venerdì 3 dicembre 2021

La Food and Drug Administration (FDA) è costretta a rendere pubblici i documenti che inchiodano la Biontech Pfizer

Il documento riservato di Pfizer evidenzia l'insabbiamento criminale della FDA in merito ai decessi procurati dal cosiddetto "vaccino".

Grazie agli sforzi di un gruppo chiamato Public Health and Medical Professionals for Transparency, ora abbiamo scottanti documenti confidenziali che dimostrano come la Pfizer e la FDA sapevano sino dall'inizio del 2021 che i vaccini mRNA della Biontech stavano uccidendo migliaia di persone e causando aborti spontanei, danneggiando tre volte più donne che uomini.

Un documento riservato in particolare faceva parte di un rilascio ordinato dal tribunale dei file della FDA e che l'agenzia statunitense ha tentato in tutti i modi di non far divulgare, sostenendo che sarebbero stati necessari 55 anni (nel 2076!) per diffondere queste informazioni. Un giudice del tribunale ha rigettato le inaccettabili giustificazioni dei legali Pfizer ed ha ordinato la pubblicazione di 500 documenti al mese. Il primo lotto di documenti conteneva questa bomba intitolata "Analisi cumulativa dei rapporti di eventi avversi post-autorizzazione".

Il documento è visionabile da qui oppure da qui.

Il file rivela che entro soli 90 giorni dal rilascio EUA del vaccino mRNA di Pfizer, l'azienda era già a conoscenza di segnalazioni volontarie di reazioni avverse che hanno rivelato 1.223 decessi e oltre 42.000 segnalazioni di reazioni avverse che descrivono un totale di 158.893 reazioni al siero. Le segnalazioni provenivano da numerosi paesi, tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Italia, Germania, Francia, Portogallo, Spagna e altre nazioni. Si noti l'infinito elenco (oltre 8 pagine a fine documento) di sindromi di vario genere

A parte i "disturbi generali", la categoria n. 1 più frequentemente segnalata di reazioni avverse al vaccino mRNA era cosstituita da disturbi del sistema nervoso, con 25.957 segnalazioni.
Pfizer ha trattenuto il numero totale di dosi rilasciate in tutto il mondo, citando segreti commerciali aziendali. Questo è indicato dalla cifratura "(b) (4)" nel documento, dove sono stati omessi numeri e fatti specifici.

Anche questi dati - già di per sè sconvolgenti, considerata l'insistenza della FDA sul fatto che i vaccini mRNA sono "sicuri ed efficaci" - scalfiscono a malapena la superficie dei danni e delle morti causati da questi cosiddetti "vaccini". "Le segnalazioni vengono inviate volontariamente e l'entità della mancata segnalazione è sconosciuta", afferma Pfizer a pagina 5.

Tre volte più donne danneggiate rispetto agli uomini

Sorprendentemente, il documento rivela che le donne sono state danneggiate tre volte di più rispetto agli uomini dal vaccino Pfizer. Ci sono stati 29.914 eventi avversi registrati nelle donne, con "solo" 9.182 registrati negli uomini. Non è noto se lo stesso numero di uomini e donne abbia ricevuto il "vaccino", ma questo numero espone la possibilità molto reale di un rischio di danno da siero mRNA specifico per genere che la FDA ha fatto di tutto per coprire.

Aneddoticamente, la maggior parte del danno neurologico che abbiamo visto nelle persone che sono state danneggiate dall'intruglio - convulsioni, intorpidimento, dolore, ecc. - si è manifestata nelle donne e non negli uomini. Sembra che la FDA sappia che il vaccino mRNA mostra un profilo di danno sproporzionato e specifico per genere che colpisce anche le donne in termini di aborti spontanei (anche questo è trattato nel rapporto).
Pfizer ha detto alla FDA che i suoi vaccini covid mRNA possono causare "malattie potenziate"

Pfizer ha dichiarato alla FDA di "temere danni per la sicurezza" (sezione 3.1.2), che la sua iniezione di mRNA potrebbe causare "malattia potenziata associata al vaccino (VAED), inclusa la malattia respiratoria potenziata associata al vaccino (VAERD).”

Ciò significa che la FDA sapeva che il vaccino avrebbe potuto far ammalare e uccidere i pazienti che in seguito sarebbero stati interessati da ADE. Sotto l'etichetta di "informazioni mancanti", Pfizer ha anche detto alla FDA che non ha informazioni su "Uso in gravidanza e allattamento" né copre "Uso in soggetti pediatrici con meno di 12 anni di età".

"Efficacia del "vaccino" è stata anche interpretata come "Informazioni mancanti" di Pfizer

In altre parole, Pfizer ha candidamente ammesso che i suoi "vaccini" "potrebbero" uccidere le persone e che non ha informazioni sull'efficacia del siero, tuttavia la FDA ha promosso fraudolentemente il cosiddetto vaccino come "sicuro ed efficace". Pfizer ha anche detto alla FDA che non ha informazioni sulla sicurezza sull'uso del siero nelle donne in gravidanza, tuttavia la FDA (e Fauci, il CDC etc.) hanno promosso il vaccino per le donne in gravidanza, nonostante l'assoluta mancanza di informazioni sulla sicurezza. Sulla base di questo documento, sembra che la stessa FDA sia nei guai sino al collo, coinvolta in tutta evidenza in una cospirazione criminale per nascondere la verità sui danni e le morti dei vaccini, mentre concedeva le approvazioni all'uso alle stesse società che avevano apertamente chiarito alla FDA che i suoi prodotti stavano uccidendo le persone.

L'intero complesso dei media mainstream ha mentito dal primo giorno, affermando falsamente che il vaccino non ha ucciso nessuno. Sono, ovviamente, complici di questo olocausto vaccinale.

Aborti spontanei, morte neonatale e altri effetti sulle donne in gravidanza

Nella sezione denominata "Uso in gravidanza e allattamento", il rapporto discute i rapporti sul vaccino mRNA collegato ad aborto spontaneo (23), esito in attesa (5), parto prematuro con morte neonatale, aborto spontaneo con morte intrauterina (2 ciascuno), aborto spontaneo con morte neonatale e esito normale (1 ciascuno). Si noti che "aborto spontaneo" rappresenta di gran lunga l'episodio più frequente in questi rapporti. In altre parole la FDA sapeva che questo "vaccino" avrebbe ucciso i bambini non ancora nati, ma lo ha comunque consigliato alle donne incinte.

La somministrazione di tutti i vaccini mRNA deve essere immediatamente interrotta ed i burocrati della FDA devono essere incriminati e arrestati. Questo documento riservato - solo il primo di migliaia ancora da rilasciare - rivela due aspetti critici:

1) La FDA ha commesso frode criminale e false dichiarazioni nell'autorizzare i vaccini mRNA e spacciandoli come "sicuri ed efficaci". Ciò significa che i principali responsabili delle decisioni della FDA devono ora affrontare l'arresto e il procedimento penale.

2) Il vaccino ad mRNA era noto da Pfizer per essere mortale anche nei suoi primi tre mesi di impiego di emergenza. Ciò significa che Pfizer è responsabile delle continue morti di vittime innocenti, poiché la stessa azienda avrebbe dovuto ritirare il suo "vaccino" mortale ed interrompere subito la vendita e la distribuzione.

Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

21 commenti:

  1. Io faccio due sole domande: ma la gente dove ha il cervello? Nel retto?

    Zenzero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zenzero, se mai c'era un cervello, ora rimane un simulacro.
      E se nel retto, corre il rischio di essere espulso velocemente, andando ad inquinare ancor più le acque… ��
      Antifona per il risultato dell'inoculo.
      Wegan

      Elimina
  2. Dunque... a breve registrerò un video nel quale spiegherò la nuova strategia atta a mandare in cortocircuito la procedura di inoculazione forzosa dei lavoratori. Per intanto mettete da parte questo documento e poi vi spiegherò come adoperarlo.
    https://www.difendersiora.it/sites/default/files/documenti/studio-fusillo/personale-scolastico-consenso-informato.pdf

    RispondiElimina
  3. Ci sono ancora dubbi sul proposito i de-popolare il pianeta?
    Si crede ancora che si tratti di un siero terapeutico (NO) sperimentale (NO)?
    Pur essendo l'aborto spontaneo un evento drammatico e percepito come innaturale, bisogna considerare che un figlio (specialmente il primo) “bonifica” la madre dai veleni circolanti nel suo corpo, cioè li assorbe come una spugna.
    Ecco perché oggi molte gravidanze non vengono portate a termine.
    Un evento sempre più frequente, data la vita innaturale condotta dal genere umano e considerate tutte le sostanze dannose che esso ingerisce e con cui viene a contatto.
    Sempre doni elargiti a piene mani dall’empireo delle élites, s’intende.
    E sempre per il bene nostro e di tutto il pianeta.
    Aggiungiamo, in fine, i salvifici inoculi…
    (e con l’avverbio si intende proprio la volontà deliberata di porre fine al genere umano)
    Wegan

    RispondiElimina
  4. Inoculazione forzosa: come difendersi
    https://rumble.com/vq7sla-inoculazione-forzosa-come-difendersi.html

    Nel file audio spiego la nuova strategia atta a mandare in cortocircuito la procedura di inoculazione forzosa dei lavoratori.
    Link al modulo da far firmare al medico vaccinatore: http://www.tanker-enemy.com/PDF/Modulo--consensoi-informato-medico-vaccinatore.pdf
    Link al documento FDA sulle reazioni avverse occultate: http://www.tankerenemy.com/2021/12/la-food-and-drug-administration-fda-e.html
    VADEMECUM: https://www.difendersiora.it/scuola172

    RispondiElimina
  5. Premesso che non ho alcuna intenzione di farmi dare l'ambrosia da questi luridi figuri,
    chiedo comunque alcune precisazioni, se non altro per saper consigliare chi conosco io, messo tra l'incudine e il martello.
    E non vorrei consigliarlo male.
    Primo passo mandare via mail il modulo delle 11 pagine (non quello della FDA) qualche giorno prima;
    presentarsi con lo stesso identico modulo al centro peraccinale;
    e anche presentarsi con quello della FDA?
    Mi immagino le scuse accampate:
    non ho avuto tempo,
    non mi è arrivata la mail
    ora ho troppo da fare a leggere 11 pagine (già so di gente che quando ha cercato di avere informazioni sul consenso è stata subito messa nella condizione di firmare senza leggere con la scusa del troppo lavoro).
    Quindi il malcapitato deve PRIMA esigere la firma del peracciaro, il quale NON firmerà di sicuro.


    Zenzero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul portale delle prenotazioni è scritto a chiare lettere che la firma del sottoposto ad inoculo è subordinata al consenso informato. Motivo per cui se il "paziente" non viene correttamente informato, si viola la legge del 2017 e la vaccinazione cosiddetta non può essere eseguita. Con tutte le conseguenze del caso.
      La situazione deve essere verbalizzata dai Carabinieri.

      Elimina
  6. La versione ufficiale dice che i vaccinati son protetti dalla terapia intensiva (secondo quanto descritto nei report dell'iss) circa 9 volte in più rispetto ai non vaccinati.
    Ma allora questi dati, son truccati? Gli ospedali comunicano dati falsi oppure vengono modificati a proprio vantaggio dall'iss? E se è così, come si dimostra questa manipolazione? Che prove abbiamo che questo avvenga?
    Si riesce a fare chiarezza sulla questione? Oppure la liquidiamo semplicemente con:"son dati truccati".

    RispondiElimina
  7. Facciamo FINTA di credere alla narrazione, ribadisco, FINTA DI CREDERE:
    l'ISS dice che i non inoculati si contagiano fino a 9 volte di più (mettiamoci anche le varianti della narrazione fatte ad opera dei vari cabarettisti dei tg , Mentana, Fazio, Giletti, Floris, Gruber, Merlino, etc, che arrivano a dire anche 11 0 12 volte di più, tanto per far capire che questi possono sparare i dati come gli pare);
    okay, prendiamo per buono che sia 9 volte;
    i dati ISS ci dicono anche, però, che i morti sono di più fra gli inoculati.
    Se dobbiamo fare finta di essere scemi suonati e credere alla narrazione unica, perfino così, risulta che i peraccinati (come li chiama Marcianò) sono COMUNQUE quelli col tasso più alto di decessi (sempre facendo finta che sia vero).
    Ne emerge quindi , sempre facendo i finti tonti,
    che i non inoculati si contagerebbero di più, ma morirebbero di meno.

    Zenzero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto che il virus non esiste e, di conseguenza, nemmeno il contagio.

      Elimina
  8. La massiccia propaganda propandemica, con tutte le sue contraddizioni e falsità, copre l'effettiva militarizzazione del territorio con il supporto passivo ma concreto delle tradizionali forze dell'ordine a cui, in questo momento, è richiesto solo il controllo del discriminatorio greenpass. In futuro queste, emerite teste di legno, saranno chiamate a ben altre ed ancor assai più lesive azioni di controllo e discriminazione. Se non ci si rivolterà per tempo, lo scenario più probabile sarà una guerra civile, né più né meno come profetizzato nei tanti distopici films.

    RispondiElimina
  9. Tante proteste, tante lotte, tanto parlare, video, articoli, gente in tv ma nulla di fatto. Dopo tante lotte non si è riusciti ad evitare non solo il green pass ma neppure il Super Green Pass. Punzone diventato santo ma poi niente più blocchi di alcun tipo. Lo hanno minacciato? Hanno minacciato tutti? Mi vien il dubbio. Gli unici rimasti a parlare son Meluzzi, Fusaro e Paragone. E tutti gli altri? Musicisti tutti vorrotti, attori e attrici pure, presentatori idem. Un colpo di stato subdolo ma efficacissimo.
    La gente ha obbedito a tutto. Questa è la prova di quanto ottimo lavoro di manipolazione abbiano fatto riuscendo a convincere tutti riguardo qualsiasi cosa. Hanno messo pure figli contro genitori e genitori contro figli, distrutto lavoratori e aziende intere, ora vogliono i bambini e la gente glieli porta!!! Non so, iosono molto delusa. Era un'occasione per una rivoluzione ma è finita prima d'iniziare. Hanno vinto loro, inutile girarci intorno. Io non mi vaccinerò neanche sotto tortura, piuttosto me ne scappo, ma sono molto delusa dal popolo italiano.

    RispondiElimina
  10. Ho sempre fatto diverse riflessioni, fra cui, una è questa che vado a scrivere.
    Ci narrano da ormai quasi due anni che tale agente patogeno è circolante nei meandri della società, al pari dell'aria che respiriamo, insinuandosi ovunque.
    I primi a farne le spese dovrebbero essere, per logica conseguenza, categorie di persone a rischio, come barboni, rom, e tutta quella massa di importati coi barconi.
    Gente che vive in assembramenti, con scarsa igiene, (si pensi ai campi rom, o ai clochard,gente che si accampa per le strade, che dormono, mangiano e defecano nello stesso contesto dove poi vivono), esposti al freddo invernale, esposti a ogni sorta di sporcizia.
    Possibile che nessun tg ci parli di terapie intensive intasate di barboni o di gente che vive alla giornata, all'avventura?
    Questi dovrebbero aver riempito per primi gli ospedali, e i cimiteri.
    Si pensi inoltre alla litania di mascherine, gel disinfettanti, distanza interpersonale: le suddette categorie se ne infischiano altamente di tutto ciò, una mascherina se va bene la usano dozzine di volte (se ce l'hanno), e di certo al barbone gli frega assai di andare ad acquistare la pezza da c...o.
    Inoltre, mi è capitato di vedere in tv servizi su certi ospedali dove i barboni sono accampati in spazi anche aperti al pubblico, sui pavimenti o perfino sulle panchine di certe aree ospedaliere (corridoi interni, anditi dove comunque c'è circolazione di persone).
    Ma come!
    Se uno accompagna un congiunto al Pronto Soccorso, lo deve lasciare solo e uscire di corsa, e se ricoverato, non può nemmeno andare a trovarlo, e ai vagabondi viene permesso di stare dentro ai nosocomi?
    Sia chiaro che non ce l'ho affatto coi barboni, (probabilmente, visti i tempi che corrono, e ciò che bolle in pentola, ne faranno parte in futuro molti italiani, e io potrei essere tra quelli),
    ma come mai che non ci arrivano mai notizie di clochard o vagabondi o rom intubati, o morti?
    Ecco, se questo non è teatro, come chiamarlo?

    Zenzero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti sei risposto da solo con la prima frase: le persone (oggigiorno?) non riflettono, non pensano. Le tv, i media in generale, sono per loro il nuovo babbo natale, quello a cui crederanno fino alla fine dei propri giorni.

      Elimina
  11. LO STATO CI HA DICHIARATO GUERRA ED IN GUERRA NON CI SONO REGOLE! VIDEO: https://rumble.com/vqqyow-lo-stato-ci-ha-dichiarato-guerra-ed-in-guerra-non-ci-sono-regole.html

    Inoculazione forzosa: come difendersi
    https://rumble.com/vq7sla-inoculazione-forzosa-come-difendersi.html

    Nel file audio spiego la nuova strategia atta a mandare in cortocircuito la procedura di inoculazione forzosa dei lavoratori.
    Link al modulo da far firmare al medico vaccinatore: http://www.tanker-enemy.com/PDF/Modulo--consensoi-informato-medico-vaccinatore.pdf
    Link al documento FDA sulle reazioni avverse occultate: http://www.tankerenemy.com/2021/12/la-food-and-drug-administration-fda-e.html
    VADEMECUM: https://www.difendersiora.it/scuola172

    MODULO CONSENSO INFORMATO VACCINAZIONE COVID: http://www.tanker-enemy.com/PDF/Modulo_di_consenso_alla_vaccinazione_anti_Covid-19.pdf

    NOTA INFORMATIVA VACCINO PFIZER: http://www.tanker-enemy.com/PDF/Nota_informativa_-_vaccino_Pfizer-BioNTech_.pdf

    Studio: l'esposizione al 5G un "fattore significativo" nei casi di decessi dichiarati Covid
    https://www.lifesitenews.com/news/study-finds-possible-connection-between-covid-symptoms-and-5g/

    Il National Center for Biotechnology Information (NCBI) ha pubblicato un nuovo studio (Qui: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC8580522/) che avverte sui pericoli della tecnologia 5G, compreso il modo in cui contribuisce direttamente ai sintomi comunemente associati al coronavirus di Wuhan (Covid-19).

    LINK DIRETTO ALLO STUDIO: http://www.tanker-enemy.com/PDF/5G-correlato-ai-sintomi-Covid.pdf

    Se intendete sostenermi nelle spese processuali, ve ne sarò grato. Donazione con IBAN: IT47V0302501601TB8880210112 - Swift (BIC): PROFITMMXXX. Maggiori dettagli qui: http://www.tanker-enemy.com/donazioni.htm

    RispondiElimina
  12. Piloti di linea USA deceduti negli ultimi tre anni:
    2019 Un pilota deceduto
    2020 Sei piloti deceduti
    2021 Oltre 100 piloti deceduti (dati parziali, fino a settembre 2021)
    Naturalmente non c'è nessuna correlazione con i vaccini...

    RispondiElimina
  13. Ma possibile che questi intrugli siano stati analizzati in alcuni paesi esteri, e in Italia no?
    Ma non mi si dica che sono talmente blindati da non poter far scappare da un hub un flaconcino.....non ci credo.

    Zenzero

    RispondiElimina
  14. Rosario, cosa ne pensi dei movimenti di sovranità individuale come OPPT o l'Accademia Uomo Universale?

    Grazie in anticipo della risposta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per due motivi:

      a) In Italia è pieno di cazzari.
      b) I sieri sono sotto il controllo dei militari.

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...