giovedì 27 dicembre 2012

Acquistiamo un analizzatore di polveri sottili

Le A.R.P.A., le agenzie regionali per la "protezione" dell'ambiente sottostanno ad una direttiva interna (in vigore anche negli Stati Uniti) che vieta di rilevare il nanoparticolato atmosferico che possa rimandare alle attività di geoingegneria militare clandestina (bario, alluminio, manganese, cadmio, litio, silicio, biossido di zolfo etc.). Questa situazione porta ad ignorare completamente la presenza di nebbie elettroconduttive indotte di ricaduta, dipendenti dal sorvolo a bassa quota di aerei non identificati, impegnati nella modifica climatica. In sintesi, nelle analisi delle A.R.P.A. non sono mai contemplati i letali inquinanti tipici delle cosiddette "scie chimiche".

Il compito istituzionale di queste agenzie è così del tutto disatteso, con buona pace dei contribuenti. Per ovviare a questa grave forma di censura nonché omissione d'atti d'ufficio e per evidenziare tale illegale comportamento, il Comitato Tanker enemy lancia l'idea di reperire, quindi acquistare uno strumento portatile certificato, generalmente usato da professionisti del settore, progettato per la rilevazione del particolato più sottile (PM 2, PM1, conseguenza diretta delle attività chimiche-biologiche in atmosfera). Dimostreremo, quindi, dati alla mano, che i bollettini quotidiani sull'inquinamento ambientale redatti dagli enti ufficiali sono quanto meno lacunosi.

Sebbene il rilevatore di PM (scheda prodotto) non possa evidenziare quali sono gli elementi presenti in atmosfera, certamente indicherà il quantitativo di particolato inquinante, fornendo un parametro certo in relazione ai resoconti delle A.R.P.A. che spesso non corrispondono assolutamente alla reale situazione di quel determinato periodo o giorno sottoposto a controllo. Inoltre gli enti per il controllo dei pm atmosferici frequentemente non rilevano particolato inferiore a PM10, omettendo di valutare quindi, in modo del tutto legale, la presenza di nanoparticolato che, come sapppiamo, in centri dove non si trovano inceneritori o stabilimenti industriali, se presente, è inequivocabilmente correlabile al sorvolo a bassa quota di aerei militari impegnati nel controllo climatico. D'altronde la presenza di nebbie tossiche di ricaduta serali o mattutine, dal classico odore di zolfo, è la diretta conseguenza delle attività di aerosol clandestine ed è impossibile che le centraline A.R.P.A. non le rilevino. Se esse non sono evidenziate nei rapporti sulla qualità dell'aria, è palese che sono volutamente ignorate.

L'analizzatore di Polveri sottili Art. Arw-9880 potrebbe essere un buon compromesso tra qualità e prezzo. E' uno strumento semplice da usare e dispone di una serie di funzioni che lo rendono di sicuro ideale per le nostre esigenze. Per il Vostro contributo all'acquisto dell'apparecchio è sufficiente accedere a questa pagina di PayPal. Al momento l'Arw-9880 è in offerta, per cui il prezzo è di 860 euro (+ I.V.A. e spese di spedizione ) contro 2400 (+ I.V.A. e spese di spedizione). Ci auguriamo che si riesca a raccogliere la somma adeguata in tempi brevi tanto da riuscire ad approfittare di tale sconto.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

166 commenti:

  1. L'oggetto sembra bello, e il prezzo ne giustifica sicuramente la qualità.
    Peccato che non analizza le polveri, sennò era il top per il nostro scopo.

    RispondiElimina
  2. In quel caso ci vuole lo spettrometro di massa.

    RispondiElimina
  3. Non ci sono enti che affittano tali strumentazioni, o possano aiutarci a fare delle rilevazioni professionali?

    RispondiElimina
  4. L'Osservatore Romano ha dato ieri il suo pieno appoggio all''agenda Monti', ulteriore conferma questa che il colle dei vaticini è diventato irreparabilmente una spelonca di vipere, un covo di satanisti.
    Ma non erano una volta i chiericuti acerrimi avversari delle varie Massonerie?

    'Achtung' alle prossime imminenti e spettacolari mosse di quella gente dunque! Il 2013 si preannuncia come un anno chiave per l'instaurazione della società nuova fondata sull'impoverimento e la miseria generalizzate, il controllo capillare del singolo cittadino, l'abolizione di qualsiasi garanzia costituzionale.

    E così il ciclo volge davvero al termine.

    RispondiElimina
  5. Ciao Sandro, da quel che ho visto, non sono disponibili apparecchi a noleggio e, d'altro canto, riuscirne ad avere uno per i vari test di raffronto in diverse settimane, appare un problema. Lo strumento è professionale ed in uso da parte di tecnici del settore. Nemmeno le ARPA dispongono di tali sofisticate apparecchiature, come detto.

    RispondiElimina
  6. Gli strumenti che descrivi, sono fantastici, e sicuramente utili.

    Oltre al darci "ragione", le analisi dovranno servir ad altro, altrimenti facciamo la fine di quelli che dicono: "Visto? Avevo ragione..".

    E' il poi che più ci deve interessare, come usare tale informazioni al meglio.

    RispondiElimina
  7. Qui pure, uno scempio chimico inenarrabile.

    RispondiElimina
  8. Cieli bianchi in Bavaria con scie il 24/12 temperatura + 10°, nel 2010 era meno 6° con 50 cm. di neve.

    http://i.imgbox.com/abwQ4sMn.jpg
    http://i.imgbox.com/acjMwz2b.jpg
    http://i.imgbox.com/abmldGKi.jpg
    http://i.imgbox.com/abkx5gK6.jpg
    http://i.imgbox.com/adeHb0aP.jpg
    http://i.imgbox.com/aduiLPe2.jpg

    RispondiElimina
  9. ok.mi pare un buon inizio,domani mattina vado a ricaricare la carta e faccio un versamanto. mi auguro che chi può mi segua altrimenti è inutile stare quì con tutti i buoni propositi!! serriamo le fila,diamoci una mano,perchè nessuno ci verrà in soccorso.

    RispondiElimina
  10. Qui cieli puliti, come non si vedevano da tempo, speriamo che duri..

    RispondiElimina
  11. Peccato che sono nelle solite rietrettezze, altrimenti loa vrei già acquistato da tempo. Una volta che si avranno i dati che sbugiardano le ARPA, i nostri stumenti a disposizione sono la Rete ed alcune vie di informazione radiofonica. Lo sputtanamento pubblico è il primo passo. Poi si faranno gli esposti, ma lì sappiamo che lo scoglio è la magistratura. In ogni caso non voglio rinunciare a questa opportunità, che accarezzo da anni.

    RispondiElimina
  12. Sandro... niente nuvole? Ti stanno fumigando lo stesso.

    RispondiElimina
  13. Risposte
    1. Ne ho visti parecchi scendere oggi a firenze

      Elimina
  14. Confermo il delirio chimico in opera da mattina presto, tutt'ora in corso.CENTINAIA i passaggi degli aerei maledetti, incroci di ogni tipo, scie enormi e lunghissime, on-off e via via tutto il campionario infame.

    RispondiElimina
  15. @Straker

    Immagino anche se non li vedi...:(. Dai che ce la facciamo :)

    RispondiElimina
  16. Straker solo per dire che ci sono anch'io per acquistare l'analizzatore. Sarebbe bello averne uno per ogni grande centro: Milano, Torino, Venezia, Roma ... Vedremo.

    Nel frattempo segnalo l'ultimo articolo di Lannes
    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2012/12/colpo-di-stato-in-italia.html

    Segnalo questo passaggio per noi molto rilevante:

    "Guerre stellari. In arrivo le risorse per finanziare la legge 808 del 1985 sulla ricerca nel settore aerospaziale. Stanziati 8,4 miliardi nei prossimi 16 anni. Poi c'è la TAV. Previsto un finanziamento di 2,25 miliardi in 15 anni, circa 150 in più di quelli ipotizzati fino a martedì. Per tappare la bocca ai silenziosi media sono stati previsti 40 milioni per l'editoria e 15 per l'emittenza locale."

    Guerre stellari significa anche scie chimiche, haarp, armi psicotroniche, onde scalari ELF, etc.
    Soldi in arrivo per tappare la bocca ai giornalisti (se ce ne fosse bisogno tanto leccaculo sono diventati) .

    RispondiElimina
  17. Intestazione della mail: "Geoingegneria clandestina militare ed illegale e l'enav sta a guardare...".

    RispondiElimina
  18. Non sono per nulla soddisfatto dell'ENAV: centinaia di aerei chimici sfuggono al suo controllo. L'ENAV è ente inutile da abolire!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. Ron, i giornalisti non hanno una bocca, ma... Meglio evitare: rischio la trivialità.

    RispondiElimina
  20. Un caro saluto a tutto il blog,anche qui bella giornata grazie a un forte vento per gran parte della mattinata,hanno provato con qualche scia ma è durata poco per fortuna.
    Adesso cè una luna luminosissima e l'aria ha quasi odore di pulito come non si sentiva da molto tempo.
    Leggendo i report dal resto d'Italia mi sorge spontaneo un vibrante vaffanculo agli esecutori,senza dimenticare gli ideatori,i collaborazionisti e i mandanti,i più infami di tutti.
    Andate all'inferno,l'unico posto in cui meritate di stare.

    RispondiElimina
  21. Gli americani non sono d'accordo sul volere del governo nel vietare il possesso di armi da fuoco,il 74% dice no...

    RispondiElimina
  22. Ripresa attività aerea con scie persistenti.
    La Luna è veramente luminosa,mai vista così.

    RispondiElimina
  23. Ciao Ron, suppongo che l'incremento delle irrororazioni sia da imputarsi alla necessità di "convincere" i più riottosi a votare ed a votare per la lista Monti.

    Riguardo allo strumento per la misurazione del nanoparticolato, mi rammarico della scarsa partecipazione. In tutto abbiamo, sino ad ora, raggranellato circa 200 euro e di certo, con tutti gli iscritti al Comitato, è un po' pochino. Forse, se riusciremo a far presto, potremo acquistare un apparecchio e non di più, ahinoi.

    RispondiElimina
  24. Damocle, in vista del grande buco del bilancio e di possibili rivolte, il governo statunitense è in corsa con il tempo e spera di disarmare gli americani, prima che sia tardi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso,e spero,gli riuscirà molto difficile.
      280 milioni di armi da fuoco in mano ai cittadini non sono facili da togliere,specie se i destinatari di tale intenzione non sono per nulla d'accordo,per loro è una garanzia contro un governo dittatoriale,come dargli torto?.

      Elimina
  25. OT, ma non tanto.

    Dulcis in fundo. Salgono in politica, in barba alla Costituzione che separa i poteri, anche due magistrati. Ingroia e Grasso. Si, proprio quel giudice che a capo della procura nazionale antimafia, grazie ad alcuni accorgimenti ad hoc del governo Berlusconi, nel 2009 insieme al ministro Prestigiacomo, certificò che a Cetraro (Mar Tirreno) non c'erano navi dei veleni. Ora Grasso si candida nel Pd di Bersani, il vincitore delle sedicenti primarie (all'americana) già sul libro paga (per 98 mila euro) del clan Riva.

    RispondiElimina
  26. Giornata inenarrabile,non è mancato nulla!
    Amici....siamo nella......!

    RispondiElimina
  27. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  28. Oggi, dalle mie parti venivano giù filamenti, come si vede nel filmato postato da Straker, era da preoccuparsi a restare all aria aperta!

    @Straker: Pazienta un pò, che qualche altro fondo arriva! ((;

    RispondiElimina
  29. OT
    Pare che nella strage di Newtown abbiano intervistato un attore sosia del genitore Robbie Parker padre di Emilie Parker vittima della carneficina.

    http://www.losai.eu/strage-connecticut-fuorionda-padre-di-una-vittima-ride-e-si-prepara-alla-diretta/

    Sorgono nuove inquietanti domande su quell'evento modello 911. Emilie Parker è morta veramente?

    RispondiElimina
  30. Raffica di terremoti superficiali in Italia. Come da noi previsto alcuni giorni addietro, le coperture chimiche stanno facendo il loro egregio lavoro.

    RispondiElimina
  31. Ot

    In aiuto a chi potrebbe aver problemi con Equitalia:

    http://www.albamediterranea.com/index.php?option=com_k2&view=item&id=35%3Acartelle-esattoriali-nulle-se-notificate-a-mezzo-posta-anche-con-raccomandata-a-r&Itemid=113

    RispondiElimina
  32. Cielo completamente imbiancato di primo mattino. Uno schifo!

    ""RINGRAZIAMO"" ANCORA UNA VOLTA ARPAT ED ENAV!

    RispondiElimina
  33. Cielo bianco anche su Sanremo, di prima mattina. E terremoti a iosa.

    RispondiElimina
  34. tf_butler@email.it
    10:45 (20 minuti fa)

    a urp, info, luca.comelli, info, urp, urp, gfantini, mafavazzo, urp, roberto.orefic., arpa, direzione.gen, info, dirgen, info, urp, info, ufficio.legale, dg, urp, presidenza, direzionegener., urp, comunicando, me
    Gentilissimi signori,
    la presente per segnalarVi che il Sig. Rosario Marcianò (noto sul web anche come "Straker") in un suo "articolo" sul
    proprio sito www.tankerenemy.com sostiene che le agenzie per la protezione ambientale in Italia nascondono i dati
    relativi alle rilevazioni di "nanoparticolato" disperso in atmosfera a seguito di operazioni di "geoingnegneria" o
    "scie chimiche" (cfr. Allegato A).
    Suddette affermazioni sono lesive della professionalità delle citate Agenzie per la Protezione dell'Ambiente.
    La presente per mettervi nelle condizioni di intraprendere tutte le azioni che riterrete opportune a Vs. tutela.

    Distinti saluti.



    HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

    RispondiElimina
  35. Ron, la strage di Newton, è governativa al 1000 per cento.

    RispondiElimina
  36. Sapete perché tutte queste scosse? Intendono creare un governo di unità e salute nazionale, a sèguito di un forte sisma che sconvolgerà la stabilità economica e sociale del paese. Un governo Monti, ovviamente. Sono tutti d'accordo.

    Come sono causate le scosse? Con le coperture chimiche che, creando uno strato simile alla ionosfera, si comportano come la ionosfera, ossia riverberano le onde elettromagnetiche in modo da destabilizzare le faglie sismiche.

    Questo è uno scenario che speriamo fantasioso. Gli eventi ci diranno se abbiamo centrato il bersaglio o no.

    RispondiElimina
  37. ho effettuato il versamento,esorto tutti quelli che credono si possa far qualcosa ad aderire. è inutile star qui a inveire contro il sistema senza poi volersi mettere in gioco veramente.ognuno di noi dovrebbe far tutto il possibile perchè da qui potrebbe partire una sorta di sveglia incontrovertibile!! diamo un senzo a tutti i fiumi di parole ed alle ore passate davanti al monitor,magari rubandole alla famiglia o al sonno, forza gente!! anche in un momento così difficile si può fare,e se qualcuno non si sente abbastanza motivato, lo esorto ad alzare lo sguardo perchè oggi è una giornata che non lascia dubbi. facciamolo e vediamo chi denuncia chi!!

    RispondiElimina
  38. Per chi fa fatica ad alzare gli occhi al cielo ecco qui Milano oggi alle ore 10:00:

    http://i.imgbox.com/achnmjQn.jpg
    http://i.imgbox.com/abjVoMkj.jpg
    http://i.imgbox.com/adqICL2x.jpg
    http://i.imgbox.com/acrNISQM.jpg

    Credo che dubbi non ce ne siano

    RispondiElimina
  39. Scempio chimico impressionante questa mattina dalle mie parti. Un cielo indescrivibile per un'aggressione chimica con pochi precedenti analoghi. Un disatro per i nostri polmoni, per i nostri poveri organismi.

    Ahinoi, la natura criminale ed esecranda del Potere sotto tutte le forme in cui esso ha l'abilità di travestirsi. Il dio Proteo, a confronto, era un principiante.
    Maledetti lazzaroni!

    Adesso anche i magistrati che fanno politica lasciandosi scappare lacrimucce sulle gote. Che vergogna! Che schifo! E quello che ti ritorna dal Centro America e che lancia una iniziativa denominata 'Rivoluzione Sociale'.

    Via senza uscita. Non se ne può più.

    RispondiElimina
  40. Ma quello che diceva Ighina sui terremoti e' vero?

    RispondiElimina
  41. oggi ho fatto disegnare il cielo a mio figlio, è sorprendente cosa ne è uscito! gli farò anche fare un temino da portare a scuola dopo le vacanze, vi assicuro che senza plagiarlo è stato in grado di cogliere le "stranezze" del momento attuale. voglio vedere se le maestre non mi convocheranno!

    RispondiElimina
  42. Paolo, il cielo è deturpato in tutta Italia. E' una carneficina inumana. Stamani ho contato tre aerei al minuto. Veleni a bizzeffe.

    Quella toga che ha oggi disvelato il brutto simbolo del suo partitino è quasi certamente sostenuto dalla Criminal infamous agency: infatti l'arancione è il colore usato dai movimenti che hanno condotto le cosiddette "rivoluzioni colorate", tutti movimenti finanziati e diretti dai servizi di USAtana.

    RispondiElimina
  43. ... l'arancione è nel simbolo del leguleio siculo come in quello del causidico diventato borgomastro di Napoli.

    RispondiElimina
  44. sandro,sei ancora ad Ighina? noi saremo già ad una raccolta fondi! dai gente si può fare,anche facendo una piccola rinuncia,il caffè al bar,la pizza fuori,l'aperitivo,il giro inutile con l'auto,sapeste quante sono le spese inutili che ci portiamo dietro. forza che ce la facciamo c...o!! 906 membri più tutti i visitatori occasionali e non, e facciamo fatica a racimolare circa 900 euro? circa 1 euro a testa? dai daiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fratello caro, non e' l'euro, e' solo capir se quello che diceva e' vero :)

      Elimina
  45. Robies, attendiamo la reazione della maestrina.

    RispondiElimina
  46. Robies, hai ragione: è un'opportunità che non dobbiamo lasciarci sfuggire.

    RispondiElimina
  47. Forza! Considerando la cifra ivata del prodotto scontato, siamo a quasi a metà della somma necessaria.

    Grazie a tutti!

    RispondiElimina
  48. PAROLE SANTE CARO ROBIES!
    Poi è un oggetto che una volta acquistato, rimane, in modo e maniera da poter fare analisi genuine in molte parti d'Italia, e sporgere denuncia, dati alla mano!

    RispondiElimina
  49. Salve a tutti.
    E'la prima volta che scrivo, anche se è ormai da parecchio che vi seguo. Anche dalle mie parti stamattina è stato allucinante, a parte che anche ieri non credo sia stato da meno. Ieri sera si notavano le scie in controluce con la luna piena!!
    La temperatura è al solito più alta del dovuto e la poca neve che è venuta nei giorni scorsi si stà quasi sciogliendo tutta. Devo dire però alcune persone si stanno rendendo conto di quel che succede, non moltissimi , ma alcuni si. Speriamo il numero aumenti e anche velocemente !!

    RispondiElimina
  50. @ robiesperrek
    "voglio vedere se le maestre non mi convocheranno!"

    Ciao Robies te lo auguro ma non credo lo faranno. Oggi a Trieste la gente si fermava sulle rive ad osservare incantata le scie chimiche avvelenatrici. Uno ha persino detto guarda che bello spettacolo gli aerei su in alto. Già.

    Riguardo all'apparecchio stiamo tutti dando un contributo alla causa. Mi sa che dovremo ulteriormente contribuire, non so se i 906 che dici sono tutti di manica larga o peggio ancora attivi. Ad ogni modo sia quel che sia faremo la nostra parte.

    RispondiElimina
  51. Si, anche a me in passato è capitato di vedere qualcuno additare al proprio figlioletto delle scie in cielo onde suscitare in esso stupore e ammirazione.

    Esseri umani più stupidi di una gallina, povere bestie sempre in balia di forze oscure. Semplici congegni biologici da vampirizzare e successivamente massacrare.

    RispondiElimina
  52. Queste foto sono penso l' 1-2 % di quello che ho visto stamattina !

    http://imgbox.com/acfO40aD
    http://imgbox.com/acho9Fut
    Free Image Hosting by imgbox.com

    RispondiElimina
  53. Fra un pò gireremo cosi':
    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=217296291726973&set=a.217158515074084.45190.201152870007982&type=1&relevant_count=1

    RispondiElimina
  54. Benvenuto, Oscar. Speriamo che il numero dei desti cresca e rapidamente.

    Ciao

    RispondiElimina
  55. Ron, le scie sono orribili oltre che nocive. Misteri di un'umanità subumana...

    RispondiElimina
  56. Ciao Oscar, benvenuto!

    Le coperture notturne creano un inevitabile effetto serra.

    RispondiElimina
  57. In un programma intitolato "La terra dopo l'uomo" il narratore spiegava che "con l'assenza delle scie di condensazione la temperatura sulla terra sarebbe scesa ed il clima sarebbe cambiato".

    Spiegava che "di notte queste fanno aumentare le temperature e di giorno creano uno schermo ai raggi solari".

    Scie di condensazione... :-|

    Come vedete, la disinformazione ed il lavaggio del cervello sono ovunque.

    RispondiElimina
  58. Ciao Koenig, il disegno è alquanto eloquente.

    RispondiElimina
  59. Al narratore gli avrei spiaccicato questo in faccia :
    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=372229556187876&set=a.343488642395301.78753.341856985891800&type=1&ref=nf
    ...usando un secchio di loctite,naturalmente.:-)

    RispondiElimina
  60. Il problema non è il narratore, ma i registi del programma.

    RispondiElimina
  61. Veramente diretta la Mariella,brava!
    http://xena05.wordpress.com/2012/12/29/oggi-e-domani-alcune-regioni-italiane-sono-sotto-elezioni-ecco-che-il-sisma-si-ripresenta/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo sito,grazie a Koenig per la segnalazione.

      Elimina
  62. Da non perdere: (ultimissimo post)

    http://nwo-truthresearch.blogspot.it/2012/12/linternazionale-di-dominio-dei-gesuiti.html

    I cospiratori nonchè controllori di tutto l'ingranaggio tritacarne gettano ufficialmente la maschera.


    RispondiElimina
  63. Si comincia nell'eliminare i contanti..

    http://www.imolaoggi.it/?p=37354

    RispondiElimina
  64. ..e qui prove di black out!

    http://napoli.repubblica.it/cronaca/2012/12/29/news/napoli_mezza_citt_al_buio_black_out_anche_in_comune-49649867/

    RispondiElimina
  65. SL ha pubblicato l'articolo, da quello che vedo ci sono già delle adesioni:

    http://www.stampalibera.com/?p=57847#comments

    RispondiElimina
  66. invito per tutti i reticenti con il braccino corto.è inutile star a giudicare e criticare chi non si rende conto dello scempio perpetrato dai bastardi!! è troppo facile stare seduti crogiolandosi nei buoni propositi.alla fine si rischia di perdere la possibilità,l'occasione di dimostrare anche che non ci stiamo a farci governare come un branco di pecore.fuori gli attributi!!

    RispondiElimina
  67. Guardate questo articolo comparso ieri.
    Leggete sopratutto i commenti !
    Tanto tragicomici quanto purtroppo veritieri !!!



    http://www.meteoweb.eu/2012/12/reportage-fotografico-fantastiche-nubi-iridescenti-madreperlacee-su-bergamo/174591/

    RispondiElimina
  68. Buona Domenica a Te e a"Tutti"!
    Qua son tornati i tempi d'oro,scie infinite e pienura di Bastardi in volo.

    RispondiElimina
  69. OT:
    La torinese Rita Levi-Montalcini, è deceduta, aveva 103 anni nata nel 1909, una vegetariana come tanti dello stesso club, come Margherita Hack, Veronesi e i soliti amici ...

    RispondiElimina
  70. Una scia chimica vincitrice....
    MISERABILI PENNIVENDOLI !!!
    http://www.repubblica.it/esteri/2012/12/29/foto/instagram_la_top_ten_dei_luoghi_pi_fotografati_del_2012-49617982/1/

    RispondiElimina
  71. AGGIORNAMENTO SULLA COLLETTA RELATIVA AL RILEVATORE DI NANOPOLVERI

    Sono davvero orgoglioso della Vostra sincera e battagliera partecipazione. Il Vostro impegno, che in tanti casi è costato sacrifici, ci permetterà, nel giro di pochissimi giorni, di acquistare lo strumento indicato in articolo e di dimostrare la presenza di nanoparticolato cancerogeno e neurotossico derivante dalla combustione ad elevate temperature di carburante aeronautico a bassa quota. Notoriamente i jetfan producono pm1 e pm2 e quindi lasciano una traccia inequivocabile ed indelebile del loro passaggio, così come succede nelle città con piste aeroportuali militari e/o civili.

    Un grazie grandissimo a tutti gli amici, lettori ed iscritti al comitato Tanker Enemy. Gli faremo il culo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima notizia dopo quella dell'archiviazione.
      Speriamo il 2013 sia l'anno della svolta,comunque vada non molleremo.

      Elimina
  72. La miglior notizia del mese !
    GRANDE...GRANDISSIMO...EVENTO !!!
    Già mi vedo gli articoli....ahahahah...
    Rotolo....di brutto.
    Ps ho appena risposto alla vespa su sl,adesso posso schiacciarla!

    RispondiElimina
  73. La Montalcini disse di sé: "Ho un'intelligenza mediocre". Mai nessuno si sopravvalutò tanto.

    RispondiElimina
  74. Paolo, l'articolo da te segnalato è agghiacciante anche per chi, come noi, da anni denuncia i G. come cospiratori potentissimi e come fautori del perverso e mefistofelico Nuovo ordine mondiale.

    "Benedetto" XVI ha calato la maschera: sotto il volto di un "vecchio mal vissuto", si vedono ora le fattezze di un nero demonio.

    RispondiElimina
  75. Sandro, sono presupposti poco rassicuranti.

    RispondiElimina
  76. Ciao Koenig, la vespa ancora ronza su SL?

    RispondiElimina
  77. esiste uno strumento in grado di rileave anche il tipo di elementi presenti in atmosfera? se si quanto costa in piu rispetto a questo?

    RispondiElimina
  78. Si!Dopo che ho risposto,a me non mi hanno pubblicato,e a lui l'hanno cancellato.
    Condivido la scelta di sl.
    E'dai post di questi elementi,che riescono ad entrare nei blog,per poi bruciarli.
    Ciao.....XD!

    RispondiElimina
  79. E'stata avvistata in un monastero in Tibet.......ahahahahahahah...ciao Zret!

    RispondiElimina
  80. Lionig = Leoniero = Leonardo (il nipote).

    RispondiElimina
  81. La presenza di nanopolveri è già indice di combustione ad elevate temperature.

    RispondiElimina
  82. piccolo ot,altro che risparmiare carburante,sappiamo il vero motivo......


    http://www.lastampa.it/2012/12/28/economia/ryanair-la-denuncia-choc-dei-piloti-sempre-in-volo-con-meno-carburante-hMGbU1Y7uSWCWsJ1QngUXO/pagina.html

    RispondiElimina
  83. Con la scomparsa di R.L. Montalcini il gruppo dei cicappini perde una colonna preziosa mentre il contribuente italiano smette finalmente di pagare la pensione di docente e gli emolumenti di senatrice a vita per quel cervello a perdere incensato e osannato oltre ogni limite ragionevole.

    Era ora. Ma quanto ci è costata nel frattempo?

    RispondiElimina
  84. Oggi su Vicenza un vero e proprio ininterrotto tripudio di scie dalla prima mattinata al tramonto. In certi momenti si vedevano anche tre tankers per volta sorvolare la città.

    Domande: dove sono i vicentini? Perchè non alzano gli occhi al cielo? Quanti sono in tutto nel Triveneto gli attivisti contro le scie chimiche?

    RispondiElimina
  85. Ciao Paolo,permettimi ma...mi hai davvero sorpreso...lazzarone(come simpaticamente dici tu)...un pò di rispetto,cribbio!
    :-)....^_*

    RispondiElimina
  86. Paolo sto scherzando,l'hai capito vero?
    Sono euforico..impreviste sollecitazzioni fanno sti scherzi...:-)....ciao!

    RispondiElimina
  87. Ciao Koenig! Accetto volentieri scherzi ed ironie.
    Come dicono gli Anglosassoni: 'God bless! rivolto a te e a tutti gli amici che partecipano al blog.

    RispondiElimina
  88. In realtà, come spiegato nell'articolo sul trimetilalluminio, lo spazio adibito al carburante normale ed ai bagagli, serve ad ospitare serbatori supplementari.

    RispondiElimina
  89. Mega scia dalla Sardegna a Padova (incontrata in autostrada venendo a Milano, quando si dice la coincidenza)

    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Rome_Tor_Vergata.2012365.terra.250m

    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2012365.terra.250m

    RispondiElimina
  90. Vorrei rispondere ad alcuni commenti degli utenti agli articoli ad esempio sul sito 3bmeteo, ma non riesco perchè non uso facebook (e non ho intenzione di usarlo) e senza quello non posso accedere all'area commenti. Comunque mi sembra che in tanti imprechino con i continui anticicloni che portano temperature assurde in pieno inverno, senza sapere qual'è la vera causa del riscaldamento anomalo. Potrebbero essere informati e svegliati diffondendo la conoscenza sugli effetti della geoigegneria....

    RispondiElimina
  91. Ciao Oscar, tra i fruitori del sito da te menzionato, gran parte si fanno abbondolare dai meteorologi da strapazzo e ben poco si può fare, se sono convinti di leggere articoli scientifici, anziché spazzatura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sicuramente vero,però dai commenti traspare parecchia delusione....
      Credo siano tutti amanti del periodo invernale e freddo ,perturbato come era una volta in condizioni normali, quando si, magari c'era un'inverno particolarmente tiepido e secco, ma era un'ECCEZIONE, NON UNA REGOLA !!!
      E' mai possibile che pochi si siano accorti che il tempo sia telecomandato ?
      Ovviamente la grossa parte della colpa va a quei pennivendoli che invece di parlare chiaro e dire le cose come stanno, tacciono o peggio negano l'evidenza.
      Mi è capitato di scrivere commenti a proposito di geoingegneria in maniera soft e non catastrofistica/complottistica, in un sito, che mi pare tratti il meteo in maniera scientifica ( www.daltonsminimaltervista.org ) e su larga , larghissima scala. Mi sono beccato del tossicodipendente,dello sparastronzate e l'argomento è stato definito noioso, nonostante siano dei negazionisti del riscaldamento globale e a loro volta pare siano stati denigrati quando in passato negavano il riscaldamento globale antropico!
      Va be pace amen, cerchiamo di passarci sopra ed andiamo avanti nella speranza che il prossimo anno sia migliore e più dedicato alla verità in tutte le cose rispetto ai passati. Auguri a tutti , buon 2013..

      Elimina
  92. Ogni tanto... :)

    http://www.repubblica.it/esteri/2012/12/31/news/hillary_clinton_ricoverata-49713422/?ref=HREC1-1

    RispondiElimina
  93. @Zret

    Non pensi che la strage di sandyhook sia servita come evento propiziatori per qualcosa di grosso in arrivo?

    RispondiElimina
  94. Pesanti nebbie di ricaduta sia ieri mattina che stamattina su basso Veneto e bassa Lombardia. E d'altronde come potrebbe essere diversamente con tutti i veleni che stanno scaricando da un pò di giorni a questa parte?

    Pertanto brine velenose e tossiche dappertutto e su tutto.

    RispondiElimina
  95. Se schermiamo il cervello con un "cappello di alluminio", possiamo proteggerci dalle onde elettromagnetiche quando dormiamo?

    RispondiElimina
  96. Sandro, occorre schermare l'ambiente o con tende ad hoc o con pellicole idonee. I tendaggi e le pellicole impediscono a gran parte delle emissioni elettromagnetiche di penetrare attraverso i vetri, che sono il punto debole delle abitazioni.

    RispondiElimina
  97. Sanremo, la città dei fiori avvelenati: un aereo della morte ogni due minuti. Cielo intonacato e pieno di pulviscolo LETALE. Così finisce il 2012...

    RispondiElimina
  98. Sandro, puoi leggere il seguente articolo.

    C'est naturel...

    http://zret.blogspot.it/2012/12/sacrifici-e-fuochi-dartificio.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Letto, molto bello. Non ho la possibilità di lasciare commenti :(

      Elimina
  99. Sinergy, speriamo che qualche aereo della Ryanair...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la notizia dei piloti ryanair è secondo me comunque un segnale,un incidente verrebbe sicuramente insabbiato come errore del pilota come da prassi.. qualcosa forse si muove ma il tempo stringe
      Buon anno a tutti.

      Elimina
  100. L'ULTIMO APPELLO
    di Primo Levi


    Il fascismo non era soltanto un malgoverno buffonesco e improvviso, ma il negatore della giustizia, non aveva soltanto trascinato l'Italia in una guerra ingiusta ed infausta, ma era sorto e si era consolidato come custode di un ordine e di una legalità detestabili, fondati sulla costrizione di chi lavora, sul profitto incontrollato di chi sfrutta il lavoro altrui, sul silenzio imposto a chi pensa e non vuole essere servo sulla menzogna sistematica e calcolata.

    Ogni tempo ha il suo fascismo. A questo si arriva in molti modi, non solo col terrore e l'intimidazione poliziesca, ma anche distorcendo l'informazione, inquinando la giustizia, diffondendo la nostalgia per un mondo in cui regnava sovrano l'ordine.

    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2012/12/lultimo-appello.html


    Viviamo nel fascismo.

    RispondiElimina
  101. Ciao Sandro, ora puoi commentare anche sul blog di Zret. Rispondi all'invito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Straker

      Prima di tutto buon 2013. Ancora non mi e' arrivato l'invito :(

      Elimina
  102. Sinergy, penso che i piloti dovrebbero avere mille motivi per ribellarsi, ma la paura fa novanta.

    RispondiElimina
  103. Questi sono i cieli oggi frutto delle operazioni di aerosol clandestini e criminali da parte (o con la complicità) dell’aeronautica militare:

    Argentera (CN) http://www.imagebam.com/image/83f873229388830
    Bardonecchia (TO) http://www.imagebam.com/image/e8a924229389138 http://www.imagebam.com/image/893d89229389324
    Perosa Argentina (TO) http://www.imagebam.com/image/7e8935229390034
    Salassa (TO) http://www.imagebam.com/image/869993229390104
    Domobianca (VB) http://www.imagebam.com/image/7cd3e5229390146
    Arzignano (VI) http://www.imagebam.com/image/ba6069229390183
    Como http://www.imagebam.com/image/8704ce229390269
    Casasco d'Intelvi (CO) http://www.imagebam.com/image/1ed581229390315
    Saronno (VA) http://www.imagebam.com/image/18b3ee229390384
    Passo dello Stelvio (SO) http://www.imagebam.com/image/9715e7229390444
    Nevegal (BL) http://www.imagebam.com/image/7ec581229390506
    Vittorio Veneto (TV) http://www.imagebam.com/image/bc7c5f229390597
    Civetta (BL) http://www.imagebam.com/image/f9b8ba229390643
    Falcade (BL) http://www.imagebam.com/image/3a84d3229391230
    Monte Telva (BL) http://www.imagebam.com/image/6ca0de229391295 (scia bassa?)
    Sauris (UD) http://www.imagebam.com/image/747d40229391378

    E nessuna istituzione dalla parte dello Stato fa nulla? Buon 2013 ...

    RispondiElimina
  104. Nel Vicentino scie del tipo extra lungo dall'alba,non più di due tre alla volta,e stanno ancora spruzzando.
    Le stanno diluendo nel tempo per non farsi troppo notare.

    RispondiElimina
  105. Ho visto che manca Milano, ecco qui il 31/12/2012 ... il buon anno!:

    http://i.imgbox.com/aciKP0PH.jpg
    http://i.imgbox.com/abkIpjS1.jpg
    http://i.imgbox.com/abkaNZnW.jpg
    http://i.imgbox.com/abkd2EJ7.jpg
    http://i.imgbox.com/adkM1S8L.jpg

    RispondiElimina
  106. AGGIORNAMENTO SUL RILEVATORE DI PM ATMOSFERICI

    Siamo quasi in dirittura d'arrivo. Mancano circa 400 euro per raggiungere la somma di 1055 I.V.A. e trasporto compresi. Manca quindi poco e se tutto va bene, tra pochissimi giorni potremo ordinare l'analizzatore di Polveri sottili Art. Arw-9880 indicato in articolo. Prego quindi chi non lo avesse ancora fatto, di contribuire anche con pochi euro. In tanti ce la stiamo facendo!

    GRAZIE a tutti voi! Siete grandi!

    RispondiElimina
  107. Lavorano di notte per disperdere la nuvolosità naturale e poi, di giorno, lavorano con le evanescenti, se c'è alta pressione. Le persistenti le usano solo se sono in arrivo perturbazioni da bloccare. Non facciamoci ingannare dalla dimensione dei droni, spesso più piccoli del solito, così da indurre a pensare che sono velivoli a quote superiori. La quota è sempre da cloud seeding igroscopico e quindi non supera mai i 2300 metri.

    RispondiElimina
  108. Festival delle scie e copertura dei raggi solari naturalmente anche l'ultimo giorno dell'anno. Malgrado questo un saluto di buon anno nuovo a Tanker Enemy e tutti voi.

    RispondiElimina
  109. I nuovi tramonti del 2013 ...

    Duino (TS) www.imagebam.com/image/707222229406655

    Arese (MI) www.imagebam.com/image/bfeb52229406756

    Milano Duomo www.imagebam.com/image/c973e7229406844

    Castello www.imagebam.com/image/f03bab229406933

    Piani di Bobbio (LC) http://www.imagebam.com/image/56c616229407014

    Un grimoro speciale agli avvelenatori dell'ambiente, dell'uomo e del nostro futuro.

    RispondiElimina
  110. con tutto il cuore vi dico,malgrado gli sforzi il futuro di tutti noi è segnato, non riusciremo a fermare questo meccanismo malefico,questa situazione incredibile, da trama del peggiore film dell'orrore,ma è tutto vero purtroppo! siamo ostaggi di pochi criminali,e tanti distratti,o superficiali,o stupidi.. a meno che non cominciamo a pensare di impegnarci,per noi e chi verrà dopo,che si tratti di nostro figlio o il figlio di qualcun altro. qui non viene richiesto di imbracciare un fucile ed andare alla guerra, ma solo di contribuire all'acquisto di una apparecchiatura per la rilevazione di dati,non perdiamo quest'occasione o non potremo rivendicare un bel niente, fuori la palle!!... buon anno a tutti i puri di cuore p.s. @sandro se per ogni post fuori tema tu avessi pagato 1 euro l'analizzatore lo avresti finanziato da solo!! buon anno anche a te

    RispondiElimina
  111. Numerose scie assai corpose, lunghe ed ultrapersistenti all'orizzonte in direzione del sole che tramonta . Cielo da manuale (delle scie chimiche, naturalmente). Atmosfera tossica, luce solare schermata. Mai un attimo di respiro. Già, non si sa mai che i pecoroni umani abbiano a divertirsi un pò troppo.

    Questo il 'Buon Anno' da parte della diabolica nomenklatura.

    RispondiElimina
  112. Salve amici! Confermo la pesantissima attività "sciistica" UNA PAZZIA. Aerei che rilasciano schifezze in lungo e in largo, a distanza di 2 / 3 minuti l'uno dall altro. Per lo più scie semi-persistenti. (zero cumuli)

    AUGURO UN BUON ANNO A "TUTTI" QUANTI VOI, E DEDICO UN ENNESIMO VAFFANCULO A QUEI MALEDETTI CHE CI AVVELENANO TUTTI I GIORNI, ANDATE ALL INFERNO!.

    RispondiElimina
  113. Mio fratello ed io auguriamo a tutti voi un 2013 pieno di soddisfazioni e di prosperità. Sappiamo che i tempi sono difficili, ma vogliamo esprimerVi la nostra stima ed amicizia con la speranza e l'auspicio che il momento in cui la spunteremo sia vicino.

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  114. Ciao Straker e tutti quanti, i tempi sono una merda ma vi auguro buone feste di cuore a tutti. Qui due giorni di irrorazioni SPAVENTOSE notte e giorno.

    RispondiElimina
  115. Ricambio i graditissimi auguri a Te e Tuo Fratello e a tutti gli Amici di penna di questo blog, Buon 2013, wlady

    RispondiElimina
  116. Tanti auguri per un 2013 sereno e con tanta salute agli amici del blog,una ugurio speciale per Rosario ed Antonio.
    Ieri notte avvistamento di 6 oggetti in cielo che emanavano una intensa luce arancione ambrata,stavano immobili per un pò poi iniziavano a muoversi lentamente,si fermavano,ripartivano poi la luce si affievoliva fino a sparire mentre l'oggetto a noi sembrava immobile.
    Erano a gruppi di due ed erano sparsi in varie direzioni,sembrava volessero farsi notare...

    RispondiElimina
  117. Tanti auguri ad Antonio e Rosario per l'anno appena cominciato. La battaglia ideale si fa dura e si inasprisce, purtroppo.

    Tanta salute a tutti quanti!

    RispondiElimina
  118. Damocle, è l'avvistamento di Roma di cui ho dianzi letto su Segnidalcielo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Zret,erano nel Vicentino,di Roma non sò devo ancora leggere,uno è passato lentissimo sulla verticale della casa dove abito,faceva impressione vedere come si fermavano e ripartivano lentamente.
      Comunque cè stato qualche decerebrato rincoglionito dalla tv che ha sentenziato, "sono solo aerei"....

      Elimina
  119. Grazie a tutti gli Amici per gli auspici formulati.

    Ad maiora, nonostante tutto.

    RispondiElimina
  120. Molto interessante, Damocle. Vediamo se qualcuno ha scattato delle foto o realizzato un video. Hai preso contatto con eventuali altri testimoni?

    RispondiElimina
  121. Un in bocca al lupo a tutti noi...e che cammini al nostro fianco!
    La lotta s'inasprisce...pure noi.
    Un Abbraccio a Tutti!

    RispondiElimina
  122. http://sphotos-h.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash3/s480x480/537787_10200302777796687_1409299304_n.jpg

    RispondiElimina
  123. Buona sera a tutti,
    questo è il mio primo post, seguo comunque il blog da parecchio tempo...
    auguri di buon Anno a Tutti (anche a chi mi/ci vuole avvelenare, SPerando......)
    Ciao...

    RispondiElimina
  124. Continuano imperterrite le operazioni di aerosol. Cielo che prometteva pioggia, ma è stato "sigillato" come al solito.
    Permane la solita puzza tremenda nell aria.

    RispondiElimina
  125. Anche dalle mie parti quella che nei giorni scorsi poteva (dalle previsioni meteo)sembrare l'occasione per una nevicata,non dico decente, ma almeno da una ventina di cm. pare essersi praticamente ridotta a zero.
    Sembra che i signori che ormai comandano il tempo abbiano una tremenda paura della neve !!!
    In contempo oggi alle 17.30 circa su un canale tv per i bimbi, un ignaro conduttore suggeriva di usare la neve per farci delle squisite granite .
    Poi fortunatamente si è parzialmente corretto dicendo:
    "certo che con tutto il fumo che c'è....."
    Alla faccia del fumo !!! Si direbbe in questo blog.

    RispondiElimina
  126. Mi scuso con voi se non ho contribuito ma (e adesso qualcuno di voi forse resterà un po' stranito) ho solo 16 anni, quindi non ho la possibilità di mandare soldi.
    Intanto qua nel litorale Veneto è tornata la nebbia dopo 2-3 giorni di "sereno" dove si sono riusciti pure a vedere 5 aerei con scie evanescenti e una persistente senza neppure girare lo sguardo.
    Buon Anno.

    RispondiElimina
  127. Un caloroso benvenuto ai nuovi fruitori di quest'area commenti.

    Irrorazioni pesanti, ma dissimulate anche qui su Sanremo. Per citare il Generale Mini... tra le motivazioni abbiamo questa: "I satelliti ed i radar in alta risoluzione sono ciechi con le nuvole".

    Si comprende il motivo per cui "cancellano le nuvole" e rendono innocue le perturbazioni, sostituendole con coperture elettroconduttive ed igroscopiche.

    RispondiElimina
  128. ieri sera da diversi punti della periferia di Roma si alzavano fino ad una quota presunta di circa 1000 mt. delle lanterne Cinesi di color arancio.
    Le abbiamo osservate a lungo, le evoluzioni dopo la salita in quota, seguivano le correnti d'aria e poi ad un certo punto si spegnevano.
    per chi non le conoscesse, sono involucri di carta velina leggerissimi, alla cui base si accende una sorta di lumino che riscalda l'aria, esattamente come nella mongolfiera. quando si spegne il lumino il pallone precipita.
    Pare che quest'anno quì in città siano andati di moda.
    A presto il mio contributo, la postpay che uso per il web è scarica da parecchio.
    Buon anno a tutti nonostante i deleteri provvedimenti del governo dei banchieri per il 2013, tra cui svetta l'inasprimento delle multe il cui scopo secondo me è diretto all'intimidazione ed all'umiliazione della gente, altro che "crescita" .... lasciamo perdere...

    RispondiElimina
  129. Ciao a tutti, un caloroso augurio ai fratelli Marcianò, a tutti noi, ma soprattutto alla Terra che nel 2013 e nei prossimi anni avrà bisogno sempre più del nostro sostegno e delle nostre preghiere. Ce la stanno uccidendo nell'indifferenza complessiva del popolino italiano immobilizzato dalla paura di perdere l'ultimo briciolo di benessere (?).
    Qui sotto la situazione di oggi sul nord Italia

    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2013001.terra.250m
    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2013001.aqua.250m

    Milano questa mattina
    http://www.milanocam.it/duomo/images_archive/index.php?action=zoom&image_date=20130101&image_hour=11

    Questa sera pioggia nebulizzata.

    RispondiElimina
  130. Un caloroso benvenuto ai nuovi lettori.

    RispondiElimina
  131. Forse era meglio la fine del mondo dei Maya, ma giacché è saltata, ci teniamo la fine del mondo dei Monti.

    RispondiElimina
  132. Buon anno a tutti che il nuovo anno sia foriero di nuove vittorie e che la peste colga gli assassini del cielo. Qui il capodanno è stato emozionante. Praticamente fuochi artificiali ovunque spiaggia hotel case strade in ogni dove c'era chi lanciava i suoi fuochi tra l'altro molto belli, senza alcun incidente al meno dove ero presente. Lanterne cinesi in quantità rendevano il cielo ricco di lumicini. E' un popolo solare con grande rispetto degli altri. Sono molto più liberi di noi sotto molti punti di vista, anche se come geoingegneria si sono evidentemente adeguati allo standard. Però fortunatamente si respira ancora a differenza che in Italia. Grazie Straker per il vostro impegno.

    RispondiElimina
  133. Un saluto a tutti voi e un particolare grazie a Straker per darmi questa opportunità di partecipare a questo Blog , avrete come punto di osservazione del cielo da VR-Sud .

    RispondiElimina
  134. 2013 e prima moria di uccelli ...
    La terza dopo il 2011 e il 2012 in Arkansas come in tutto il mondo
    http://www.corriere.it/animali/12_gennaio_02/mistero-merli-morti_ac082b38-354d-11e1-a9e9-f391576f69b4.shtml

    Questa volta capita in Tenessee.
    Secondo un testimone e' stata una scena terribile vedere tutti quei piccoli uccelli morenti,e' stato come se improvvisamente colpiti da una misteriosa forza che li ha fatti precipitare al suolo esamini.

    http://latanadizak.blogspot.it/2013/01/il-2013-non-inizia-bene-la-prima-moria.html

    Nessuna spiegazione scientifica a parte le solite indigestioni ... o la constatazione "Strano che ad ogni fine anno si ripeta l'evento". Già molto strano.

    Articolo di oggi.

    Sismicità indotta e petrolio: in Italia parlarne è ancora tabù

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/02/sismicita-indotta-e-petrolio-in-italia-parlarne-e-ancora-tabu/459431/

    RispondiElimina
  135. Ciao ragazzi, vi aggiorno sullo stato della colletta. Ci siamo quasi, direi e penso proprio di poter ordinare il rilevatore di nanopolveri nella giornata di domani. Incrociamo le dita.

    E' necessario più che mai ricorrere a tutti gli strumenti e percorrere tutte le vie per sensibilizzare l'opinione pubblica e per diffondere le informazioni. L'analizzatore di particolato ci offrirà un'altra tipologia di prove che in un contesto radiofonico o televisivo farà la differenza rispetto a resoconti di osservazioni pur precisi. Anche in caso di nuovi esposti i dati probanti raccolti costituiranno un fulcro. Vero è che la magistratura non darà seguito, ma qualora si trovasse un magistrato incline a staccarsi dal sistema, potrebbe disporre di una documentazione inoppugnabile. I dati raccolti con l'analizzatore daranno molto fastidio ai soliti noti e questo fastidio è proporzionale alla forza dimostrativa che essi hanno. Resterà sempre qualcuno che negherà l'evidenza, ma intanto avremo collocato un'altra tessera, senza disconoscere l'utilità di simposi, articoli, documentari e soprattutto del l'azione capillare al di fuori della Rete.

    RispondiElimina
  136. Comunico ai nostri lettori, agli iscritti al Comitato Tanker Enemy nonché a tutti coloro che hanno partecipato alla raccolta fondi per l'acquisto del rilevatore di nanoparticolato atmosferico che ho ordinato l'analizzatore di Polveri sottili Art. Arw-9880 e mi auguro che non intervengano problemi di interferenze dall'alto e che quindi lo strumento mi arrivi nel più breve tempo possibile. Il mio plauso ed il mio particolare GRAZIE va a tutti coloro che hanno reso possibile che la nostra idea potesse concretizzarsi. Vi terrò aggiornati.

    http://www.tankerenemy.com/2012/12/acquistiamo-un-analizzatore-di-polveri.html

    :::: LISTA PRODOTTI ORDINATI ::::

    Codice 9880 - Analizzatore di Polveri sottili Art. Arw-9880 (offerta)
    Prezzo: Euro 860,00 *(Offerta)
    Quantità: 1
    Prezzo Totale: Euro 860,00

    Totale Prodotti scontati : -
    Sconto Applicato : 0%
    Totale Prodotti non scontati : -
    Totale Offerte : Euro 860,00 (prezzi netti)
    Spese Spedizione : Euro 12,00
    IVA : 21%
    Totale Ordine : Euro 1.055,12 (ivato)

    RispondiElimina
  137. COMUNICATO:

    L'analizzatore di polveri sottili Art. Arw-9880 ci è regolarmente stato recapitato nel pomeriggio di oggi, 8 gennaio 2013. Da questo momento raccoglieremo dati inerenti alla presenza di inquinanti atmosferici in nanoparticolato da PM 10 in giù, sino a comprendere e valutare il quantitativo di PM2 ed inferiori, direttamente imputabili alla combustione di carburanti ed additivi ad elevate temperature. Lo studio sarà orientato ad un'indagine statistica basata sulla correlazione tra attività di aerosol clandestine, nebbie di ricaduta e variazione dei valori di inquinamento da nanoparticelle. Sarà quindi possibile dimostrare che i dati forniti dalle A.R.P.A. sono per lo meno lacunosi e parziali. Saranno dunque questi enti a dover spiegare i reali motivi in ordine all'incompletezza delle informazioni diramate e saranno i meteorologi a dover giustificare la reale delle nebbie di ricaduta, spacciate per nebbie da umidità.

    [ FOTO ]

    Rosario Marcianò

    Articolo correlato QUI.

    RispondiElimina
  138. PRIME CONFERME: LE MISURAZIONI ESEGUITE IN QUESTE ORE EVIDENZIANO UN AUMENTO DEL NANOPARTICOLATO ALLA COMPARSA DELLE NEBBIE DI RICADUTA, SPACCIATE DAI METEOROLOGI DELL'AERONAUTICA MILITARE COME NEBBIE DA SOLLEVAMENTO.

    PARTICOLATO IN AUMENTO, MANO A MANO CHE RICADE DALL'ALTO.

    Scansione alle 15:39
    Scansione alle 18:10
    Scansione alle 19:41

    PARTICOLATO IN DIMINUZIONE, MANO A MANO CHE RICADE AL SUOLO.

    Scansione alle 20:06

    RispondiElimina
  139. Evidentemente l'aumento del nanoparticolato nelle ore serali è un controsenso, se l'inquinamento viene considerato derivante dal traffico automobilistico. Invece noi sapevamo che gli inquinanti da sorvolo a bassa quota dei velivoli militari sarebbe aumentato nelle ore serali, per via della rapida ricaduta al suolo delle nanoparticelle combuste ad altezze non elevate (quota cumulo).

    RispondiElimina
  140. Risposte
    1. Questo dovresti chiederlo alle autorità competenti che, quando "disturbate" fanno spallucce e se insisti ti minacciano di adire le vie legali.

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis