mercoledì 9 dicembre 2020

Mascherine supertossiche e scie tossiche: curiosi parallelismi

Siamo al corrente del fatto che indossare la mascherina è insalubre e potenzialmente letale, poiché causa ipercapnia ed ipossia. Portare la mascherina può anche provocare malattie del sistema respiratorio [1] (polmoniti batteriche). Si consideri poi che le museruole immesse sul mercato contengono biossido di titanio e fluoro. Ma non basta! Ora spunta un rapporto di analisi che evidenzia che, nelle mascherine fornite dall'amorevole Stato, ai docenti, al personale A.T.A. ed agli allievi di ogni ordine e grado, sono presenti anche vari metalli tra cui alluminio, bario, cromo, ferro, manganese, nichel, rame, zinco. Tra l'altro, coincidono con gli ingredienti tipici delle famigerate "scie tossiche". Singolare coincidenza... Non è poi così difficile capire perché da decenni siamo avvelenati con questi metalli diffusi in ogni dove.

E’ tutto interconnesso: da alcuni anni, si decanta la possibilità di somministrare farmaci (anche pseudo-vaccini che modificano il corredo genetico) a distanza e di dosarli, usando apposite frequenze. Insomma, un quadro inquietante qui appena tratteggiato. Approfondiremo il tema, appena possibile.

[1] Occorre, infatti, considerare che l'uso della mascherina causa ipercapnia ed acidosi, determinati dall'aumento di CO2 nel sangue e che riducono la saturazione di ossigeno nel sangue, esponendo il soggetto con maggiore facilità ad ogni tipo di aggressione batterica o virale. Questo ancor più in individui che sono affetti da difficoltà respiratorie per motivi cardiaci, broncopolmonari anche a genesi allergica o psicosomatica. L'acidità favorisce inoltre lo sviluppo di cellule tumorali. Sono frequenti anche cefalea e capogiri, indotti da questo stato. Infine l'umidità che si forma al di sotto della mascherina è in grado di produrre dermatiti micotiche e di aumentare l'eventuale carica batterica e/o virale altrimenti inerte, poiché essa si accumula negli alveoli polmonari del soggetto.

Qui la schermata di parte del rapporto di analisi. NOTA: Il committente ed il laboratorio sono stati volutamente oscurati su richiesta degli interessati.

Articolo correlato: I compagni di BaAl

Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

22 commenti:

  1. Uffa!
    Riposto un link postato ieri sul precedente articolo e che insieme ad altri non appare pubblicato.


    Italia: uno studio dimostra un forte aumento del livello di CO2 sotto la mascherina

    Dicembre 7, 2020
    Uno studio indipendente in Italia conclude che i valori di CO2 misurati sotto le mascherine superano i valori standard per la qualità dell’aria interna degli edifici scolastici e persino i valori consentiti sul posto di lavoro. Il video di presentazione dei risultati può essere visionato qui.

    VIDEO

    Dal 4 novembre 2020 è in vigore in Italia l’obbligo generale di utilizzare una mascherina e copri per tutte le persone a partire dall’età di sei anni, sia all’aperto che al chiuso, in particolare per tutta la durata delle lezioni, al fine di tenere a bada la diffusione del virus Sars-Cov-2 nella popolazione. 

    Per accertare se certi sintomi frequentemente accusati dai pazienti, come ad esempio scarsa concentrazione, mal di testa, stanchezza, difficoltà respiratorie, vertigini, mal di gola, siano realmente dovuti al prolungato utilizzo di una mascherina, un team multidisciplinare di esperti ha effettuato dei test per determinare l’effettiva concentrazione di CO2 presente sotto la mascherina.

    Le misurazioni sono state eseguite su 24 volontari sani di età differenti in posizione seduta (valore medio 48, range 5-88 anni) durante l’applicazione. Per la misurazione è stato utilizzato l’analizzatore di anidride carbonica portatile G100 della Geotech (www.geotechuk.com), con un campo di misura di 0-20 vol% di CO2 (rivelatore a infrarossi), con pompa da 100 cm3/min, precisione di misurazione dell’1% del campo di misura. 

    Il tubicino è stato posto sotto il naso e la pompa è stata attivata all’inizio dell’inalazione e spenta alla fine. Vale lo stesso per le misurazioni durante la fase di espirazione. 

    Senza la mascherina, il valore medio di CO2 era di 3143 ppm...

    https://2020news.de/it/italia-uno-studio-dimostra-un-forte-aumento-del-livello-di-co2-sotto-la-mascherina/

    RispondiElimina
  2. Studio:
    Informed consent disclosure to vaccine trial subjects of risk of COVID‐19 vaccines worsening clinical disease

    https://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/ijcp.13795

    RispondiElimina
  3. Buonasera Ros,qui il video che spiega la verità dietro la fasulla pandemia:

    https://nullatenente21.wistia.com/medias/1f9693cpl4

    RispondiElimina
  4. L'impiego delle mascherine, esteso a tutta la popolazione, è più dannoso che utile?

    Comunicato stampa su uno studio indipendente sull’uso delle mascherine

    Nella regione Trentino-Alto Adige, un gruppo di esperti indipendenti ha condotto una ricerca, su base volontaria, su quali effetti possano avere i dispositivi di protezione delle vie respiratorie sull’uomo (mascherine). L'architetto ed esperto di bioedilizia dott.arch. Bernhard Oberrauch e il fisico dr. Marco Adami hanno svolto l'indagine tecnica, mentre i medici di varie specializzazioni dr.ssa med. Veronika Dellasega, dr. med. Roberto Cappelletti, dr.ssa med. Elisabetta Galli, dr.med. Bernhard Thomaser, dr.ssa med. Heike Müller e dr.ssa med. Maria Paregger, hanno condotto lo studio e la ricerca in letteratura scientifica e lo psicologo dr. Ulrich Gutweniger ha aggiunto la valutazione dell’impatto psichico.

    Questo studio - inviato insieme al comunicato stampa è sostenuto e condiviso dall'associazione italiana "L’Eretico" e dall’Organizzazione Mondiale per la Vita (OMV), entrambe presiedute dal magistrato dr. Angelo Giorgianni, nonché dal Comitato Tecnico Scientifico Indipendente Italiano, rappresentato dal suo coordinatore prof. Domenico Mastrangelo, Senior Scientist del Dipartimento "scienze mediche, chirurgiche e Neuroscienze" di Siena.

    Il gruppo di esperti è assistito nelle sue richieste derivanti da questo studio dall'AVV DDr. Renate Holzeisen.

    Leggi lo studio: https://static1.squarespace.com/static/5f9ffb272b6de57c528793da/t/5fc6760ce6d49a06bb7211c1/1606841872506/IT_Studio_indipendente_sull_uso_mascherine.pdf

    RispondiElimina
  5. Rosario, perché l’articolo http://www.tankerenemy.com/2020/10/qualcosa-non-quadra.html reca nel mio commento un link diverso (https://disquisendo.wordpress.com/2020/01/19/21/ ) rispetto a quello che avevo lasciato (https://disquisendo.wordpress.com/2020/09/21/0001/ Per i malati mentali e fanatici della mascherina!) ?
    Inoltre ho (casualmente) notato che anche nell’articolo “Attacco agli attivisti” (http://www.tankerenemy.com/2020/04/attacco-agli-attivisti.html ) mancano diversi commenti miei e di altri utenti del blog ed anche della persona – ricorderai di certo - che aveva commentato in mia vece, servendosi del mio account, ed a cui tu avevi risposto in malo modo. Che è successo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non possiamo garantire che la piattaforma Blogger non sia violata. Ricordiamo che appartiene a Google.

      Elimina
    2. Hanno ben pensato di rimuovere le prove del misfatto, visto che ho sporto denuncia.

      Elimina
    3. Ma allora possono modificare anche i tuoi articoli?

      Elimina
    4. Wegan:
      Nell'articolo
      www.tankerenemy.com/2020/04/attacco-agli-attivisti.html , appare 51 commenti, li ho contati e corrisponde. Come sai che mancano dei commenti?
      Ciao

      Elimina
    5. Scusa Wegan, ho avuto troppa fretta, ora ho capito. Era perchè "qualcuno aveva commentato usando il tuo account e quello di Rosario.

      Elimina
    6. Siamo ospiti di Blogger, per cui gli articoli possono anche rimuoverli, se vogliono.

      Elimina
  6. Medici russi chiedono di indagare sui pazienti Covid-19 che saltano da grattacieli dopo che il paracadutista di 101 anni è l'ultimo a cadere verso la morte



    https://ftxsuptfkdibwsib6xthc35zpa-adwhj77lcyoafdy-www-dailymail-co-uk.translate.goog/news/article-9029597/Russian-doctors-demand-probe-Covid-19-patients-jumping-high-rise-buildings.html

    RispondiElimina
  7. Vaccino Pfizer, 4 casi paralisi di Bell tra i volontari “ma nessun allarmismo”



    https://www.imolaoggi.it/2020/12/10/vaccino-pfizer-4-casi-paralisi-di-bell-tra-i-volontari-ma-nessun-allarmismo/

    RispondiElimina
  8.  9 DICEMBRE 2020

    Vaccino Pfizer, 6 morti durante la sperimentazione

     

     
    Sei persone sono morte nella fase avanzata della sperimentazione Pfizer del vaccino COVID-19, ha rivelato la Food and Drug Administration statunitense (FDA) poche ore dopo che la Gran Bretagna è diventata il primo paese al mondo a lanciare il vaccino.

     La notizia gira su molte testate internazionali, tra cui la tedesca Deutsche Welle e l’australiana The New Daily.

     

    Sei persone sono morte nella fase avanzata della sperimentazione Pfizer del vaccino COVID-19, ha rivelato la FDA.
    I giornali, d’accordo con la farmaceutica, sostengono che le morti non sollevano nuovi problemi di sicurezza o domande sull’efficacia del vaccino perché tutti rappresentavano eventi che si sono verificati nella popolazione generale a un ritmo simile, ha concluso la FDA...
    Continua:

    http://www.renovatio21.com/vaccino-pfizer-6-morti-durante-la-sperimentazione/

    RispondiElimina
  9. Antivaccino fino alla morte.

    https://www.youtube.com/watch?v=N9OMSELIcEg

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Il link sopra(al video) "Antivaccino fino alla morte" non l'ho postato io. Manca perfino il logo di Blogger.

      Questi cretini continuano a divertirsi. Contenti loro...

      Elimina
    2. Riprovo per l'ultima volta.

      @Tallermixart Non ho parlato dell’account di Rosario, ma solo del mio. Non credo abbiano usato quello di Rosario.

      @Rosario Sai, Rosario, non ho capito se possono anche modificarli (gli articoli; ed anche i commenti). Perché allora mi chiedo che senso avrebbe pubblicarli…

      Elimina
    3. Ciao Wegan.
      Ti rispondero nell'ultimo articolo perchè commenterò anche altro che vorrei leggessero piú utenti di quanti lo farebbero qui.

      Elimina
  10. Tanto per ribadire:

    CAMERA dei DEPUTATI, Non hanno trovato nessun "SARS-COV2": maghi!

    Breve clip che offre una lucida esposizione magistrale del Dott. D. Mastrangelo circa l'inutilità dei tamponi.

    "Se cerchiamo tutti gli altri virus (e li troviamo tutti), cosa concludiamo? Che siamo dei lazzaretti ambulanti: LO SIAMO SEMPRE STATI E NON CE NE ERAVAMO ACCORTI".



    https://m.facebook.com/ItaliaDeiDoloriReal/videos/camera-dei-deputati-non-hanno-trovato-nessun-sars-cov2-maghi/1067366870354258/

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...