sabato 19 dicembre 2015

Risultati



In anni di intense indagini sull’abnorme problema della biogeoingegneria clandestina alias scie chimiche, abbiamo, sotto il profilo della conoscenza, conseguito dei risultati notevoli: un’ingente mole di fonti, documenti originali, articoli scientifici e divulgativi, insieme con un metodo basato sull’osservazione e l’inferenza, con qualche lampo d’intuito e la preziosa collaborazione degli attivisti, ci hanno consentito di scoprire e di mettere a nudo non solo gli scopi più ovvi delle operazioni chimico-biologiche nell’atmosfera, ma pure di snidare gli obiettivi reconditi che travalicano la “guerra climatica”. Si rilegga a tale proposito “Il nucleo”.

Gli stessi fini strategici delle chemtrails vanno intesi come un progetto, in gran parte attuato, che prevede il totale dominio del pianeta: per soggiogare la Terra ed i suoi abitanti è stato ed è dispiegato un arsenale potente ed amplissimo che spazia dalla chimica alla biologia, dalle armi elettromagnetiche alla programmazione neurolinguistica, dal controllo capillare dei media alla cooptazione dei dissidenti(?). Più passa il tempo e più è difficile contrastare o solo arginare questo attacco contro la Vita e la Verità. Negli ultimi tempi alla disinformazione classica, quella rozza e sboccata, si sta affiancando un negazionismo radical chic, insinuante e mieloso. E’ una propaganda a favore del sistema che, rinunciando ad attacchi diretti ed a grossolani vituperi, mira a plagiare quella parte dell’opinione pubblica meno scaltrita, incapace di riconoscere il virus dell’”informazione” pseudo-indipendente. Questa nuova generazione di degenerati, per lo più imberbi traduttori reclutati in occasione dell’EXPO, ha trovato un modo per sbarcare il lunario e per scrivere cose lunari.

Se da un punto di vista scientifico, sono stati compiuti dei progressi portentosi al punto che si è compreso quale sono veramente le forze in gioco e quale diabolico scenario si staglia dietro le già inquietanti motivazioni belliche della geoingegneria illegale, purtroppo i successi concreti sono stati pochi ed occasionali. Ha ragione Dane Wigington a ritenere che, se non si riuscirà a fermare i pazzi che stanno sbranando il pianeta, si può prevedere che l’umanità ha dinanzi a sé un paio di generazioni, non di più.

Guardiamo in faccia la realtà: il clima alterna periodi siccitosi a devastanti nubifragi, il cielo è perennemente coperto da impenetrabili strati chimici, il sole è un pallido ricordo, la flora e la fauna sono in condizioni precarie, con molte specie prossime al collasso e non per i cosiddetti cambiamenti climatici dovuti al biossido di carbonio! I fenomeni atmosferici sono ormai controllati al cento per cento.

Meglio sottacere poi della situazione politico-economico nazionale ed internazionale vicina ad un pericoloso punto di rottura. Tuttavia in un quadro così preoccupante ci rincuora sapere che certa magistratura, con commendevole zelo, cerca di agire per il bene della collettività, istruendo procedimenti per “diffamazione” nei confronti di scienziati e cittadini onesti con il fine di tutelare il buon nome di qualche pupillo. Il tutto “in nome del popolo italiano”…


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

66 commenti:

  1. non è ancora detta l'ultima parola. fate bene a disconoscerla. è l'ultima possibilità. la loro.

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. staremo a vedere io ho ancora la netta sensazione che ci stiano pigliando per il culo. hanno mentito fino ad ora,perchè dovrebbero smettere? sta di fatto che le variazioni maggiori del clima le hanno indotte loro..
      questa estate è stata torrida ma era evidente che il clima era artificiale.se non ci fossero state irrorazioni secondo me sarebbe stata un estate normale. naturalmente ormai l'atmosfera è così compromessa che ache se dovessero smetterla improvvisamente ci vorrebbero forse decenni per ripristinare le normali dinamiche senza contare tutta la merda che è precipitata e che ha contaminato il suolo in modo irreversibile.inoltrer secondo me mentono sulla reale attività solare. poi magari mi sbaglio io.

      Elimina
    2. Sì, il clima è artificiale ed il Sole influisce ma in modo graduale, non repentino. I fenomeni atmosferici sono ingegnerizzati almeno al 90 per cento e chiamare in causa soltanto il Sole è, per lo meno, eccessivo. Se smettessero, il pianeta recupererebbe la sua omeostasi in un mese al massimo.

      Ciao

      Elimina
    3. Giustamente non bisogna fidarsi del tutto di certi esperti: non dimentichiamo che quasi tutti i solaristi sono anche NEGAZIONISTI.

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso nei media vi È la maratona per le donazioni per la ricerca...si la ricerca del modo per farci ammalare prima per poi negare; vivono sulla disperazione...ci ammalano e poi chiedono soldi...c è ancora chi dona a sti bugiardoni?È scritto: verranno come lupi travestiti da agnelli!

      Elimina
    2. ..malattia e morte,scendono dal cielo!

      Elimina
    3. Non hai idea di quanti abbocchino all'amo, Prank.

      Elimina
    4. ...immagino Zret, poi fanno girare la ruota elettronica delle donazioni fintamente per far vedere che sono in molti che stanno donando in quel momento; per indurre i polli a donare! Donano ai carnefici!

      Elimina
    5. me compreso fino a qualche decennio fa

      Elimina
  4. Siamo capitati in una "bella" epoca.
    P.S. Il link all'articolo "Il nucleo" mi dà pagina inesistente.. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccolo qui

      http://www.tankerenemy.com/2012/11/il-nucleo.html?m=1

      Elimina
    2. Bisogna togliere i codici spuri posti dopo "html" che Google inserisce per rendere obsoleti i link che portano ai nostri blog.

      Elimina
    3. Fate una verifica. Qualsiasi blog su questa piattaforma non vede aggiungersi il codice spurio posto dopo "html". Il sistema è come una bomba ad orologeria e rende disattivabile un link a distanza di settimane o mesi, senza colpo ferire. Chi cercherà quell'articolo non potrà visualizzarlo se non rimuovendo il codice alfanumerico inserito SOLO (ripeto) sui nostri blog.

      Elimina
    4. se per questo il rallentamento e i problemi al pc ogni volta che mi collego a tank sono pazzeschi

      Elimina
    5. Scusa rosario, ma sei sempre molto laconico nei commenti e io non ci arrivo subito a capirti.
      Come fa google ad aggiungere (le virgolette?) ai tuoi link? Non hai il pieno controllo di cio che posti sul tuo domino tankerenemy?

      Elimina
    6. Buono a sapersi. Non buono a vedersi. Ormai manca solo il funerale alla net neutrality, un provvedimento è già passato all'europirlamento. Presto vedremo blog a due velocità? Non sanno più cosa inventare per boicottare la libertà d'informazione, è una vergogna.

      Elimina
    7. http://www.tankerenemy.com/2012/11/il-nucleo.html

      È un articolo lungimirante che merita di restare consultabile, mafia di google o meno.

      Elimina
    8. http://www.askanews.it/top-10/il-ministro-orlando-giustizia-a-fb-e-google-collaboriamo-contro-il-terrorismo_711687055.htm

      Elimina
    9. Mi ripondo da me: siamo su blogger!
      Ma questa pagina è del 19 dicembre, in tre giorni qualcuno ci ha messo lo zampino al link sbagliato o succede solo con le pagine più vecchie?

      Elimina
  5. chissà se in ungheria sciano
    http://www.segnidalcielo.it/il-presidente-ungherese-viktor-orban-parla-di-una-elite-occulta-del-nuovo-ordine-mondiale/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sciano. Il traffico aereo commerciale sorvola tutti gli Stati.

      Elimina
    2. Se fanno i galletti devono farlo per bene. Nulla impedisce loro di vietare i sorvoli

      Elimina
    3. Confermo, in Ungheria sciano come bestie, per non parlare della Repubica (proprio Repubica) Ceca. Ovunque spruzzano.

      Elimina
  6. Dall'articolo, connubio di concisione e precisione dei dettagli, traspare il dominio di un potere occulto nascosto nell'ombra. Ora, fare una disquisizione in merito potrebbe costituire per alcuni un' esercitazione mentale e basta. L'obiettivo enunciato è un attacco alla Civiltà Umana per il suo dominio ed al contempo quello del Pianeta, detto ciò non possiamo soffermarci soltanto sui vari aspetti che vediamo, la parte oscura ingloba tecnologia straordinaria: la capacità di vedere anche il più piccolo particolare all'interno di un'abitazione, figuriamoci ovviamente gli esseri umani, e addirittura intervenire "fisicamente" per esempio all'interno di un pistone a gas di una poltroncina per ufficio facendola scendere senza che esistano malfunzionamenti tecnici sull'oggetto, di bloccare qualsiasi comunicazione wi-fi in un qualsiasi luogo, presa di possesso totale e controllo del cervello umano e di tutte le sue funzioni comprese quelle che non conosciamo ancora. Il controllo e la capacità di intervenire fisicamente sono ovunque, in qualsiasi ambiente grazie alle scie chimiche. Il futuro dell'umanità è in discussione ed apparentemente sembra compromesso in maniera definitiva. Tramite un blogger sono riuscito a fare un piccolo test online, chiedendo come dovrebbe essere un nuovo mondo sottintendendo come fare a crearlo, ha risposto soltanto un lettore, gli altri che hanno partecipato, circa 50, si son fatti fuorviare da un "intruso" o lo hanno fatto apposta per non rispondere. Il risultato pone in evidenza l'esecuzione di un impegno straordinario con scarsa capcità di "scegliere, immaginare e quindi creare". I due fattori che bloccano "la visione di un nuovo mondo" sono il Denaro e la Paura. Una guerra da sola, come si è visto nei secoli e con le due guerre mondiali, non provoca un cambiamento mentre invece uno shock planetario costituito da un collasso finanziario ed economico sarebbe in grado di attivare, con entrambi i fattori, una diversa concezione di civiltà. L'ideale sarebbe che in concomitanza con lo shock venissero distrutte tutte le strutture delle telecomunicazioni e rerlativo abbattimento dei ripetitori terrestri, e la presa di possesso di tutte le centrali di energia elettrica che dovrà essere fornita solo ai servizi essenziali come gli ospedali. Ho elencato gli eventi catalizzatori di un cambiamento, l'elevazione spirituale purtroppo è appannaggio di pochissimi individui, fenomeno esclusivamente personale, che in alcuni casi, vede più direttamente coinvolta l'Alleanza Extraterrestre ed Esseri Spirituali coautori di un contributo per un Risveglio più generalizzato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Errante, un cambiamento potrebbe giungere da una rivoluzione nel modo di vivere; la palingenesi individuale è fenomeno rarissimo e difficile da conseguire. In ogni caso, quanti sono soddisfatti di questo esecrando sistema? Molti, troppi. I prigionieri non sanno di esserlo ed amano la cella ed i carnefici.

      Ciao

      Elimina
    2. Sono d'accordo con te Antonio, ci è stata imposta una eguaglianza denaro=vita, senza il denaro non hai diritto alla vita, conferma ne sono i numerosi suicidi. Cosa ha di più caro un essere umano se non il denaro ? Ci ha fatto perdere la nostra ragione di vita. Se ai prigionieri inconsapevoli elimini il denaro scopo della loro esistenza, con cosa lo sostituiranno ?

      Elimina
  7. ...io penso che siamo piu al cospetto di un annichilimento; un terrificante abbassamento spirituale...in direzione SATANICA!

    RispondiElimina
  8. sugli extra-terrestri non sono d'accordo. Ci sono abbondandi prove che dimostrano come è evidente il loro coinvolgimento nel mantenimento dell imbecillità attuale che caraterizza questo pesudo essere umano che si crede moderno per via dello smart-phone..
    se tutti i lavori fatti fino ad ora fossero veri al 100% loro non hanno alcun interesse al nostro risveglio,anzi direi che potrebbero essere loro i fautori di tutto questo schifo. forse qualcuno di voi sarà allibito ma sono convinto che la maggior parte degli unomini chiave del potere sono parassitati.non cè dubbio che sopra la punta della piramide non ci sia un essere umano. non sò come la pensate voi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua visione è comune a quasi tutti coloro che sono già adusi ad informazioni indipendenti

      Elimina
    2. Ma anche l'esistenza di alieni "buoni" è confermata da parecchie fonti compresi studi e ritrovamenti. Per approfondire Ti suggerisco siti come luniversovibra, segnidalcielo, stampalibera (articoli su corrado Malanga), freeski di Ghigo Battaglia, il sito del ns. Amico wlady, ecc. Ecc.

      Elimina
    3. Pantos, Malanga dice che gli alieni buoni non esistono. Ciao

      Elimina
    4. Grazie, wlady, molto interessante.

      Elimina
  9. Non so se avete fatto caso di come l'accanimento terapeutico contro il nostro beneamato sole morente si concentri ad ovest al suo tramonto.

    RispondiElimina
  10. Io.penso che all apice della piramide, ma lo dimostra tutta simbologia antica e non, vi sono dei massimi satanisti... cone afferma pure albert.pike il papa del famigerato r s a a! LA dottrina massonica deve restare ancorata al puro luciferismo; vero papa ciccio??Vero patres patratus?Vero Ierofante?

    RispondiElimina
  11. Infatti. Massoneria= satanismo puro. E gli adepti non possono non sapere. C'è da capire poi chi stia ancora più in alto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stando alla maggior parte dei ricercatori si trovano esseri extradimensionali malvagi (Arconti) che controllano A. e vertici terrestri; solo il 2 per cento delle civiltà non terrestri è formato da razze benevole, ma quasi sempre non interventiste.

      Ciao

      Elimina
    2. La gerarchia è ben spiegata da Montalk:

      https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=F7oVwGIAYeU

      Elimina
  12. Sono cosciente di tutto. Nei primi anni duemila fui chiamato per proporre un progetto ed una fornitura di una struttura atta ad ospitare tutta la parte elettronica di controllo e gestione di Droni Militari in Campo Operativo, leggi Guerra. A quel tempo le mie idee era già chiare, feci una fornitura come test, poi decisi che non avrei più dato seguito alla cosa rinunciando ad un guadagno piuttosto consistente, non ho voluto di certo essere complice di stragi o massacri (forse in altre occasioni ho già descritto questo aneddoto ma repetita iuvant). Tanto per parlare di denaro.
    In merito agli Extraterrestri è opinione comune e diffusa che siano nemici o al limite illusioni da New Age, mai fandonia fu più grande ! Solo i nemici dell'umanità possono diffondere certe notizie per creare diffidenza e paura, o elementi che non hanno avuto alcun contatto diretto o che lo desiderano e mai lo avranno. So come ci si sente, ma ognuno in cuor suo ha disegnato il percorso, fatto di curiosità, di volontà e costanza nell'esplorazione del proprio sè. Il dominio su questo pianeta non è stato stabilito e la guerra, vera, coinvolge i livelli di densità più elevati, i rettiliani sono di densità superiore negativa, per questo motivo vi sono Extraterrestri ed Esseri Spirituali in mezzo a noi, molti si sono incarnati per darci una mano, incontrandoli li potete definire come Guide e l'incontro potrebbe apparire come casuale, occorre sensibilità. Avere un contatto con gli Esseri di Luce è travolgente, una qualunque persona, cattolica, lo definirebbe Gesù o la Madonna. C'è molto da sapere, ma la conoscenza da sola non basta per cui occorre esplorare profondamente sè stessi per acquisire i contatti giusti e ottenere qualche risposta certa. Il nuovo mondo aspetta voi e le vostre scelte.
    Il consiglio che vi posso dare è di studiare, non leggere, il libro RA: La legge dell'Uno e RA Material, di studiare il libro Il Segreto dell'Universo del fisico Fabrizio Coppola e di praticare la Meditazione Trascendentale di Maharishi.
    Ecco un paio di link:
    http://www.segreto.net/
    http://www.anti-stress.it/
    Chiedo venia per la lunghezza dei commenti. In futuro tenterò di essere conciso ma da dire c'è tanto e da fare ancora di più.

    RispondiElimina
  13. Secondo questi pennivendoli la "controinformazione" è "disinformazione". Che dire... spazzatura da milioni di euro all'anno.

    http://www.repubblica.it/tecnologia/social-network/2015/12/21/news/scie_chimiche_co_in_una_mappa_il_network_dei_complottisti_su_facebook-129921112/?rss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scrollarseli di dosso. Mai frequentato i Social, ma perchè si sente la necessità di realizzare una lista ? Che dicano una verità che dà fastidio ?

      Elimina
    2. Prossimo passo: voci fuori dal coro = terroristi. Assolutismo in progress.

      Elimina
    3. La ghettizzazione della controinformazione passa attraverso queste operazioni di sottile propaganda lavacervello. E le masse se la bevono.

      Elimina
  14. Ieri sera per la prima volta di mia memoria emissioni elettomagnetiche da antenne HAARP in notturna (visibili al chiaro di luna la tipica conformazione regolare del particolato chimico metalico biologico radioattivo in dispersione).

    RispondiElimina
  15. Comunque siamo ben oltre il lavaggio del cervello...quando si racconta come stanno le cose e che ci fanno dal cielo, le persone si spaventano e restano di sasso...ma...ma...ma...il giorno dopo gia si son dimenticate e continuano a parlare di previsioni meteo! Siamo ben oltre al lavaggio del cervello indotto...siamo alla conclamata demenza naturale; un folle declino cognitivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' assolutamente vero. Demoralizzante.

      Elimina
    2. Sì, siamo al delirio negazionista, allo psicoreato. Il tutto è avvilente.

      Ciao

      Elimina
  16. Sono come elastici, Prank.

    Certe verità non soltanto sono inverosimili, ma anche così atroci che si comprende per quale motivo la maggior parte delle persone non riesca ad accettarle. Come credere che i governi non sono composti da individui incapaci e corrotti - sarebbe già molto grave, ma da criminali che congiurano contro i cittadini, studiando tutti i modi più biechi per derubarli ed avvelenarli? Esiste una sorta di sistema immunitario che protegge l’equilibrio di molti di noi, un sistema che fagocita e metabolizza tutte le notizie più agghiaccianti, benché vere, verissime.

    È una strategia di sopravvivenza; altrimenti come si potrebbe sostenere la micidiale onda d’urto della realtà, una realtà grondante sangue e lacrime? Solo chi, per complessione naturale o per formazione culturale o grazie ad entrambi i requisiti, dopo aver squarciato il velo ed aver intravisto l’orrore, resta con quelle immagini scolpite nella coscienza, cerca successivamente di condividere la sua esperienza e di agire, sebbene continui a vivere, almeno all’apparenza, più o meno come gli altri. Gli altri, invece, sono simili ad elastici: si possono tendere ed allungare, ma, rilasciati, tornano alle loro dimensioni e forma originarie. In modo analogo, costoro possono anche rimanere sconvolti di fronte a fatti mostruosi, ammesso che decidano di accoglierli (1), ma, dopo un po’, tornano a “ragionare”, secondo i soliti rassicuranti ed inveterati paradigmi. Ecco perché il potere si consolida sempre più: il cambiamento nel modo di pensare è lentissimo, mentre le strategie di controllo e di disinformazione ideate dal sistema evolvono a velocità prodigiosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così. Allora secondo i negazionisti anche Platone nel descrivere il mito della caverna sarebbe stato uno dei primi 'complottisti' della storia..

      Elimina
    2. E' vero: oggi Platone sarebbe tacciato di essere un paranoico visionario.

      Ciao

      Elimina
    3. La definizione "elastico" è perfettamente corrispondente alla realtà. Appare come un suicidio di massa ed a volte mi viene il dubbio che sia consapevole.

      Elimina
  17. a parte i pochi e conclamati casi di negazionismo di mestiere, credo che il negazionismo di massa sia anche effetto delle immissioni chimiche, organiche, metalliche e conseguenti impulsi elettromagnetici tramite tv (Ricordate il brevetto del digitale Terrestre) e impulsi HAARP.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. Esistono varie forme di negazionismo, ad esempio quello deliberato e quello involontario.

      Ciao

      Elimina
  18. Come odio la chiesa non odio nessuno...non parla, non rivela, nega...altro che re erode! Coprono un crimine talmente barbaro da far impallidire l universo intero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Persino Zanotelli sembra poco accorto e dice le cose a metà. Ma attenzione. Da oggi sarà punito il getto pericoloso di oggetti estranei. Quindi, addio scie chimiche!!! Volevo dire Addio alle cicche di sigarette!!!! Ai negazionisti auguro di ingozzarsi di panettone e di crepare di infarto

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis