Orso Capo, Bario Monti e stretta massonica:

    http://imageshack.us/a/img42/7994/pa311028.jpg

    Pensano proprio al nostro bene...

    RispondiElimina
  29. @Zret

    Infatti non ho mai pensato che fosse un caso. Quando certi numeri o gesti escono fuori insieme a certi figuri, non si può parl di caso. Ma noi sappiamo, ed il popolino?

    RispondiElimina
  30. Il parossismo di Sandy cade a ridosso della festa satanica di Halloween che i membri dell'élite festeggiano compiendo sacrifici umani. Per giunta l'uragano geoingegnerizzato è andato a colpire una delle roccaforti della setta degli Illuminati vale a dire New York, metropoli di solito al riparo da simili tempeste di natura tropicale.

    Almeno due segni in contemporanea ahimè presaghi di grami sviluppi a breve.

    RispondiElimina
  31. Non obliamo che domani sarà il giorno 1 novembre, ossia 1-11. I demoni mefitici amano le tregende e le danze macabre. I motosi massoni sono i loro famigli.



    RispondiElimina
  32. Avranno il solito convegno nel bosco boemo sotto l'egida del grande gufo.

    RispondiElimina
  33. http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/mappa_radar.wp

    RispondiElimina
  34. E intanto gakona a ricominciato da ieri a macinare Gw di micronde....altra botta in arrivo?

    RispondiElimina
  35. E' un continuo di disastri e guai di ogni genere...

    RispondiElimina
  36. Un vento impetuoso ed una montagna d'acqua oggi dalle mie parti. La pioggia ovviamente non guasta mai e serve a rimpolpare le falde sofferenti. Per quel che può contare vista la fase estrema del Kali Yuga che stiamo ormai attraversando...

    Non sono serviti i voli chimici a dozzine cui abbiamo assistito ieri in bassa Val Padana. Era un via vai a dir poco frenetico.

    Ma una giornata da lupi come questa non ricordo di averla vista se non decadi or sono.

    RispondiElimina
  37. Salve a "tutti", come dice Paolo, anche qui sta piovendo discretamente! sicuramente hanno lasciato passare, o tutt al più, hanno depotenziato leggermente la perturbazione, facendola permanere meno.

    C'è anche un discreto vento, speriamo che tenga lontana "la banda der bario"

    RispondiElimina
  38. Il video pubblicato da Chiarelettere su Mini è un 'estratto da: "WAROLOGY" edito da Nexus/Tom Bosco & co. e mettendo insieme un pò di puntini ...
    Mini + Tom Bosco/Nexus + Chiarelettere + Casaleggio Associati + M5S/Grillo + Loggia Massonica "Giuliano Di Bernardo"+ ??? ... e la lista potrebbe andare avanti (Follow the Money).

    RispondiElimina
  39. Alcune testimonianze ricavate da vari blog:

    "Sono riuscita a mettermi in contatto con amici che vivono a NY e confermano che la situazione pare meno grave di come era stata prospettata prima dell’uragano, e che non hanno visto in giro i drammi epocali riportati da certa stampa."

    " a New York e dintorni era un quasi normale giorno, solo che le autorità hanno applicato il coprifuoco appunto perchè stanno facendo delle Manovre di assestamento per quello che verrà prossimamente , dappertutto hanno applicato il coprifuoco ,manco se l’Uragano avesse colpito tutta l’america,solo in alcuni stati dove c’è resistenza contro questo governo de l'élite non c’è stato il coprifuoco di 48 ore"

    RispondiElimina
  40. L'infame all'opera sin dalla mattina presto...

    Buongiorno, Strakkino.
    Ora la posso inviare anche a te.
    A proposito, non correre a modificare i siti, chi doveva vedere ha visto.
    Buona giornata, Strakkino.




    > --------- Original Message --------
    > Da: tf_butler@email.it
    > To: "sos@gat.gdf.it" , "segreteria@omceoim.it"
    > Cc: info@consumatori.it, federconsumatori@federconsumatori.it, info@associazionedifesaconsumatori.it
    > Oggetto: Segnalazione
    > Data: 28.10 09:53
    >
    > Egregi signori,

    >la presente per segnalare su alcuni siti (www.tankerenemy.com, http://tankerenemymeteo.blogspot.it/)gestiti dal Sig.
    >Rosario Marcianò, residente a Sanremo (IM),viene pubblicizzata la vendita quale potente antibiotico naturale
    >dell'argento colloidale (cfr. Allegato A, Allegato B, Allegato C).
    >Si fa presente che l'argento non è presente nella lista degli elementiconsentiti per la preparazione di medicinali
    >e/o integratorialimentari in base alla Direttiva 2002/46/CE e che pertanto ne èvietata la vendita sul territorio
    >dell'Unione Europea (cfr. AllegatoD).
    >Inoltre il suddetto argento colloidale è un preparato didubbia efficacia medica ed è potenzialmente pericoloso per la
    >salute (cfr. Allegato E).
    >Si fa infine presente che il Sig. RosarioMarcianò non ha alcuna competenza specifica in materia non essendolaureato
    >in medicina né esercitando la professione medica.
    >Si trasmette la presente al fine di permettere l'adozione di tutte lemisure ritenute opportune.
    >In fedeTFB

    RispondiElimina
  41. L'uso esterno dell'argento colloidale non è assolutamente proibito. Inoltre è stato scritto un articolo molto importante a pag. 50 a cura di un dottore.

    http://www.lotus-xe.com/scienzaeconoscenza41.pdf

    Straker lascia stare queste sono solo provocazioni. Tutti gli articoli citati dalla mail sopra si riferiscono all'uso dell'argento per deglutizione.

    RispondiElimina
  42. Nonnominkia ancora all'attacco?.
    Di un pò,quando scrivi anche al Papa?.
    Ah,ci sarebbe anche Obama....
    Certo che l'italiota medio ha proprio nel DNA l'essere servo e leccaculista dei potenti (o presunti tali).

    RispondiElimina
  43. Questi assassini pensano che togliendo di mezzo le persone i loro piani riusciranno meglio. Lannes rimarrà sempre un esempio di giornalismo autentico tutto il resto è propaganda.
    Non possiamo permettere di distruggerci in questo modo. Altrimenti diventiamo dei vegetali come loro. Su la testa!

    RispondiElimina
  44. L'ultimo caso scoppiato su Simoncini puzza di bruciato.
    Il Dott.Simoncini stesso diceva che la cura con il bicarbonato è inefficacie per il tumore al cervello e gli osteosarcomi (tumore osseo).
    Cè un aumento spaventoso dei tumori e delle leucemie,specialmente per gli over 60,non passa giorno senza che abbia notizia di qualcuno colpito dalla malattia quasi sempre a decorso rapido,6 mesi max.
    Comincio "lievemente" a preoccuparmi.

    RispondiElimina
  45. Ma poi, con tutti i morti che ha provocato la chemio, e che continua tutt ora a provocare, si fa il processo all intenzione ad un singolo caso di decesso, solo perche il paziente aveva seguito un alternativa alla "medicina" ufficiale?

    E' UNO SCHIFO! LA SANITA' HA FATTO E CONTINUA A FARE PIU' VITTIME DEI LAGHER NAZISTI!

    RispondiElimina
  46. Prova a chiedere ad un medico,meglio se oncologo,di trovare un solo testo di medicina ufficiale in cui sia scritto che la chemioterapia cura il cancro.
    Se una terapia non cura a che serve?.
    Presumibilmente ad arrichire qualcuno...

    RispondiElimina
  47. Finalmente una presa di posizione "ufficiale":

    http://www.centromedicoestense.com/index.php?option=com_content&view=article&id=211:il-morbo-di-morgellons&catid=38:news&Itemid=226

    http://www.centromedicoestense.com/index.php?option=com_content&view=article&id=199:impedire-lagressione-tossica&catid=38:news&Itemid=214

    http://www.centromedicoestense.com/index.php?option=com_content&view=article&id=189:radicali-liberi-e-invecchiamento&catid=38:news&Itemid=204

    e ancora:

    http://www.centromedicoestense.com/index.php?option=com_content&view=article&id=116:mineralogramma&catid=38:news&Itemid=129
    http://www.centromedicoestense.com/index.php?option=com_content&view=article&id=103:il-mal-di-testa&catid=38:news&Itemid=115
    http://www.centromedicoestense.com/index.php?option=com_content&view=article&id=231:caroteni&catid=38:news&Itemid=246

    RispondiElimina
  48. Ottimo sito Straker,

    finalmente qualche medico coscienzioso porta a conoscenza della collettività i rischi che le scie chimiche stanno provocando (alias geo-ingegneria).

    @Damocle
    Infatti, nella clinica dell'esimio, illustre, luminare, dio dell'oncologia, e chi più ne ha più ne metta:

    "Umberto Veronesi riconosce il ‘Metodo Di Bella’. La fine del boicottaggio
    Il Metodo Di Bella viene finalmente promosso dalla comunità scientifica e con Umberto Veronesi e l’Università di Firenze, confermano l’efficacia della somatostatina contro il cancro."

    Ma come! Non era un ciarlatano il povero Di Bella? La allora ministra della sanità bindola, per fini economici fu bocciata e ritenuta non idonea nel 1998.

    RispondiElimina
  49. Reputo che l'intera storia sia una mistificazione mediatica (una delle tante) volta a mettere in cattiva luce terapie non ufficiali, ora che in alcuni ambiti sanitari si sta collegando l'acidità del sangue ad alcune forme tumorali.

    RispondiElimina
  50. Oggi nelle previsioni meteo di CIELO TV sono riuscito a vedere, dopo circa 30 anni, un'apertura parziale sull'emisfero settentrionale, nella quale erano visibili le "perturbazioni" in corso, sull'Europa, e sull'Atlantico.
    Tre o quattro "perturbazioni" indipendenti, se ricordo bene, con rotazione sia destrorsa che sinistrorsa, sparpagliate quà e là nella parte di emisfero mostrata, che nulla hanno a che vedere con il vortice depressionario dell'emisfero settentrionale visto nelle centinaia e centinaia di previsioni dell'epoca Bernacca (non ce li faranno vedere mai), nelle quali un sistema nuvoloso compatto subiva l'effetto della rotazione terrestre assumendo una conformazione denominata "vortice depressionario" o "vortice polare".
    Le perturbazioni erano in pratica lembi estremi del sistema nuvoloso compatto, ruotante intorno al Polo Nord, che si staccavano senza un preciso ordine per cui il Colonnello, facendo il suo mestiere, tentava di individuarne la traiettoria traendone le sue previsioni.
    Com'è possibile ignorare il vecchio sistema naturale di formazione degli eventi climatici che ha governato il pianeta fin dalla nascita?

    RispondiElimina
  51. Visto??

    http://www.infosismeteo.com/index.php/notizie-terremoti/546-anomalie-radon-giampaolo-giuliani-emette-un-comunicato.html

    RispondiElimina
  52. Riporto un commento ad un misero articolo sull'uragano Sandy. L'eccellente glossa è stata pubblicata su CDC

    "Chi scrive commette, volutamente o meno, lo stesso errore ideologico, strumentale e metodologico di confondere il vettore ( "nazione" Usa ) con la mente e "volontà" del potere e del controllo occidentali ( e presumibilmente anche globali ).

    E' l' annosa questione che sempre mi trovo ad affrontare discutendone con i più svariati interlocutori: la "rivoluzione in corso" non è condotta da una "nazione" contro un' altra ( anche intendendola nel senso meno ingenuo di un' èlite nazionale contro l' altra ), non quindi una lotta tra poteri èlitari -ormai perfettamente fusi nell' unitarietà d' intenti-, nè tantomeno tra etnie, quanto tra "il potere" tout-court e la base che tale potere consente e sorregge. Una volta storicamente conseguite sia l' unificazione delle èlites di potere che il controllo politico, unico fine di tale potere è il suo mantenimento sulle masse inconsapevoli di cui si nutre. Un cannibalismo un po' più raffinato, che per mangiarti ti anestetizza.

    Il fatto di non dichiararsi ( e di "disperdersi" in mille "fumi e specchi", ossia i mille rivoli degli ipotetici "nemici": gli Usa, gli Ebrei, i Comunisti, le Banche, i Mercati, la Finanza, ecc ecc, che sono tutt' al più STRUMENTI del controllo medesimo ) dà a questo potere la chance straordinaria dell' invisibilità, e quindi dell' inattaccabilità.

    E' ovvio che se il dominio è mercantile, e i mercanti agiscono in modo trasnazionale, insistere a voler identificare la sua "volontà" in quella di una nazione, di un' etnia, della stessa struttura "massonica" di controllo di cui si serve è da imbecilli, come credere che si possa mungere il lattaio.

    Non si tratta quindi, ripeto, di lotta di un' èlite contro l' altra, ma di "controllo" che ogni èlite, nella COMUNE UNITARIETA' D' INTENTI, raggiunge sulla propria "mandria", sulla propria nazione, sulla propria popolazione di cui, molto prosaicamente, si nutre".

    RispondiElimina
  53. Scott Stevens conferma il cloud seeding nel caso dell'uragano Sandy.

    RispondiElimina
  54. DOMENICA 4 NOVEMBRE, ORE 21:00
    Sala conferenze del Comune di Alba Adriatica, via Bafile, 73

    CONFERENZA - NUOVO ORDINE MONDIALE: “Se non lo conosci ne sei vittima. Vieni a vedere perché”.

    Analisi Politico – Economica, scientifica, culturale e sociale.

    Dopo il primo evento organizzato il 12 Agosto 2012 (di cui potete leggere la notizia qui: http://goo.gl/gmEYw e vedere la registrazione qui: http://www.losai.eu/la-grande-truffa-del-debito-pubblico-video ), il gruppo "Inform-azione Val Vibrata" torna per un nuovo appuntamento con ospiti d'eccezione, per affrontare tematiche taciute sui media tradizionali. Ringraziamo l'Associazione Culturale "Nuove Sintesi" per la collaborazione in fase organizzativa.

    L'evento si terrà nella Sala Conferenze del Comune di Alba Adriatica, in provincia di Teramo. Si ringrazia l'amministrazione per la concessione e se ne esorta la partecipazione.
    Per tutti coloro che non potranno essere presenti alla conferenza, questa sarà trasmessa in streaming sulla pagina www.facebook.com/nwo.italia e sui siti web che ne faranno richiesta.

    Lo scopo è informare i cittadini sulle logiche e le meccaniche del "Nuovo Ordine Mondiale" e tutto ciò che ne consegue, affinchè essi possano innanzitutto capire e poi informare a loro volta altre persone.

    Interverranno nell’ordine i relatori dott. Luciano Garofoli, sig. Matteo Simonetti, in videoconferenza sig. Rosario Marcianò e dott. PM Paolo Ferraro.

    • • • PROGRAMMA DELLA SERATA • • •

    Inizio conferenza ore 21:00:

    Presentazione della serata ed introduzione alle logiche del “Nuovo Ordine Mondiale”.

    ore 21:15:

    Il dott. Luciano Garofoli farà un breve riassunto su sistemi bancari e crisi economica mondiale introducendo di seguito gli effetti sulla vita sociale, culturale ed imprenditoriale.

    ore 21:50:

    Il sig. Matteo Simonetti condividerà la sua conoscenza sulla “Psicologia e Filosofia del controllo sociale di massa” attraverso la musica, i media e la cinematografia.

    ore 22:25:

    Il sig. Rosario Marcianò, esperto in geoingegneria clandestina (scie chimiche), farà un’analisi puntuale sul controllo climatico ed i suoi effetti sulla salute umana.

    ore 23:00:

    Il dott. PM Paolo Ferraro porterà testimonianza sulle implicazioni della massoneria nella magistratura, sulla destabilizzazione dei governi nazionali e mondiali a favore delle lobby centralizzate e sul controllo e programmazione mentale dei singoli individui.

    ore 23:35:

    Conclusioni.


    PER INFORMAZIONI E COLLABORAZIONI, CONTATTARE LA PAGINA www.facebook.com/nwo.italia OPPURE www.facebook.com/nuovoordinemondiale.

    RispondiElimina
  55. Non a caso anche la cura Gerson è basata su un'alimentazione alcalinizzane,cioè vegetariana,anzi vegana crudista.
    La cura di Simoncini crea un'ambiente alcalino tramite il bicarbonato,ma allora perchè i medici ai malati non dicono di seguire una dieta alcalinizzante,sarebbe sicuramente di supporto,aldilà del discorso chemio si o chemio no.
    Almeno quello potrebbero farlo,invece....

    RispondiElimina
  56. Infatti ho conosciuto diverse persone malate di cancro, che sono guarite, o migliorate, con l'ossigeno poliatomico, o altre cure, che hanno come principio attivo, L'ossigeno.
    Ecco che anche il bicarbonato (alcalino), subentra a neutralizzare il sangue acidificato, e quindi aiuta sicuramente

    RispondiElimina
  57. "perchè i medici ai malati non dicono di seguire una dieta alcalinizzante,sarebbe sicuramente di supporto,aldilà del discorso chemio si o chemio no".

    Aggiungerei anche la radio, devastante anch'essa, che crea una necrosi delle cellule.

    Una dieta senza muco, de-acidificando il sangue, ha dato risultati (non divulgati) apprezzabili; il nostro corpo è come un motore che ha bisogno di un buon carburante, almeno il meno peggio, visto che tutto ormai è contaminato.

    RispondiElimina
  58. I minerali alcalini riducono i rischi di cancro

    Provata scientificamente la capacità dei minerali alcalini di ridurre il rischio di cancro, artrite, osteoporosi, malattia cardiovascolare e altro ancora

    http://www.phalcalino.it/?p=132

    RispondiElimina
  59. La cosa sconvolgente è che per lo stato costerebbero molto meno le terapie alternative alla chemio e alla radio,puri veleni per giunta costosissimi,senza contare le vite salvate che sarebbero molte di più.
    Siamo proprio in un bel merdaio.

    RispondiElimina
  60. Le farmaceutiche vincono sempre sugli interessi del cittadino.

    RispondiElimina
  61. Lo stato non ha come obiettivi il risparmio e l'efficienza, ma lo sperpero, la devastazione ed il genocidio.

    RispondiElimina
  62. come volevasi dimostrare:

    http://terrarealtime.blogspot.it/2012/10/muos-revocato-il-provvedimento-di.html

    RispondiElimina
  63. verissimo tutto quanto,dall'acidificazione del sangue inoltre si ottiene un sensibile assottigliamento dello strato di calcio delle ossa,che dai oggi dai domani,porta verso l'osteoporosi anche grave! la medicina ha una grande responsabilità in questi silenzi

    RispondiElimina
  64. @Sandro Sebene,

    non c'erano dubbi sulla cosa, sanno bene come convincere i recalcitranti, ho amici in Sicilia, mai visto cose del genere.

    Questa è una parte di un commento di Archimede su SL:

    "Nella Sicilia Orientale si è scatenato il piccolo uragano, Siracusa-Catania- Ragusa e paesi vicini allagate per ore con intasamenti di fogne, pioggia anomala a catenella e senza vento, cosa mai vista."

    "Due volte nel giro di un mese non è normale da noi, la prima volta dopo che era stata data la notizia che il Muos di Niscemi sarebbe stato sequestrato e la seconda volta dopo che è stato tolto il sequestro, come dire…..provateci e poi vedrete, abbiamo visto, catalogato e messo in aspettativa di risposta adeguata."

    RispondiElimina
  65. 02-11-2012 – filamenti polimerici sul balcone prodotti dagli aerei – scie chimiche - chemtrails

    http://www.youtube.com/watch?v=wfgOM8fS88E&feature=youtu.be

    RispondiElimina
  66. @Wlady
    L'italia è una nazione a sovranità ZERO,la maggior parte non se nè ancora resa conto tuttavia continuiamo ad informare,arriverà il momento della resa dei conti.

    RispondiElimina
  67. @ Andrea

    Immaginate la contaminazione ad opera di questi polimeri, ideati per essere biocompatibili.

    @ Wlady

    Girano voci che Mario Draghi abbia intenzione di vietare il possesso e la vendita (da privati) del'oro. Queste voci sono suffragate dal calo improvviso del prezzo del bene rifugio per eccellenza. Gli speculatori lo stanno vendendo.

    RispondiElimina
  68. Andrea, come ogni anno, la dispersione di filamenti polimerici si intensifica nel periodo dell'aratura di modo che quelle fibre si inglobano nella frutta e nella verdura di cui ci nutriamo. Un mio amico fu testimone di caduta di ragnatele polimeriche che copersero intere risaie nell'indifferenza degli agricoltori. Il Morgellons è una reazione a questa invasione biosintetica che ormai sta snaturando tutto.

    Buon appetito..

    RispondiElimina
  69. @Straker

    (non so se sia vero) ma l'uragano negli US, è stata una copertura per spostare l'oro dalla FED, parlavano di carovane di camion che scorrevano nelle strade.

    L'oro che è nei depositi americani, ormai è tutto finto da molto tempo, si ventilava già tempo fa che i lingotti erano solo ricoperti.

    I miei genitori hanno dato le vere nuziali alla patria nell'ultima guerra in cambio di una vera di metallo ferroso; se veramente dovesse succedere quello che hai detto, potrebbe verificarsi una rivolta furiosa.

    Oggi un mio amico, che non ha un conto in banca, gli sono stati rifiutati 1200€ per pagare l'assicurazione, la disponibilità era solo di 999€.

    Questo è il nostro bel paese, con la scusa dell'evasione fiscale, vogliono portarci a non essere nemmeno padroni di spendere i loro soldi, perché sono loro non nostri.

    Sono dei traditori e vanno puniti, tutto è diventato insopportabile, le cose peggioreranno e tutti stanno zitti.

    Il mio conto corrente sempre a zero, mi costa 75€, il bancomat 35€, i bolli (tassa indiretta, pizzo dello stato) 37€, insomma un furto di quasi 150€, senza considerare i 2€ per prelievi bancomat fuori sede, 15€ per prelievi all'estero, e tutte le bollette che si pagano in banca e in posta di 1,11€.

    RispondiElimina
  70. Sarà sempre peggio e senza che le persone decideranno di ribellarsi.

    RispondiElimina
  71. E’ allucinante, ci sono veleni dappertutto, li respiriamo e ci ammaliamo, i tumori e le malattie neurodegenerative sono in esponenziale aumento, e tutti con le bocche cucite...maledetti figli di t***a, uno ad uno la pagheranno. I filamenti chimici di quest’oggi ripresi piu’ da vicino:

    http://www.youtube.com/watch?v=u5Tg9FHOoqY&feature=youtu.be

    RispondiElimina
  72. Ragazzi, da voi ne avete viste scie in questi giorni? A me sembra che siano in pausa. Qualcosina di tipo non persistente, e basta.

    RispondiElimina
  73. “Immaginate la contaminazione ad opera di questi polimeri, ideati per essere biocompatibili.”

    Sono biocompatibili e si “autoriproducono” pure, ho notato che ogni filo si sdoppia e ne crea altri due, con una struttura simile all’albero binario.

    RispondiElimina
  74. Andrea, credo che questi maledetti polimeri siano sensibili a qualche gamma di frequenza, ad esempio, i raggi ultravioletti. Ecco spiegato perché lorosignori hanno deteriorato lo strato di ozono.

    Ciao

    RispondiElimina
  75. torna il mal tempo, tornano le persistenti..

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis