mercoledì 25 aprile 2018

Rosario Marcianò ancora "condannato" da un tribunale bolscevico



Non praevalebunt

Ancora una "condanna", il 19 aprile scorso. Questa volta la Procura di Imperia, auspice il Giudice Dott. Massimiliano Botti, pronuncia, al termine di una sola udienza (e quindi in assenza di contraddittorio) un verdetto di condanna ad otto mesi di reclusione a danno di chi scrive. "Parte lesa" la "giornalista" esponente del C.I.C.A.P. nonché socia U.A.A.R. (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti), Dottoressa Silvia Bencivelli, elemento in stretto contatto con Task Force Butler e con la disinformazione organizzata che gravita attorno ai due Ministeri (Interno e Giustizia) oltre che al C.I.C.A.P. sopra citato. Ella si dipinge come vittima di atti persecutori, mentre i pennivendoli di turno che diramano la velina al popolo rappresentano il perseguitato come un "hater", stalker, diffamatore abituale (sic).

Durante il processo penale entrambe le parti, presentando i propri testimoni, cercano di dimostrare il proprio punto di vista creando un dibattito tra le parti stesse. Nel primo grado di giudizio, dalla prima udienza alla sentenza, trascorrono in media 2/3 anni, ma se il reato è molto grave, si può arrivare anche a 5/6 anni. Appare dunque quanto meno anomalo il fatto che l'autodafé imbastito dalla Procura imperiese nel 2016 sia durato lo spazio di un'ora! L'assenza completa di una discussione in udienza dimostra che si tratta di un'inquisizione in puro stile bolscevico dove le prove non sussistono e non si possono mostrare, per cui si giunge subito a sentenza, in completo spregio del diritto alla difesa e del diritto tout court.

Anche in questo caso si sono appresi i (mis)fatti dal noto agente governativo Federico De Massis alias Task Force Butler. Lo smilzo di Pescara rimanda agli scartafacci via via pubblicati sulla stampa di regime. Ovviamente, una volta conosciute le motivazioni, sarà nostra cura impugnare di persona la sentenza di primo grado (quindi senza l'ausilio del legale d'ufficio (affiliato al Sovrano Militare Ordine di Malta), anche in questo caso latitante prima, durante e dopo).

Qui l'intervista sul canale di Elia Menta (estratto audio) che ha dato il via al grottesco procedimento a carico di Rosario Marcianò.

AGGIORNAMENTO IMPORTANTE QUI: Caso Bencivelli vs Marcianò: la documentazione di "prova" è stata contraffatta! e QUI.


Articoli correlati:

- Le grottesche ed arbitrarie accuse della Bencivelli all'origine di un altro procedimento-farsa
- Falsa identità
- Escalation

Loading the player...





Con l'eliminazione (senza giustificati motivi) dell'account Scribd, sul quale Tanker enemy aveva negli anni ospitato centinaia di documenti relativi a "guerra del clima", vaccini, campi elettromagnetici etc., diventa ancora più cogente la necessità di possedere un hosting di proprietà non soggetto ad arbitrari banning, finalizzati alla censura sistematica di notizie che DEVONO essere nascoste al grande pubblico. Tra i documenti ufficiali "cassati", uno per tutti è l'accordo Italia-USA su cambiamenti climatici, intesa siglata il 20 giugno 2003 dell'allora Governo Berlusconi e definita "Piano dettagliato Accordo Italia U.S.A. sul Clima". L'accordo sancì "ufficialmente" l'inizio delle operazioni di aerosol clandestine con il beneplacito di tutte le autorità governative e con il paravento del "global warming" . Per anni questo "patto scellerato", il cui documento fu subito rimosso dal sito del Dicastero, è stato disponibile (grazie a Tanker enemy che lo aveva scovato per primo) nella la sua visione integrale, grazie all'hosting fornito gratuitamente da Scribd.com che, ha cancellato il nostro account ed espunto tutto quello che vi era archiviato. Quanto è stato rimosso, è disponibile, in parte, sotto il dominio www.tanker-enemy.com dove via via saranno ricaricati gran parte dei file andati perduti. Ciò, ovviamente, vale anche per i video a suo tempo censurati ed ospitati su www.tanker-enemy.tv. E,' però, utile un ausilio di tutti al fine di mantenere attivo domini ed hosting con relativi pacchetti per il traffico di Rete. Vi chiediamo quindi un sostegno per riconfermare (il dominio scade questo mese) il contratto di hosting per l'anno a venire. Per una donazione, si faccia riferimento a questo link. Grazie infinite per il Vostro contributo.


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

31 commenti:

  1. In questo mondo il carnefice appare come vittima e viceversa ... disgustoso!

    RispondiElimina
  2. KOENIG JOHN

    Stando alle conclusioni della pubblica accusa nonché del Giudice (che ha emesso sentenza di condanna ad otto mesi di reclusione) dietro l'utenza "Koenig John" ci sarebbe sempre la medesima persona e cioè Marcianò. Malafede o incapacità? A voi la conclusione. Sta di fatto che questa tesi è sempre stata avvalorata (certamente in perfetta malafede) dalla disinformazione di regime nonché dalla stessa Silvia Bencivelli che, a questo punto, sarà denunciata per calunnia. Infatti il Giudice, sulla base della falsa testimonianza resa dalla PO in udienza, intende perseguire Rosario Marcianò per atti persecutori (Stalking)!

    Nel video (presente in articolo) potete ascoltare la Bencivelli, nel mezzo di una conferenza organizzata dal C.I.C.A.P., mentre dichiara candidamente che Koenig e Marcianò sono la stessa persona. Lei è ben consapevole che ciò non è vero, ma tant'è... fa comodo che si pensi che le cose stiano così... soprattutto in un'aula di tribunale, laddove si presenta come una crocerossina indifesa in balia dei lupi cattivi.

    http://www.tankerenemy.com/2018/04/rosario-marciano-ancora-condannato-da.html

    RispondiElimina
  3. E guarda caso la Commissione europea si interessa di questa questione. Chissà perché...

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace, ti sono vicino e , in qualche maniera riprenderò, nel mio modesto blog, la vicenda. Sebastiano/illupodeicieli

    RispondiElimina
  5. Questi giudici devono essere perseguiti per gravi atti criminali...

    RispondiElimina
  6. E anche qui i gonzi latitano, tutti a nsacondersi per paura che qualche denuncia arrivi anche a loro.
    Che tristezza pero'. Ridursi cosi' per una cazzata come le scie chimiche...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio onesti e perseguitati, piuttosto che venduti di merda come te, Stefano.

      Elimina
    2. Denuncia per cosa? Per aver detto la verità? SEI PATETICO! Come lo era il tuo amichetto che è passato all'altro mondo.

      Elimina
  7. Una storia che non finisce più. Aspettiamo una resa dei conti da molto tempo ormai. Il Male la deve sempre aver vinta?
    E intanto sono 8-10 gg. che gli aerei buttano giù un finimondo di polveri. Un accanimento drammatico volto a dirottare, come al solito, le perturbazioni imbrifere. E forse anche a rincoglionire gli italiani in vista del nuovo governo della Bestia M5S + PD. un 'monstrum' mai visto prima

    RispondiElimina
  8. I soggetti organici al sistema hanno molte frecce al loro arco, ma sono sempre umani e crepano, come Nigrelli.

    RispondiElimina
  9. Le denunce....money money money...al sistema piace la puzza dei soldi..e "loro" fanno money money....bella gabbia di merda dove vive anche eSSSSe..l'importante è che eSSSSe...veda per tutta la vita le scie...chimiche..chiodo fisso anche per lui...ma eSSSSe...perchè sprechi la tua preziosa vita per le scie di condensazione ?...money money ?

    RispondiElimina
  10. Signor eSSSSe...si dice stronzata non cazzata..lo ha detto la GIORNALISTA Bencivelli..ILLUSTRISSIMA...mi raccomando alle parole da pesare !

    RispondiElimina
  11. ...scie di condensazione...un PAR DI PALLE !!

    RispondiElimina
  12. Ciao Rosario

    ti sono vicino, il momento è particolare e sintomo di una grande difficoltà nel controllo.
    Sei in prima linea da anni e la tenacia unita alla costanza crea non poche difficoltà a chi vorrebbe mettere tutto a tacere. Molti pensano che tutto il marcio venga da pochi, io invece credo che lo schifo che stiamo vivendo sia dovuto ai tantissimi venduti, che si prostituiscono per qualsiasi cosa venga loro proposta.
    Tuttavia in un periodo delicato come questo nessuno si rende conto che è in corso una selezione.
    Si decide la sorte dell'umanità e siti come il tuo sono vitali.
    Incutere terrore è l'obiettivo e le tue vicissitudini giudiziarie vogliono che siano di esempio per gli altri.
    L'unico ostacolo ai programmi dei dominatori è la consapevolezza dell'essere umano superiore, cosciente di essere immortale, intoccabile, invincibile.
    Tutta la tecnologia pensata, progettata, realizzata ed usata, come i campi torsionali, le onde scalari, le micro-onde nulla possono contro la Coscienza, ciò che in effetti è ognuno di noi. L'ho sperimentato da anni e sono certo di quello che penso e scrivo.
    Verrà il tempo, nell'attesa non disperare, le selezione è in corso.
    Tanker Enemy è uno degli ultimi baluardi a difesa dell'uomo, non deve chiudere.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Errante, hai perfettamente ragione. Purtroppo queste azioni persecutorie ottengono il risultato voluto incutendo paura nelle persone che vorrebbero capire di più.Ti faccio un esempio: una giornalista era intenzionata ad intervistarmi, ma quando ha letto sulla vicenda Bencivelli, mi ha mandato a dire che "si è spaventata", per cui l'intervista è saltata. E' solo uno degli ultimi episodi occorsi ed è il segno che la strategia del terrore funziona adeguatamente, cosicché sono solo i media di regime a parlare in modo truffaldino del sottoscritto e della guerra climatica, mentre le voci libere evaporano.

      Elimina
  13. Cosa si può fare con le SCIE DI CONDENSAZIONE:

    - Nubi al plasma

    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/0032063384900618

    http://www.thetruthdenied.com/news/2015/11/13/naval-research-labs-plasma-clouds-connected-to-geoengineering-yes/

    http://beforeitsnews.com/beyond-science/2013/02/haarps-glowing-artificial-plasma-clouds-revealed-in-new-navy-photos-2441058.html

    Ovviamente mentono anche i vostri datori di lavoro... la US NAVY... giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi nascondere qualcosa, mettilo in bella mostra.

      Elimina
  14. Qui Silvia Bencivelli usa un fotomontaggio nel quale compare lo stesso "screenshot" manipolato da Federico De Massis (alias Task force butler) ed acquisito dalla Procura imperiese (PM Dott.sa Maria Paola Marrali) per rinviare a Giudizio Rosario ed Antonio Marcianò nel processo "Class meteo", dove la "parte offesa" è la meteorologa Serena Giacomin. In questo caso lo stesso commento, fotomontato al di sotto di due interventi Facebook, è usato per far credere al pubblico che sia riferito alla Bencivelli. Ella stessa apre una veloce parentesi, cercando di giustificare l'anomalia sulla data. Infatti quel supposto commento è datato febbraio, mentre gli eventi dei quali parla la "dottoressa" risalgono a settembre 2013. Quindi vediamo come sia la Procura di Imperia sia le parti "lese" in due differenti procedimenti assumono lo stesso scritto come "casus belli" per accusare Marcianò di diffamazione con l'aggravante del mezzo della stampa. Nel caso Bencivelli il PM è il Dott. Alessandro Bogliolo.

    https://youtu.be/w8BA7SdHv1c?t=513

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E De Massis lo smilzo, scemo com'è, conferma di essere lui l'autore del misfatto.

      Elimina
  15. ...pensavo proprio a lui...

    https://www.youtube.com/watch?v=j4HVrM3So6c

    RispondiElimina
  16. ...oohh ma hanno rotto er cazzo...invece di parlare di cose chimiche questi schifosi stanno portandoti per i teatri facendoti sempre presente...MA QUAL'è L'ARGOMENTO ???? Marciano' o i VELENIIII ?? hanno spaccato le palle !!...ma in Puglia non vengono a darci la loro saccenza ? o la dose Marciano?

    RispondiElimina
  17. E qui rincarano la dose. Secondo costoro io sarei il capobranco: https://www.valigiablu.it/rosario-marciano-condannato/

    RispondiElimina
  18. Che personaggi in cerca di loro stessi ! penosi
    ! TSO !

    RispondiElimina
  19. Caso Bencivelli vs Marcianò: la documentazione di "prova" è stata contraffatta
    http://www.tankerenemy.com/2018/04/caso-bencivelli-vs-marciano-la.html

    RispondiElimina
  20. ho sentito sta' Bencivelli sempre in mezzo alle trasmissioni cosiddette scientifiche, che in una radio si lamentava che le avessero dato della "gnotta", anziché della "gnocca". Ora c'è la moda ienara di mentire per rovinare un maschio che hanno deciso di disarcionare. Non ha spiegato su quali basi il signor Marcianò l'avrebbe insultata nella sua qualità di femmina, più che di scienziata. Io so che non solo si possono, con i potenti mezzi dei sillphones manipolare i video, ma anche gli audio. Ne manipolarono uno ai tempi dell'assassinio di Carlo Giuliani sotto il governaro pedoputta, facendo dire al padre in tv che il figlio aveva sbagliato. La discrepanza mi puzzò subito d'incongruenza. Sarà fiuto ? Eh si, è fiuto ! Le rotte improbabili ed improponibili lasciate dagli aerei loro dicono per condensa, parlano chiaro. Non possono esistere rotte d'aerei di linea e non così intrecciate. Infrocerebbero tutti e cadrebbero al suolo, ammazzando i passeggeri ed i viandanti. Alimentare, Sherlock !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai aggredita sul piano sessuale. Mente in modo spudorato ed oggi ho preparato la querela nei suoi confronti nonché nei confronti di alcuni "giornalisti" che le hanno dato manforte con dichiarazioni pesantemente diffamanti e calunniose. Ma ringraziamo i magistrati, per tutto questo. Se la Bencivelli e gli altri hanno vista facile è grazie a togati corrotti.

      Elimina
  21. six sigma certification cost in india
    ...oohh mama hanno rotto er cazzo...invece di parlare di cose chimiche questi schifosi stanno portandoti per I teatri facendoti sempre presente...MA QUAL'è L'ARGOMENTO ???? Marciano' o I VELENIIII ?? hanno spaccato le palle !!...ma in Puglia non vengono a darci la loro saccenza ? o la measurement Marciano?

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...